mercoledì , 2 dicembre 2020
Home / Campionato / Da ForzaPescara.com: il pre-partita visto dagli abruzzesi
I giocatori pescaresi esultano dopo una delle reti segnate nel match contro il Napoli (foto: repubblica.it)

Da ForzaPescara.com: il pre-partita visto dagli abruzzesi

Come vede Sassuolo-Pescara la sponda biancoazzurra? Abbiamo il piacere di ospitare un articolo firmato da Nicola Di Giovanni, caporedattore di ForzaPescara.com, portale di riferimento per i tifosi del Delfino, che fa il punto della situazione in casa abruzzese con un occhio alla partita di domenica. Fischio d’inizio al Mapei Stadium di Reggio Emilia alle 20.45.

Il debutto in campionato del Pescara ha stupito l’Italia. Il primo tempo degli uomini di Massimo Oddo ha sorpreso tifosi, sportivi e lo stesso Napoli, irretito da 45 minuti di gran calcio e dai due gol messi a segno da Benali e Caprari. Due ingenuità nella seconda frazione hanno permesso a Mertens e compagni di riequilibrare la gara, ma questo non ha cancellato la consapevolezza che il Pescara ha tutta l’intenzione di giocarsela fino alla fine questa permanenza in Serie A, a differenza dell’ultima – disastrosa – apparizione di quattro anni fa.
Con questo spirito il Delfino continua a preparare la sfida di Sassuolo, consapevole sia di poter fare bene, sia di essere di fronte ad un campionato molto diverso da quello dell’anno scorso. Dovrà farlo ancora con l’emergenza in difesa, un reparto che in questi due anni Massimo Oddo ha sempre dovuto un po’ reinventare. Oltre a Gyomber, sicuro del posto, e Zuparic, non proprio una prima scelta, Fornasier e Campagnaro non sono al meglio della condizione, mentre Coda è uscito malconcio dopo uno scontro di gioco nella gara contro il Napoli e quindi non ci sarà. Gli uomini di mercato biancazzurri stanno cercando un altro centrale di difesa, ma nel frattempo Oddo andrà a Sassuolo con i giocatori contati.

I giocatori pescaresi esultano dopo una delle reti segnate nel match contro il Napoli (foto: repubblica.it)
I giocatori pescaresi esultano dopo una delle reti segnate nel match contro il Napoli (foto: repubblica.it)

Diverso il discorso per gli altri reparti. In settimana sono arrivati quattro giocatori che permetteranno al tecnico pescarese di avere più ricambi: dal croato dell’Ajax Muric, al francese del PSG Bahebeck, fino al giovane Pettinari e, soprattutto, all’esperto Simone Pepe reduce da una buona stagione con la maglia del Chievo. Chiusa anche la trattativa per Alberto Aquilani, arrivato a Pescara e da oggi agli ordini di Massimo Oddo, ma in ogni caso non sarà disponibile per Sassuolo, se non in panchina. Ecco perché Oddo potrebbe riproporre lo scacchiere messo in campo contro il Napoli, senza una prima punta di ruolo ma con tre giocatori di movimento come Caprari, Verre e Benali in avanti in grado di rendere imprevedibile la manovra dei biancazzurri.
Di certo si affronteranno due squadre che del bel calcio fanno il loro credo. Eusebio Di Francesco proprio a Pescara è cresciuto, si è formato e ha vinto, conquistando una promozione dalla Lega Pro alla B nella stagione 2009/2010 e disputando un buon campionato l’anno successivo. Lo stesso Massimo Oddo, a margine della presentazione dei calendari, ha definito il tecnico del Sassuolo “uno dei più bravi nel leggere bene le partite”. Vista la loro giovane età, i due tecnici di Pescara si scontrano per la prima volta in Serie A, così come le due squadre che fino ad oggi si sono affrontate solo in cadetteria, in Coppa Italia e in amichevole. Entrambe però vogliono continuare a stupire: il Sassuolo come piccola squadra che vuole diventare (e sta diventando) grande, il Pescara come neopromossa capace di sudarsi fino alla fine la permanenza in Serie A.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

sassuolo roma precedenti

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Sassuolo: neroverdi ancora senza Caputo

La 10^ giornata del campionato di Serie A vede il Sassuolo fare visita alla Roma …