domenica , 19 Maggio 2024

Primavera, 1-0 al Bari e primo posto confermato

La Primavera del Sassuolo vince anche contro il Bari e mantiene il primo posto nel girone B: i pugliesi, a ridosso della zona playoff, fanno sudare i tre punti ai ragazzi di Mandelli, rei di non aver chiuso la partita nonostante la superiorità numerica per quasi tutti e 90 i minuti. Ancora assente Nicholas Pierini, come fu due giornate fa: è nella lista dei convocati di Eusebio Di Francesco per la partita con l’Empoli.

Rivivi Sassuolo-Bari attraverso le foto più belle:

Successivo Precedente
campionato-primavera-sassuolo-bari-1
campionato-primavera-sassuolo-bari-2
campionato-primavera-sassuolo-bari-3
campionato-primavera-sassuolo-bari-4
campionato-primavera-sassuolo-bari-5
campionato-primavera-sassuolo-bari-6
campionato-primavera-sassuolo-bari-7
campionato-primavera-sassuolo-bari-8
campionato-primavera-sassuolo-bari-9
campionato-primavera-sassuolo-bari-10
campionato-primavera-sassuolo-bari-11
campionato-primavera-sassuolo-bari-12
campionato-primavera-sassuolo-bari-13
campionato-primavera-sassuolo-bari-14
campionato-primavera-sassuolo-bari-15
campionato-primavera-sassuolo-bari-16
campionato-primavera-sassuolo-bari-17
campionato-primavera-sassuolo-bari-18
campionato-primavera-sassuolo-bari-19
campionato-primavera-sassuolo-bari-20
Successivo Precedente

L’episodio che cambia la storia della gara è l’espulsione di Coratella per un pugno in faccia ad Erlic lontano dalla palla. Il Sassuolo schiaccia il Bari nella propria metà campo, ma ad una supremazia nel possesso palla non corrisponde un altrettanto netto predominio nelle occasioni: Bruschi segna al 18′ su un’indecisione fatale di Turi. In difesa, al contrario, le cose filano lisce: Erlic e Ravanelli fanno la voce grossa sul decimato attacco del Bari.

PRIMAVERA: LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Nel secondo tempo, il copione è più o meno lo stesso: il Sassuolo non chiude la partita e tenta la fortuna con tiri dalla distanza, specialmente da parte di Abelli. Il Bari, non avendo più nulla da perdere, gioca gli ultimi minuti di gioco in modo spavaldo: arriva al tiro solo una volta ma riesce a chiudere il Sassuolo in difesa. Soltanto in seguito al forcing barese i neroverdi vanno ad un passo dal 2-0: Zecca si mangia per due volte il gol.

Invariate le distanze in vetta: vincono Juve, Chievo e Torino, mentre l’Udinese giocherà domani. Ecco il tabellino di Sassuolo-Bari e tutti i risultati delle partite del girone B (www.sassuolocalcio.it):

Sassuolo-Bari 1-0

Reti: 17′ Bruschi.

Sassuolo: Costa, Gambardella, Masetti, Abelli, Erlic, Ravanelli, Bruschi (88′ Tinterri), Franchini (81′ Sarzi Maddidini), Zecca, Marin, Caputo (73′ Palma).

A disposizione: Scavo, Rossini, Saccani, Celia, Parisi, Romairone.

Allenatore: Paolo Mandelli.

Bari: Faggiano, Turi, Pasquino (80′ Rizzo), Gernone, Panebianco (73′ Di Cosmo), Yebli, Cabella, Vaccaro, Coratella, Portoghese (70′ Dentamaro), Abreu.

A disposizione: Lizzano, Viola, Andriano, Canale, Romanazzo.

Allenatore: Corrado Urbano.

Arbitro: Sig. Cristian Cudini di Fermo.

Assistenti: Sig. Simone Teodori di Fermo e Sig. Giuseppe Macaddino di Pesaro.

Note: espulso al 9′ Coratella (B). Ammoniti Erlic (S) e Pasquino (B).

Ascoli-Pro Vercelli 2-2
Avellino-Udinese 4/12
Carpi-Juventus 0-1
Empoli-Cittadella 0-0
Pescara-Chievo Verona 2-5
SASSUOLO-Bari 1-0
Torino-Benevento 2-0

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

bigica dopo genoa sassuolo

Primavera, Bigica dopo Genoa-Sassuolo 2-4: “Felice per il titolo di capocannoniere a Russo”

Il Sassuolo Primavera ha chiuso in bellezza la stagione regolare battendo per 4-2 a domicilio …