giovedì , 22 ottobre 2020
Home / Campionato / Spezia-Sassuolo 1-4: un attacco stellare che mantiene le promesse

Spezia-Sassuolo 1-4: un attacco stellare che mantiene le promesse

Spezia-Sassuolo 1-4 è stato il giorno dell’esordio amaro in serie A della formazione ligure. E questo dispiace. Ma per noi che stiamo dalla parte neroverde della storia, la trasferta cesenate è stata molte cose. Innanzitutto una conferma della forza di un gruppo (e di un attacco stellare che ha finalmente mantenuto le promesse). Poi, è stata un grande segnale: quest’anno i neroverdi ci sono e sono pronti a lottare fino alla fine.

Leggi anche > DE ZERBI: “VOGLIAMO ESSERE PROTAGONISTI DI QUESTO CAMPIONATO”

foto: Ansa

Spezia-Sassuolo 1-4: una straripanza che non passa inosservata

Messa da parte quella superiorità un po’ spocchiosa che contro il Cagliari si era rivelata quasi fatale, in quel del Manuzzi il Sassuolo ha approcciato la partita in maniera decisamente più sobria contro un avversario ostico che ci teneva a far bene. Chiaro però che la straripanza di gente come Djuricic, Defrel, Berardi, Locatelli e Caputo non passa inosservata.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SPEZIA-SASSUOLO 1-4

E anche quando lo Spezia ha pareggiato e la squadra ha vissuto quel momento di smarrimento, in fondo ciascuno di noi sapeva che sarebbe bastato poco per ribaltare il risultato. E così è stato, al di là dei tre gol annullati (sui quali nessuno qui intende far polemica, ma lì sono e lì restano).

Ciccio Caputo: un altro grande giorno per lui

D’altronde, però, non possiamo non segnalare il grande giorno di Ciccio Caputo: rete segnata, rigore procurato, assist per Defrel, tre reti annullate. E scusate se è poco.

Non sappiamo se sarà ancora la prima metà della classifica o l’Europa. Siamo ancora alla seconda giornata, ma sognare adesso non costa nulla.

> SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM <

tabellino spezia-sassuolo
foto: Sky.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Torino-Sassuolo, Gian Marco Ferrari

Focus on Sassuolo-Torino: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, ex della partita e highlights dell’ultima volta

Torna il campionato: Venerdì 23 ottobre 2020 alle ore 20.45 si giocherà Sassuolo-Torino, sfida valida …