mercoledì , 20 gennaio 2021
Home / Campionato / Di Francesco dopo Sassuolo-Atalanta: “Troppo distratti all’inizio, rammaricato per l’espulsione”

Di Francesco dopo Sassuolo-Atalanta: “Troppo distratti all’inizio, rammaricato per l’espulsione”

Eusebio Di Francesco è comprensibilmente amareggiato nel post partita di Sassuolo-Atalanta. La gara, conclusasi con un netto 0-3 a favore degli orobici, ha fatto registrare anche l’allontanamento per proteste del tecnico neroverde da parte del direttore di gara Maresca. Una giornata davvero grigia per il mister.

“Mi aspettavo di soffrire all’inizio contro una squadra come l’Atalanta, tanto più dopo aver giocato giovedì” esordisce Di Francesco “ma il loro primo gol in fuorigioco è l’ennesimo episodio che ci danneggia. Davvero un peccato perché eravamo in sofferenza e ci siamo trovati sotto. Eravamo sicuramente troppo distratti e decisamente sulle gambe, tant’è che ho cambiato qualcosa quasi subito passando al 4-2-4 perché non scalavamo bene in alcune situazioni. Mi attendo sempre qualcosa di più da chi subentra, la squadra ha cercato di dare il massimo ma l’Atalanta è più in forma di noi”.

Il tecnico si sofferma anche sull’episodio della sua espulsione: “Sono stato espulso per la prima volta in Serie A e la cosa mi rattrista molto. Io sono molto rispettoso, ho solo chiesto delucidazioni in occasione del rigore negato a Defrel senza offendere nessuno. Questo rispetto però non è ripagato: vedo gente che fa sceneggiate di ogni tipo…” chiosa il mister. “In conclusione, non ci gira nulla per il verso giusto, tra Pec e altre situazioni è un periodo in cui tutto va storto”.

Leggi anche > SASSUOLO-ATALANTA, LE PAGELLE: AMARA DELUSIONE AL MAPEI STADIUM

Di Francesco conclude guardando avanti: “Sta a me essere lucido e cercare di ripartire alla grande, anche recuperando qualche giocatore: mai come ora sono contentissimo della sosta. La classifica? Io qualche settimana fa ho parlato non a caso di salvezza, non è eccesso di prudenza ma la semplice presa d’atto del fatto che fatichiamo a recuperare infortunati e stiamo pagando i molti impegni. L’Atalanta, come detto, è in un grande momento e se in Serie A ci si trova davanti una squadra del genere si rischia di andare in difficoltà. Naturalmente il prendere gol al primo tiro degli avversari cambia molto nell’economia della partita”.

difra20

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

lazio-sassuolo 1-2

Serie A, le probabili formazioni di Lazio-Sassuolo: in dubbio Locatelli e Boga

Il pareggio casalingo nel derby con il Parma ha lasciato l’amaro in bocca ai neroverdi …