mercoledì , 25 novembre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Gian Marco Ferrari pre Atalanta-Sassuolo: “Cerchiamo di cominciare al meglio questo tour de force”

Gian Marco Ferrari pre Atalanta-Sassuolo: “Cerchiamo di cominciare al meglio questo tour de force”

Prima di Atalanta-Sassuolo, Gian Marco Ferrari ha parlato alla stampa di quello che vorrà per il Sassuolo nei prossimi giorni, con la ripresa del campionato, gara che sarà trasmessa in diretta testuale sul nostro sito.

Lo spirito è sempre lo stesso: C’è tanta voglia. Un periodo di stop così lungo non era mai capitato. Siamo carichi, abbiamo voglia di riprendere e di giocare, anche in una situazione così strana. La voglia di riprendere c’era e volevamo ricominciare questo cammino nel migliore dei modi. Il lockdown ci ha fatto uscire dal mondo normale, ci ha fatto godere la famiglia. Però ritornare al campo, allenarsi, è la cosa che più ci si addice e ci piace. È stato quasi emozionante tornare a farlo tutti insieme”.

Leggi anche > ATALANTA-SASSUOLO: PRECEDENTI E CURIOSITÀ

Si andrà in una cornice particolare, quella di Bergamo:Tornare a Bergamo dopo quello che è successo non è facile. Hanno sofferto tanto, come il resto d’Italia ma maggiormente. Speriamo che con questa partita possano tornare a gioire tutti insieme, anche se noi cercheremo di fare risultato. Loro sono una grandissima squadra, che fa grandi cose. Loro sono preparati ma noi come sempre cercheremo di andar lì per fare il nostro gioco e ottenere il massimo bottino. Loro hanno tutto per poterti far male. Sono una squadra completa. Noi cercheremo di sfruttare i loro punti deboli”.

La situazione è stressante anche dal punto di vista fisico: “Bisognerà lavorare tanto, stare attenti agli infortuni, anche fuori dal campo con il sonno, l’alimentazione… Per ora stiamo bene, stiamo lavorando bene e tanto. Abbiamo cercato di tornare al punto in cui avevamo lasciato il campo. Cerchiamo di cominciare al meglio questo tour de force. Dobbiamo sempre guardarci dietro, perché non siamo ancora fuori dalla corsa salvezza. Questo è il primo obiettivo. Se le cose van bene, poi si può pensare ad altro”.

Leggi anche > ATALANTA-SASSUOLO IN CHIARO? MANCA L’UFFICIALITÀ

Qualche regola è cambiata: I cinque cambi aiutano sicuramente, per salvaguardare l’aspetto fisico dei giocatori. Per il resto cambia poco. Anche l’esultanza, non so effettivamente come si possa reagire presi dalla foga…”

Infine un bilancio personale: “Sono stato fermo tanto quest’anno, ho avuto infortuni che non mi hanno permesso di scendere in campo. Spero che le prossime partire mi possano far brillare di più, per fare un buon finale di stagione e concludere al meglio”.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!

gian marco ferrari atalanta-sassuolo
foto: Vagnoli
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

de zerbi parma sassuolo

De Zerbi smentisce le voci sul Lione: “Non so nulla, chiedetelo a chi l’ha scritto”

L’ottimo inizio di campionato di Roberto De Zerbi non è passato inosservato e, come di …