sabato , 8 maggio 2021
Home / Campionato / Serie A, domenica c’è Sassuolo-Atalanta: la macchina da gol di Gasperini
Sassuolo Atalanta
Foto: atalanta.it

Serie A, domenica c’è Sassuolo-Atalanta: la macchina da gol di Gasperini

La 34^ giornata di Serie A vede lo scontro tra Sassuolo e Atalanta, in programma domenica 2 maggio alle 15:00 al Mapei Stadium. Dopo la roboante vittoria con l’Atalanta, l’Atalanta del Gasp è chiamata a fare punti anche sul campo del Sassuolo, reduce da quattro vittorie consecutive. Con 68 punti in 33 partite, frutto di 20 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte, l’Atalanta occupa il secondo posto in classifica, a +2 su Juventus, Milan e Napoli.

Leggi anche > Le probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta

Macchina da gol 

Con 78 gol segnati in 33 partite, l’Atalanta è il miglior attacco del campionato. I numeri degli attaccanti bergamaschi sono impressionanti: Muriel è già a quota 19 centri, Zapata è a quota 14 e Gosens è a quota 9. Anche a livello di assist i bergamaschi dominano: Malinovsky è già a quota 9 (secondo posto in classifica dietro Cuadrado a quota 10), mentre Ilicic e Muriel a quota 8. Insieme al Napoli, l’Atalanta è la squadra con la media più alta per tiri a partita: 16.8. Di questi, 6.1 finiscono nello specchio della porta (miglior dato in Serie A). La mano di Gasperini negli anni si è fatta vedere: chiunque giochi, fa bene. Tutti sono al centro del progetto e tutti risultano decisivi nel corso della stagione. Non a caso, i bergamaschi sono la squadra che ha siglato più gol su azione manovrata, 61. I bergamaschi, inoltre, sono la squadra con la percentuale più alta di tiri all’interno dell’area di rigore, il 65% del totale. Un giocatore che ultimamente sta mancando tanto è Josip Ilicic: l’esplosione di Malinovski nelle ultime giornate ha relegato lo sloveno in panchina, ma, nonostante ciò, il numero 72 rimane il miglior atalantino per passaggi chiave a partita, 2.2, e per falli subiti a partita, 2.7. Quando c’è lui, gli avversari lo marcano stretto consapevoli della sua pericolosità.

sassuolo-atalanta precedenti
foto: Getty

La crescita di Romero

Con 39 gol presi in 33 partite, l’Atalanta è la quarta difesa del campionato. In fase difensiva, infatti, i ragazzi di Gasperini sono formidabili. L’Atalanta è la squadra che subisce meno tiri a partita, solo 8.7. Proprio per questo motivo, Gollini e Sportiello sono i portieri che effettuano meno parate a partita, solo 1.8 (di cui 1.3 su tiri che provengono da dentro l’area di rigore). Gli orobici, inoltre, sono l’ultima squadra per spazzate a partita, solo 12.7, la terza peggior squadra per tiri respinti, solo 2.5, ma la miglior squadra per passaggi respinti a partita, 8.8. I dati delle spazzate e dei tiri respinti non sono negativi, tutt’altro: essere in fondo alla classifica significa subire davvero poco. Oltre a questo, i bergamaschi sono la seconda squadra per percentuale di duelli aerei vinti a partita, circa il 55.1%. Gosens e Freuler sono i migliori recuperatori di palloni nella squadra di Gasp: Freuler è il quarto in Serie A con 1.5 a partita, mentre Gosens è il quinto con una media di 1.3 a partita. Da quando è arrivato all’Atalanta, Cristian Romero è maturato e migliorato tantissimo. Tra i bergamaschi, l’argentino è il giocatore che effettua più contrasti a partita (2.2), che intercetta più passaggi a partita (3.3), ma anche quello che effettua più falli a partita (2.2).

Leggi anche > Sassuolo-Atalanta, l’arbitro è Pairetto: ecco precedenti e squadra arbitrale

Dominio bergamasco 

Gli ultimi 6 scontri tra le due squadre sono a senso unico: 6 vittorie per l’Atalanta con 25 gol siglati. Attualmente i dati danno come favorita la squadra di Gasperini: l’Atalanta, infatti, ha vinto tutte le ultime 8 partite con il Sassuolo in tutte le competizioni, ha segnato almeno 3 gol nelle ultime 6 partite con il Sassuolo e ha vinto le ultime 4 trasferte al Mapei Stadium dopo aver chiuso in vantaggio il primo tempo. La partita di domenica sarà l’ennesimo crocevia per la stagione di entrambe: il Sassuolo è obbligato a vincere se vuole mantenere il passo della Roma e provare a giocarsi le ultime chances per il settimo posto, l’Atalanta ha l’occasione di guadagnare altri tre punti e di mantenere il secondo posto rinviando di una settimana la festa scudetto dell’Inter.

Unisciti al canale Telegram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Martino Cozzi
Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Genoa-Sassuolo

Serie A, domenica c’è Genoa-Sassuolo: quantità e qualità al servizio di Ballardini

La 35^ giornata di Serie A vede lo scontro tra Genoa e Sassuolo, match in …