lunedì , 21 giugno 2021
Home / Notizie Neroverdi / Sassuolo, giovedì la conferenza stampa di presentazione del progetto Generazione S
progetto generazione s
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo, giovedì la conferenza stampa di presentazione del progetto Generazione S

Giovedì 20 maggio, alle ore 11, il Sassuolo Calcio presenterà in conferenza stampa dal Mapei Football Center il progetto Generazione S -Per Diventare Grandi Ci Vuole Passione. Noi di Canale Sassuolo siamo stati invitati a partecipare all’evento che si terrà in diretta streaming su Zoom e saremo lieti di presenziare alla conferenza stampa che verrà condotta dal giornalista ed inviato di Sky Marco Nosotti, a cui era stata affidata con successo anche la presentazione della prima squadra maschile e femminile al Mapei Football Center a settembre 2020.

Interverranno l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali, il capitano della prima squadra maschile Francesco Magnanelli e il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. I due ambassadors del progetto Generazione S saranno Giacomo Raspadori e Benedetta Orsi, due ragazzi classe 2000 che rappresentano il fiore all’occhiello del settore giovanile del Sassuolo: nati a sette giorni di distanza l’uno dall’altra (il 18 febbraio Giacomo, il 25 Benedetta), Raspadori e Orsi si sono imposti in Serie A e in Nazionale dopo la trafila nelle squadre giovanili neroverdi.

foto: Diretta.it

Progetto Generazione S: in cosa consiste

Il progetto Generazione S è stato annunciato ufficialmente il 16 luglio 2020, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle iniziative per il centenario del Sassuolo: si tratta di un progetto patrocinato da FIGC, Lega Serie A e UEFA, che coinvolgerà ragazze e ragazzi dei Paesi dove sono presenti le aziende Mapei in attività che verranno probabilmente svelate giovedì.

Lo stesso Carnevali ha dichiarato che Generazione S è l’iniziativa per il centenario che personalmente preferisce e che Giorgio Squinzi e Adriana Spazzoli erano entusiasti quando gliene parlò. A fine dicembre, ai microfoni di TRC, Carnevali ha dichiarato che Generazione S è un progetto già avviato e che si tratta di qualcosa non solo di sportivo, ma anche di etico e sociale.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Generazione S

Generazione S: la FYA Riccione e il Progetto Aurora presentano l’affiliazione con il Sassuolo

Il progetto Generazione S, presentato ufficialmente dal Sassuolo il 20 maggio scorso, conta per il …