domenica , 16 maggio 2021
Home / Campionato / FINALE – Crotone-Sassuolo 1-2: neroverdi che tornano al successo
diretta crotone-sassuolo
foto: ANSA

FINALE – Crotone-Sassuolo 1-2: neroverdi che tornano al successo

Crotone-Sassuolo termina 1-2, con i neroverdi che tornano alla vittoria dopo cinque turni di digiuno. Le reti di Berardi e Caputo hanno fatto da contraltare a quella di Ounas. Rivivi la diretta testuale della gara dello Scida!

Diretta Crotone-Sassuolo

diretta Crotone-Sassuolo

1-2

FINE DELLA GARA: il Sassuolo coglie 3 punti in Calabria e arriva a quota 34 lunghezze in graduatoria.

91′ – Djuricic si libera al tiro ma tarda a calciare, Cordaz respinge.

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

87′ – Ulteriori cambi per entrambe le squadre. Escono Berardi, Muldur e Ounas per Ahyan, Toljan e Rispoli.

85′ – Neroverdi al tiro con Berardi, Cordaz respinge. Marlon chiude sulla possibile ripartenza a tutta velocità di Ounas.

83′ – Rete annullata a Muldur per fallo in attacco.

81′ – Fallo di mano di Zanellato al limite dell’area, punizione neroverde. De Zerbi infastidito dall’atteggiamento dei suoi.

79′ – Vulic ammonito per fallo su Defrel.

77′ – Traore’ tira da fuori senza esito a seguito di una ribattuta su una conclusione di Berardi.

74′ – Neroverdi di nuovo in attacco con Berardi che dialoga con Djuricic, palla in angolo. Sulla successiva azione ancora Berardi che conclude debolmente a lato.

72′ – Cambi per entrambe le formazioni: nel Sassuolo dentro Defrel e Obiang per Caputo e Magnanelli, mentre il Crotone fa entrare Riviere al posto di Di Carmine e Simy al posto di Reca.

70′ – Sul ribaltamento di fronte Perreira va alla conclusione debolmente. L’azione è stata propiziata da un’altra grande accelerazione di Ounas, vera spina nel fianco della difesa neroverde.

69′ – Grande azione neroverde nello stretto: Djuricic si libera in piena area e tenta di servire un compagno senza successo.

67′ – Ancora un ottimo spunto di Ounas che tenta il tiro, stavolta senza successo.

66′ – Cambio per il Crotone: dentro Vulic per Petriccione.

64′ – Contropiede pitagorico con buona chiusura di Peluso su Di Carmine lanciato sulla destra.

63′ – Staffilata da fuori area di Berardi al termine di un’azione manovrata, palla alta.

61′ – Primo cambio per il Sassuolo. Fuori Lopez, al suo posto entra Traore’.

60′ – Fase di stasi della gara, molta pressione da parte di entrambe le squadre. Crotone che cerca di riaffacciarsi in avanti con poca concretezza.

55′ – Lopez si fa chiudere all’ultimo, solo davanti a Cordaz dopo un recupero palla neroverde! Palla in angolo.

54′ – Percussione di Zanellato sulla sinistra: il centrocampista di scuola Milan mette in mezzo un pallone insidioso che Consigli e Rogerio riescono a conquistare.

50′ – Djidji rischia di perdere un pallone sanguinoso in area: Maxime Lopez non riesce ad impattare con il pallone.

47′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLL di Ciccio Caputo! Il 9 trasforma il penalty con un destro potente sotto la traversa di Cordaz, Sassuolo di nuovo in vantaggio!

46′ – Rigore per il Sassuolo. Fallo di Golemic su Locatelli, Pezzuto assegna la massima punizione.

VIA ALLA RIPRESA senza cambi da segnalare. Forza Sasol!

FINE PRIMO TEMPO allo Scida. A Berardi ha risposto Ounas: partita che si dimostra non agevole per i neroverdi. 

45′ – Su azione d’angolo bel colpo di testa di Zanellato che termina alla destra della porta di Consigli.

41′ – Annullata dal VAR una rete a Di Carmine per un fallo su Consigli da parte di Djidji.

40′ – Consigli esce su Pedro Perreira ed evita il rigore, mettendo in angolo.

38′ – Occasionissima per i neroverdi: Berardi va al tiro e la deviazione favorisce Djuricic che di testa da ottima posizione non centra la porta!

35′ – Locatelli calcia da fuori, palla in angolo. De Zerbi invita i suoi ad essere maggiormente rapidi nella decisione di giocata.

33′ – Peluso ammonito per netto fallo su Messias.

29′ – Djuricic cerca di approfittare di un attimo di incertezza di Pedro Perreira in area ma commette fallo. Magnanelli serve poco dopo Caputo, il tiro di Ciccio termina in angolo, deviato da Golemic.

26′ – Pareggio del Crotone. Ounas si beve letteralmente Peluso e segna un gran gol. 1-1 allo Scida.

25′ – Sassuolo che negli ultimi minuti ha alzato il proprio baricentro facendosi più presente in zona pericolosa. Contrasto tra Magnanelli e Zanellato con il capitano neroverde che ne esce dolorante.

21′ – Crotone che tenta di reagire allo svantaggio, Ounas solo contro tutti non riesce nell’intento e il suo pallone è facile preda di Consigli.

16′ – Ottima imbucata di Berardi per Djuricic, il 10 neroverde non riesce a sfruttare l’occasione e viene chiuso dai difensori pitagorici. Nel frattempo a Crotone il meteo è tutt’altro che favorevole, con vento forte e nevischio.

14′ – GOOOOOOOOOLLLLLLLLLL, Sassuolo in vantaggio con un sinistro di Berardi che infila Cordaz!

11′ – Conclusione da fuori di Caputo: il destro del centravanti neroverde finisce alto.

10′ – In questa primissima fase della gara sono i padroni di casa a tenere in mano il pallino del gioco cercando di dire la loro nei pressi della porta avversaria.

6′ – Errore in disimpegno di Consigli che perde un pallone fortunatamente non trasformato “al volo” in un’azione pericolosa.

4′ – Giropalla del Sassuolo, la difesa dei padroni di casa è ben schierata e induce Locatelli all’errore.

1′ – Scontro tra Berardi e Reca al limite dell’area neroverde, proteste dei padroni di casa ma nessuna sanzione per il 25 del Sassuolo.

VIA ALLA PARTITA, sul primo pallone Ciccio Caputo. Forza Sasol!

17.55 – Entra in campo la squadra arbitrale, seguita dai giocatori che si sfideranno: Sassuolo oggi in maglia bianca.

17.45 – Ai microfoni di Sky Filip Djuricic, titolare di giornata, dà la sua lettura della gara odierna: “Il Sassuolo gioca sempre per vincere, oggi è una gara difficile contro una squadra che ha bisogno di punti. Dobbiamo sopperire alla nostra non perfetta situazione fisica con il carattere, possiamo ancora arrivare tra le prime sette. Ci sono molti punti in palio e tutto può accadere”.

17.20 – Squadre sul terreno di gioco dello Scida per il riscaldamento.

17.10 – Stroppa risponde schierando la coppia d’attacco Ounas-Di Carmine: entrambi i terminali offensivi dei padroni di casa sono arrivati in Calabria nell’ultima sessione di calciomercato.

17.00 – De Zerbi schiera dal primo minuto Maxime Lopez nelle vesti di trequartista, con Djuricic sull’esterno sinistro. Sulla mediana spazio a capitan Magnanelli, in difesa è Peluso a sostituire lo squalificato Ferrari, come anticipato dallo stesso tecnico nella conferenza stampa di ieri.

Le formazioni ufficiali di Crotone-Sassuolo

CROTONE: Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Pereira, Messias, Petriccione, Zanellato, Reca; Ounas, Di Carmine.
A disp: Festa, Crespi, Cigarini, Magallan, Dragus, Rojas, Simy, Rispoli, Marrone, Vulic, Eduardo, Riviere.
All. Giovanni Stroppa
 
SASSUOLO: Consigli; Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Lopez, Djuricic; Caputo.
A disp: Pegolo, Turati, Ayhan, Toljan, Kyriakopoulos, Mercati, Obiang, Traore, Oddei, Haraslin, Raspadori, Defrel.
All. Roberto De Zerbi

Tutto quello che devi sapere su Crotone-Sassuolo

In occasione di Crotone-Sassuolo, i neroverdi arrivano con precedenti non proprio positivi. La formazione di Roberto De Zerbi non vince una gara dal 6 gennaio e nelle ultime 5 sfide ha rimediato 2 pareggi e 3 sconfitte. Ciononostante il Sassuolo è ottavo in classifica con 31 punti.

Il Crotone è attualmente ultimo a quota 12 punti. I pitagorici vengono da tre sconfitte di fila, tra le quali l’ultima per 4-0 rimediata a San Siro contro il Milan. Peggiore difesa del campionato, il Crotone ha subito ben 50 gol quest’anno.

Le probabili formazioni

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Rispoli, Messias, Zanellato, Petriccione, Pedro Pereira; Ounas, Di Carmine.

A disposizione: Festa, Crespi, Marrone, Magallan, Reca, Eduardo Henrique, Cigarini, Vulic, Rojas, Riviere, Dragus, Simy.

Allenatore: Giovanni Stroppa.

 

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Traorè; Caputo.

A disposizione: Pegolo, Turati, Toljan, Kyriakopoulos, Ayhan,, Magnanelli, Maxime Lopez, Mercati, Raspadori, Defrel, Haraslin, Oddei.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

Ballottaggi: Muldur-Toljan 55%-45%, Rogerio-Kyriakopoulos 55%-45%, Obiang-Maxime Lopez 60%-40%, Traorè-Defrel 60%-40%.

Crotone-Sassuolo, i precedenti

Crotone-Sassuolo conta 13 precedenti tra serie A e Serie B. In totale si contano 3 vittorie dei calabresi, 2 pareggi e 8 vittorie del Sassuolo. Le ultime due sfide tra le due formazioni sono terminate entrambe per 4-1, una volta per il Sassuolo, l’altra per il Crotone.

diretta Crotone-Sassuolo LIVE

Le vittorie del Crotone e i pareggi sono arrivate tutte nello stadio amico, dove il Sassuolo ha vinto soltanto una volta.

Gli highlights di quella sfida

L’arbitro di Crotone-Sassuolo

Sarà il Sig. Ivano Pezzuto della sezione AIA di Lecce l’arbitro di Crotone-Sassuolo, gara in programma domenica 14 febbraio alle ore 18 allo Stadio “Ezio Scida” di Crotone e valevole per la 22esima giornata di Serie A. A coadiuvarlo ci saranno il Sig. Stefano Del Giovane di Albano Laziale e il Sig. Alessio Saccenti di Modena. Il IV uomo sarà il Sig. Ivan Robilotta di Sala Consilina. Al VAR ci sarà il Sig. Marco Di Bello di Brindisi, coadiuvato dal Sig. Salvatore Longo di Paola.

Le dichiarazione degli allenatori

Roberto de Zerbi: “Il Crotone è ultimo, ma è una buona squadra che sa quello che deve fare in campo. Sappiamo anche noi cosa fare e siamo consci della partita che andiamo ad affrontare. Cerchiamo di giocare bene, sapere cosa vogliamo fare in campo, mantenere la nostra identità. Andremo per cercare di fare i tre punti”. Leggi la conferenza di De Zerbi.

Giovanni Stroppa: “Affronteremo una squadra che ha un’identità ben precisa a livello tecnico, ama il palleggio e il dominio del campo, dovremmo essere bravi a difenderci bene. Abbiamo le armi per poter far male, sappiamo comunque che affrontiamo una squadra forte”.

Dove vedere Crotone-Sassuolo

Vuoi seguire la gara in TV o Streaming? Per vedere Crotone-Sassuolo devi essere un abbontato Sky, la gara non verrà trasmessa su DAZN: l’ultimo match del Sassuolo andato in diretta su DAZN è Sassuolo-Parma del 17 gennaio scorso. Crotone-Sassuolo verrà trasmessa su Sky Sport Uno, canale 251 di Sky, a partire dalle ore 17.10, quando inizierà il collegamento con Sky Calcio Show, mentre il fischio d’inizio è previsto alle ore 18. Crotone-Sassuolo in tv sarà disponibile solo agli abbonati al Pacchetto Calcio. La telecronaca della partita è stata affidata ad Andrea Marinozzi, mentre il commento tecnico è stato affidato a Luca Pellegrini.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

De Zerbi verso Parma-Sassuolo: “Obiettivo settimo posto, dobbiamo spingere al massimo”

Penultimo atto della Serie A 2020/2021: domani è in programma Parma-Sassuolo, gara che potrà essere …