domenica , 25 ottobre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Lazio, la partita degli ex
lazio-sassuolo precedenti

Verso Sassuolo-Lazio, la partita degli ex

Se per molti giocatori del Sassuolo (e per mister Di Francesco) l’atmosfera di sabato prossimo sarà quella di una sorta di derby – vi ricordiamo il passato giallorosso di Mazzitelli, Pellegrini, Politano, Ricci, Aquilani e Antei – per due neroverdi si tratterà di giocare contro colori un tempo familiari.

Sono Alessandro Matri e Federico Peluso i due ex aquilotti che giocano in Emilia. A loro vanno ad aggiungersi l’allenatore della Primavera Paolo Mandelli – attaccante biancoceleste durante la stagione 1986-87 – e il giovane Gianluca Scamacca – che prima di aver fatto la trafila coi “cugini” giallorossi aveva iniziato da aquilotto.

Leggi anche > CARNEVALI: “L’INTER VUOLE BERARDI? NON VOGLIAMO CEDERE I NOSTRI PEZZI PIU’ PREGIATI”

Peluso – romano di fede laziale – ha dei trascorsi in biancoceleste che risalgono all’era delle giovanili. Tuttavia, la Lazio dimostrò di non credere troppo in lui quando nel 2001 lo lasciò andare via a parametro zero alla Pro Vercelli, dimostrando di avere torto: in pochi anni il giocatore esordì in serie A con la maglia dell’Atalanta guadagnandosi anche la chiamata della Juventus, prima di diventare una colonna neroverde.

Matri, invece, a Roma ha giocato la scorsa stagione, in prestito annuale dal Milan. Non particolarmente fortunata la sua avventura in biancoceleste, ma il numero 10 del Sassuolo può contare su 31 presenze e 7 centri stagionali con la maglia della Lazio.

Leggi anche > FOCUS ON SASSUOLO-LAZIO: PRECEDENTI, CURIOSITA’ E GLI HIGHLIGHTS DELL’ANDATA

matri-acerbi-lazio-sassuolo

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …