venerdì , 30 ottobre 2020
Home / Campionato / Focus on Sassuolo-Bologna: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Focus on Sassuolo-Bologna: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Domenica all’ora di pranzo si giocherà il derby tra Sassuolo e Bologna, valido per la giornata numero 28 di Serie A. Le due squadre sono distanziate in classifica da soli tre punti, con i neroverdi dodicesimi insieme al Cagliari e i felsinei al sedicesimo posto.

Durante l’ultima giornata di campionato, come ricordiamo, gli uomini di Di Francesco sono stati bloccati sullo 0-0 a Crotone, mentre il Bologna è caduto in casa sotto i colpi della Lazio (0-2 con doppietta di Ciro Immobile). La squadra di Roberto Donadoni non vince da ben sette giornate di seguito e, addirittura, davanti al pubblico casalingo perde da quattro turni consecutivi.

Giocatore più presente in stagione è il difensore italo-marocchino Adam Masina, con 2.234 minuti in 28 presenze. Il goleador della squadra è invece lo svizzero ex-Napoli Blerim Dzemaili, con sette reti all’attivo.

Leggi anche > VERSO SASSUOLO-BOLOGNA: IL GIUDICE SPORTIVO MULTA I ROSSOBLU

Bologna - Sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

I precedenti in serie A tra le due squadre sono cinque, con un bilancio di due vittorie per il Sassuolo, due pareggi e una vittoria del Bologna. Circoscrivendo lo sguardo ai soli match del Mapei Stadium, contiamo invece una vittoria a testa. In casa, il Sassuolo non batte il Bologna dalla sua prima stagione in A, ed esattamente dal 20 ottobre 2013.

La gara di andata di questa stagione è finita in pareggio con un gol per parte. Dopo una bellissima punizione di Simone Verdi, il Sassuolo ha trovato il pareggio con il primo gol neroverde di Alessandro Matri. Nel video qui sotto possiamo rivedere gli highlights di quella sfida.

Veniamo infine al confronto tra i due allenatori. Roberto Donadoni non ha bisogno di presentazioni. Dopo una carriera da calciatore come bandiera del Milan, il tecnico lombardo ha girato parecchio, trovando spazio sulle panchine di Lecco, Livorno, Genoa, Napoli, Cagliari e Parma e, dal 2006 al 2008, come Commissario Tecnico della Nazionale maggiore. Arrivato al Bologna nel 2015, subentrando a Delio Rossi, è forse nel momento più difficile della sua avventura in rossoblù.

Equilibrato il confronto con Eusebio Di Francesco. Donadoni e il mister neroverdi si sono affrontati cinque volte, portando a casa due vittorie per uno e un pareggio. Nelle sei sfide contro il Sassuolo, invece, l’allenatore dei felsinei si è imposto la metà delle volte, pareggiando solo nella gara di andata di questa stagione e perdendo due partite ai tempi del Parma.

Di Francesco, invece, ha affrontato il Bologna sei volte. Cinque dalla panchina del Sassuolo e una da quella del Lecce. Per lui bilancio positivo: tre vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. Contro i rossoblù ritroverà il figlio Federico in un ideale derby in famiglia.

Leggi anche > VERSO SASSUOLO-BOLOGNA: SCIOPERO DEL TIFO ORGANIZZATO ROSSOBLU’

Eusebio Di Francesco saluta il figlio Federico prima di Bologna-Sassuolo (fonte: repubblica.it)
Eusebio Di Francesco saluta il figlio Federico prima di Bologna-Sassuolo (fonte: repubblica.it)
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Napoli, gol Allan

Serie A, domenica c’è Napoli-Sassuolo: come arrivano gli azzurri al posticipo delle 18

L’inizio di stagione del Napoli è stato, senza ombra di dubbio, ottimo. 11 punti (con …