martedì , 27 ottobre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Empoli, Di Francesco: “Vincere e ritrovare le nostre certezze”

Verso Sassuolo-Empoli, Di Francesco: “Vincere e ritrovare le nostre certezze”

Domani si giocherà Sassuolo-Empoli, gara valida per la 15^ giornata della Serie A. Vista la posizione in classifica delle due squadre, rispettivamente al sedicesimo e al diciassettesimo posto, il match è a tutti gli effetti uno scontro salvezza.

Nella consueta conferenza stampa pre-partita, disponibile su Sassuolo Channel, l’allenatore neroverde Eusebio Di Francesco ha sottolineato proprio questo aspetto: “Si tratta di uno scontro diretto tra due squadre che sono indietro in classifica, quindi sappiamo già da ora che non sarà per nulla facile ma vogliamo vincere, la vittoria ci manca da troppo tempo. Al di là del fattore campo io credo sia un incontro molto delicato: l’Empoli attraverso un periodo non facile, è reduce da due sconfitte e dall’eliminazione in Coppa Italia. Nonostante questo è una squadra con le idee chiare che avrebbe meritato di raccogliere qualcosa di più. Dobbiamo fare i tre punti per rilanciarci e superare questo momento dove, mi preme ricordarlo, ad ogni partita ci si infortuna un giocatore e ho l’oggettiva difficoltà di non poter scegliere tra l’intera rosa”.

Il mister torna anche sul buon punto raccolto a Napoli, squadra che ieri sera ha regolato 3-0 l’Inter dimostrando tutto il suo valore: “Lunedì abbiamo ottenuto un pareggio importante e dal punto di vista caratteriale abbiamo dimostrato di voler sempre rimanere in partita. Dobbiamo però migliorare nel palleggio e dal punto di vista tecnico dove siamo stati poco puliti”.

Leggi anche > NAPOLI-SASSUOLO: FORTI I PARTENOPEI, MA NEROVERDI SOLIDI E TESTARDI

Di Francesco si concentra poi sulla condizione fisica di alcuni elementi della rosa in vista della gara di domani: Pellegrini è recuperato completamente dal momento che si è allenato tutta la settimana con la squadra. Defrel non è al meglio da alcune partite ma ha dimostrato di poter essere determinante entrando a gara in corso. Uno dei nostri problemi” prosegue il tecnico “è la poca possiblità di scelta tra esterni offensivi, dato che abbiamo fuori giocatori importanti come Politano e Berardi. Per questo si sta allenando con noi anche Pierini della Primavera, un classe ’98 molto interessante che se avrà la sua opportunità di mettersi in mostra sono certo saprà sfruttarla a dovere”.

Leggi anche > ACERBI IN VISTA DI SASSUOLO-EMPOLI: “I GIOVANI HANNO DATO TUTTO”

Le ultime dichiarazioni di Di Francesco fanno il punto sul momento sassolese: “L’anno scorso abbiamo abituato la piazza a vincere, ci può essere un po’ di delusione ma dobbiamo essere consapevoli del fatto che questa stagione poteva essere irta di difficoltà. Per la prima volta abbiamo affrontato una competizione europea che credo abbiamo onorato dando tutto e forse togliendo anche qualcosa al campionato, per lo più in un momento nel quale abbiamo avuto moltissimi infrotuni. Il nostro obiettivo è ora riprenderci quel che in campionato non abbiamo ottenuto e tornare nella parte sinistra della classifica. Ritroveremo le nostre certezze partita dopo partita, rimettendo in campo il nostro modo di giocare”.

eusebio-di-francesco-foto-sassuolo

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …