mercoledì , 23 settembre 2020
Home / Campionato / FINALE – Sassuolo-Milan 1-2
foto: foxsports.it

FINALE – Sassuolo-Milan 1-2

Buonasera tifosi neroverdi e benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Milan, 35^ giornata di ritorno del Campionato di Serie A, in programma questa sera alle ore 21.45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. CanaleSassuolo.it vi racconterà in questa pagina la diretta LIVE di Sassuolo-Milan. Seguitela con noi, al termine della gara, le pagelle e le interviste. Forza Sasol!

La diretta di SASSUOLO-MILAN

diretta sassuolo-frosinone

1 – 2

23.39 FINISCE QUI! Il Milan espugna il Mapei Stadium per la terza volta di fila: battuto il Sassuolo per 2-1 grazie ad una doppietta di Ibrahimovic. Per il Sassuolo, inutile il gol su rigore di Caputo: i neroverdi abbandonano le velleità di Europa League.

90+2′ Djuricic e Kyriakopoulos riescono a sfuggire al pressing alto del Milan, ma Traorè vanifica tutti i loro sforzi ricevendo centralmente e spedendo a lato da ottima posizione, con Berardi libero sulla destra.

90+1′ Sono tre i minuti di recupero concessi da Pairetto.

88′ Ultimo cambio per il Sassuolo: fuori l’autore del gol, Ciccio Caputo, dentro Traorè.

87′ Tentativo ambizioso di Berardi sul cross lungo di Kyriakopoulos: il numero 25 tenta la girata al volo di sinistro, rimandando il pallone dalle parti del greco.

84′ Giallo per Bonaventura.

80′ Triplo salvataggio di Consigli! Andrea è incerto su Kessiè, ma si riscatta con un doppio intervento d’istinto su Bonaventura.

78′ Pioli cambia tutta la mediana per gli ultimi dieci minuti di partita: dentro Biglia e Bonaventura, fuori Calhanoglu e Bennacer.

77′ Uno-due tra Berardi e Caputo che porta al tiro il nostro numero 25, ma Gabbia fa muro con il corpo.

76′ Incursione centrale di Rogerio stoppata fallosamente da Laxalt: giallo per l’uruguaiano.

72′ Rinvio fuori misura di Consigli, il Milan inizia a fraseggiare al limite dell’area portando al tiro Bennacer: la staffilata del centrocampista rossonero lambisce il palo esterno e termina fuori.

68′ Tegola per De Zerbi: Boga si accascia a terra ed è costretto ad uscire. Al suo posto c’è Filip Djuricic.

64′ Peluso si riscatta parzialmente dall’errore sull’1-0 con un intervento pulito in scivolata su Calhanoglu involato verso la porta di Consigli.

60′ Locatelli si sta facendo valere in mezzo al campo: una sua incursione costringe Bennacer a spendere il giallo.

54′ Sta disputando un’ottima partita Marlon, autore di numerosi contrasti decisivi tra cui, per ultimo, la palla sfilata dai piedi di un Rebic già pronto a bersagliare la porta di Consigli.

50′ Un disimpegno sbagliato di Saelemaekers permette a Caputo di allargare verso Rogerio, che va sul destro e scarica il tiro verso la porta di Donnarumma. Nessun problema per il portiere rossonero, che arriva oggi alle 200 presenze con la maglia del Milan.

48′ De Zerbi rimodella la sua squadra con un 4-2-3: Rogerio si sposta sulla fascia destra al posto di un Muldur pessimo, Locatelli e Magnanelli comporranno il centrocampo con Boga, Caputo e Berardi a cercare di riprendere una partita difficilissima.

46′ Inizia la ripresa. Nel Sassuolo, dentro Kyriakopoulos, Magnanelli e Boga per Haraslin, Raspadori e Muldur, mentre Pioli rileva Hernandez per Laxalt.

22.41 Un Sassuolo molto approssimativo è in svantaggio per 2-1 contro il Milan: in mezzo ai due gol di Ibra, conciliati da errori difensivi individuali, c’è il gol su rigore di Caputo, che aveva rimesso in piedi la partita.

45+7′ Ci mancava solo un intervento killer di Bourabia, già ammonito, per chiudere una prima frazione da dimenticare. Il Sassuolo giocherà in 10 per tutto il secondo tempo.

45+2′ GOL MILAN! Lascia a desiderare ancora una volta, la copertura difensiva di Muldur, forse troppo impegnato a chiamare il fuorigioco piuttosto che ad arginare Ibrahimovic, che aggira Consigli e insacca il 2-1.

45′ Sono tre i minuti di recupero. Nel frattempo, Bourabia colpisce Gabbia dalla distanza guadagnando un calcio d’angolo.

42′ GOOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOOOOO! Caputo spiazza Donnarumma riportando la partita in parità. E sono 19 in campionato.

41′ RIGORE PER IL SASSUOLO! Calhanoglu tocca la palla con il bicipite, opportunità per il pareggio.

38′ Batte Rogerio, che cerca Caputo: il colpo di testa del centravanti, con una deviazione di Calhanoglu, finisce di poco a lato.

37′ Il Sassuolo potrà rendersi pericoloso su calcio piazzato: Berardi viene contrastato da dietro da Theo Hernandez, che diventa il primo ammonito nelle fila del Milan.

35′ Manuel Locatelli finisce nel taccuino per un fallo su Calhanoglu: i due componenti della mediana sono già ammoniti dopo poco più di mezz’ora di gioco.

33′ Ibrahimovic vicino alla doppietta, sempre di testa e sempre su una marcatura un po’ lassa di Muldur: stavolta, però, Consigli ci mette una pezza concedendo un angolo.

32′ Altro cambio nel Milan, costretto ad usare già due delle tre finestre di sostituzioni previste dal regolamento: fuori Romagnoli, dentro Gabbia.

29′ Pioli ha lavorato molto sui punti di forza del Sassuolo, andandoli a contrastare in maniera mirata. Il Sassuolo dovrà trovare delle contromisure per poter impensierire gli ospiti.

26′ Cooling break al Mapei: De Zerbi dovrà farsi sentire per strigliare i suoi.

25′ Altro errore di pura distrazione da parte di Muldur, che si fa sfilare palla da Rebic con una facilità disarmante. Per fortuna dei neroverdi, Ibra sbaglia il passaggio di ritorno permettendo il recupero a Marlon.

23′ Continua ad attaccare a spron battuto il Milan, che guadagna un angolo con Ibrahimovic: Sassuolo stordito e incapace di reagire.

22′ Intervento scomposto di Bourabia su Ibrahimovic: il primo giallo della partita è per il marocchino.

19′ GOL MILAN! Peluso regala palla a Kessiè in impostazione, la palla procede veloce per Calhanoglu e da questi a Ibra in mezzo, Muldur è in ritardo e lo svedese può insaccare di testa.

17′ Alla battuta va Ibra, che calcia alto di un metro circa.

16′ Muldur pasticcia in impostazione, il pallone si impenna su un rimpallo costringendo Marlon al fallo su Ibrahimovic, poco fuori l’area difesa da Consigli. Punizione pericolosa per il Milan.

14′ Sul capovolgimento di fronte, Berardi si accentra e va al tiro, ma è troppo centrale per impensierire Donnarumma.

13′ Calhanoglu vede lo spazio alle spalle di Muldur per servire Rebic, che va di prima al centro verso Ibrahimovic: provvidenziale l’intervento in scivolata di Peluso.

10′ Azione combattuta sulla trequarti neroverde, con il Sassuolo e il Milan che si danno guerra a colpi di contrasti e tocchi di prima. A spuntarla è il Sassuolo, che riesce ad uscire e a guadagnare un fallo con Locatelli.

8′ Serve il cambio: fuori Conti, dentro Calabria.

7′ Donnarumma butta la palla fuori: è rimasto a terra Conti, sanitari del Milan in campo.

4′ Bella azione collettiva del Sassuolo, con Raspadori che si destreggia sulla fascia sinistra per poi accentrarsi su Locatelli: è largo il tiro del centrocampista.

2′ Sassuolo in attacco dalla sinistra alla destra rispetto alla tribuna centrale del Mapei.

1′ Fischia Pairetto: è iniziata Sassuolo-Milan!

21.15 Anche il Milan scenderà in campo con un 4-2-3-1: rispetto alle nostre probabili formazioni, cambia solo il terzino destro, che sarà Conti anziché Calabria.

21.12 Mister De Zerbi torna al 4-2-3-1 che ha fatto le fortune del Sassuolo nell’ultimo mese: le sorprese sono la conferma di Rogerio e Haraslin al posto di Kyriakopoulos e Boga e il ritorno di Giacomo Raspadori tra i titolari (stavolta da trequartista) a spese di Djuricic.

Le formazioni ufficiali di Sassuolo-Milan

De Zerbi e Pioli hanno comunicato le formazioni ufficiali di Sassuolo-Milan. In porta Consigli riprende il ruolo di numero 1. Raspadori torna titolare alle spalle di Ciccio Caputo, Boga parte dalla panchina. Al centro della difesa largo alla coppia Marlon-Peluso.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio; Bourabia, Locatelli; Berardi, Raspadori, Haraslin; Caputo.

A disposizione: Pegolo, Turati, Piccinini, Kyriakopoulos, Toljan, Magnani, Magnanelli, Ghion, Djuricic, Traorè, Manzari, Boga.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Rebic, Calhanoglu; Ibrahimovic.

A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Calabria, Bonaventura, Leao, Biglia, Krunic, Paquetà, Gabbia, Laxalt, Brescianini, Maldini.

Allenatore: Stefano Pioli.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Milan

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Peluso, Kyriakopoulos; Magnanelli, Bourabia; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

A disposizione: Pegolo, Turati, Magnani, Rogerio, Toljan, Ghion, Locatelli, Traorè, Haraslin, Manzari, Raspadori.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

Ballottaggi: Magnanelli-Bourabia-Locatelli 35%-35%-30% (per due maglie), Djuricic-Traorè 60%-40%, Caputo-Raspadori 60%-40%.

Indisponibili: Chiriches, Defrel, Obiang, Romagna, (infortunio); Ferrari (squalifica).

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessiè, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

A disposizione: Begovic, Donnarumma A, Conti, Gabbia, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Krunic, Laxalt, Maldini, Paquetà, Leao.

Allenatore: Stefano Pioli.

Indisponibili: Castillejo, Musacchio.

L’arbitro di Sassuolo-Milan

Sarà Luca Pairetto della sezione AIA di Nichelino l’arbitro di Sassuolo-Milan, gara valida per la sedicesima giornata di ritorno della serie A 2019/2020, in programma martedì 21 luglio alle ore 21.45.

Tolfo e Baccini saranno gli assistenti, con Fabbri quarto uomo. Al VAR ci sarà Chiffi, con Valeriani A-VAR.

Sassuolo-Milan, statistiche allenatori

Stefano Pioli e Roberto De Zerbi si sono affrontati tre volte in Serie A, con l’attuale allenatore rossonero che è rimasto imbattuto grazie a una vittoria e due pareggi.

Bilancio in equilibrio per Stefano Pioli contro il Sassuolo in Serie A: quattro vittorie, quattro sconfitte e due pareggi. Tre sconfitte invece per Roberto De Zerbi contro il Milan in Serie A, a fronte di una vittoria e due pareggi.

Per altre statistiche sulla gara di stasera, leggi il focus on Sassuolo-Milan.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

sassuolo-cagliari numeri statistiche

I numeri di Sassuolo-Cagliari 1-1: neroverdi arrembanti, sardi attenti in difesa

Sassuolo-Cagliari 1-1, prima giornata della serie A 2020/2021, è stata una partita capace di regalarci …