domenica , 24 gennaio 2021
Home / Campionato / FINALE Sassuolo-Genoa 2-1: Boga-Raspadori, tre punti al Mapei
sassuolo genoa tabellino
foto: Sky Sport

FINALE Sassuolo-Genoa 2-1: Boga-Raspadori, tre punti al Mapei

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Genoa, 16^ giornata di Serie A, gara in programma alle ore 15 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Canale Sassuolo è presente allo stadio con un inviato e vi racconterà tutte le emozioni della gara contro il Genoa. Forza Sasòl!

Diretta Sassuolo-Genoa

diretta Sassuolo-Genoa

2-1

16.51 FINISCE QUIIIII! Sassuolo batte Genoa per 2-1 grazie ai gol di Boga e Raspadori! A nulla è servito il momentaneo 1-1 genoano con Shomurodov: il Sassuolo sale a 29 punti scavalcando momentaneamente Napoli e Juventus in un colpo solo.

90+3′ Ultimi minuti concitatissimi: calcio di punizione per il Genoa, la palla spioverà in area pericolosamente.

90+2′ Gol di Destro annullato dal VAR, era stata bella la girata dell’attaccante rossoblu a trafiggere Consigli.

90′ Saranno quattro i minuti di recupero. Palla al Sassuolo, con Consigli che anticipa Destro sul cross di Ghiglione.

88′ Calcio d’angolo guadagnato da Boga. I secondi passano, ne mancano 100 al 90′.

87′ Consigli resta a terra su un contrasto aereo con Goldaniga. Fabbri ha fermato il gioco ordinando una punizione in favore del Sassuolo, ma entrano in campo i sanitari neroverdi.

86′ Ammonito Muldur, che ha fermato la ripartenza del Genoa con un fallo tattico su Shomurodov.

85′ Goldaniga stende Boga sul lato corto di sinistra dell’area di rigore e si becca il giallo. Punizione dal limite per il Sassuolo.

83′ GOOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOOOOOOO! RASPADORIIIIII! Grande stacco di testa dell’attaccante subentrato pochi minuti fa a Djuricic, l’assist è un pregevole tocco sotto di Jeremie Boga.

82′ Ultimo cambio per il Genoa: fuori Zajc, dentro Destro.

80′ Il Sassuolo è interamente nella metà campo del Genoa, alla ricerca del 2-1: i rossoblu devono resistere dieci minuti per un pareggio che sarebbe oro per Ballardini.

78′ Palo di Defrel! Il francese viene trovato da un filtrante di Traorè, rientra sul mancino e cerca l’angolino basso più lontano.

74′ Prima sostituzione stagionale per Manuel Locatelli, che aveva giocato tutti i minuti di campionato finora. De Zerbi lo richiama in panchina in ottica Juventus tra quattro giorni.

73′ Due cambi nel Sassuolo: fuori Locatelli e Djuricic, dentro Obiang e Raspadori.

73′ Buona copertura stavolta di Muldur su Shomurodov: il turco alleggerisce su Consigli e fa partire una nuova azione offensiva.

72′ Staffilata di Bourabia dai 25 metri, palla fuori di poco sulla destra della porta difesa da Perin.

71′ Cambio Genoa: fuori Scamacca, dentro Goldaniga.

69′ Radovanovic mette in angolo un cross di Rogerio: occasione dalla bandierina per il Sassuolo che viene neutralizzata dalla difesa genoana.

68′ Si sta innervosendo Djuricic, che ha perso un paio di palloni importanti: il serbo ha appena commesso un ingenuo fallo su Criscito.

66′ Tutto da rifare per il Sassuolo, che deve fare i conti con un Genoa diventato molto più propositivo in seguito al triplo cambio operato da Ballardini.

64‘ GOL GENOA! Segna Shomurodov di testa sul cross di Ghiglione, è Muldur a perdere l’uzbeko in marcatura.

63′ Che occasione per Defrel! Il francese viene imbeccato da Boga, ma manca l’appuntamento con il gol a causa della diagonale difensiva di Zappacosta. Dall’altro lato, ottima chiusura di tacco di Ferrari su Shomurodov.

62′ Scamacca serve a rimorchio un centrocampista, ma Locatelli intuisce tutto e ruba l’ennesimo pallone della giornata. Che partita per il centrocampista neroverde!

61′ Defrel innesca Djuricic sulla trequarti, che si fa venti metri palla al piede e conclude centralmente: nessun problema per Perin.

59′ Giallo immediato per Bourabia, che entra in malo modo su Pjaca. La panchina del Genoa reclama l’intervento del VAR per un possibile fallo da rosso diretto.

57′ Cambio multiplo per il Genoa: fuori Masiello, Czyborra e Badelj, dentro Pjaca, Ghiglione e Rovella. Cambi anche nel Sassuolo: fuori Caputo e Magnanelli, dentro Traorè e Bourabia.

56′ Grande recupero di Rogerio, che sradica la palla dai piedi di Shomurodov. Buona partita del terzino brasiliano finora.

55′ Vantaggio che, tutto sommato, è meritato: i neroverdi hanno coronato questi primi dieci minuti di ripresa e potranno gestire il prezioso gol di vantaggio.

54′ Neroverdi in proiezione offensiva con Muldur, che guadagna un buon calcio d’angolo in seguito alla deviazione di Czyborra.

52′ GOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOO! JEREMIE BOGAAA! L’ivoriano supera Masiello e insacca con un diagonale mancino alle spalle di Perin, ma che recupero e che lancio da parte di Locatelli!

52′ Grande difesa palla di Scamacca, che induce al fallo Muldur. L’attaccante di proprietà Sassuolo non si sta facendo dispiacere fino a questo momento.

50′ Boga è l’ombra di se stesso: l’ivoriano ha appena perso un pallone sanguinoso che ha lanciato in contropiede Shomurodov. Per fortuna dei neroverdi, Ferrari è attento e alleggerisce su Consigli.

48′ Fallo in attacco di Caputo, che colpisce Radovanovic. Il difensore genoano ha tirato un bell’urlo, facendo presagire al peggio, ma si è rialzato immediatamente.

47′ Defrel cerca in profondità Caputo, senza trovarlo. Palla a Perin.

46′ Inizia la ripresa! Si riparte dallo 0-0 dei primi 45 minuti e dagli stessi 22 uomini in campo. A battere il primo pallone sarà il Genoa.

15.54 Il Sassuolo ha dimostrato un buon possesso palla, che ha portato i neroverdi dalle parti di Perin nonostante un assetto molto difensivo scelto da Ballardini. Dal canto suo, il Genoa ha agito molto bene di rimessa: l’occasione più grande è stata per Gianluca Scamacca, che ha colpito il palo, ma anche Shomurodov si è reso molto pericoloso.

15.47 Non succede nulla nei minuti di recupero. Sassuolo e Genoa chiudono il primo tempo sullo 0-0: tante occasioni per parte in una partita molto godibile. Da segnalare l’uscita dal campo di Domenico Berardi, che ha accusato un dolore al bicipite femorale destro ed ha lasciato il posto a Defrel. L’attaccante neroverde, molto probabilmente, salterà Juventus-Sassuolo di domenica prossima.

45′ Due minuti di recupero concessi da Fabbri.

44′ Tocco di braccio di Caputo: sarà probabilmente il Genoa a chiudere in avanti questa prima frazione di gioco.

42′ Occasionissima Sassuolo! Bel tocco di Caputo per l’inserimento di Djuricic, che viene chiuso provvidenzialmente da Criscito. Non c’è calcio d’angolo.

39′ Ostruzione di Kaan Ayhan su Shomurodov: ammonito anche il turco, il primo nelle fila del Sassuolo.

38′ Azione insistita del Sassuolo, che ha un baricentro altissimo in questo momento. Il Genoa si barrica davanti a Perin e, dopo un paio di minuti di assedio, riesce a recuperare palla.

36′ Altro errore in disimpegno del Sassuolo, stavolta da parte di Magnanelli: Shomurodov si invola sulla fascia destra e cerca Scamacca in mezzo all’area. L’attaccante classe ’99 viene disturbato da Muldur e non riesce a colpire a rete.

34′ Occasione Genoa! Shomurodov colpisce a tutta potenza sul primo palo, ma trova solo l’esterno della rete.

34′ Si sta preparando ad entrare Gregoire Defrel.

33′ Niente da fare: sembra che la partita di Mimmo sia durata appena mezz’ora. Da vedere chi entrerà al suo posto.

32′ A terra Berardi: sanitari in campo per un infortunio alla coscia destra. Da valutare il suo rientro in campo.

31′ Muldur vicino al gol con un destro sporco deviato in angolo da Perin.

29′ Il Sassuolo concede ancora troppo spazio agli avanti del Genoa: Badelj avanza per 10 metri palla al piede e verticalizza per Scamacca, che conclude di destro trovando la pronta opposizione di Ferrari.

28′ In fase di non possesso, il Genoa è chiuso nella propria metà campo e lascia ben poche linee di passaggio a Locatelli e compagni.

25′ Primo angolo per il Genoa, che sfrutta ancora l’inerzia di Zappacosta su Rogerio. Anche in questo caso, l’azione si conclude con un nulla di fatto.

24′ Va Ayhan… deviazione in angolo della barriera. Nulla di fatto sul corner seguente.

23′ Grande percussione di Berardi, che supera Badelj in velocità e serve Djuricic al centro: il serbo anticipa l’intervento di Masiello, che lo stende al limite dell’area. Ammonizione per l’ex Atalanta.

18′ A poco a poco, il Genoa sta prendendo campo rubando metri e possesso palla al Sassuolo.

17′ Occasionissima Genoa! Zappacosta supera Rogerio sulla fascia e mette in mezzo un insidiosissimo cross basso per Shomurodov, che svirgola la conclusione. La palla finisce a Scamacca che, dal cuore dell’area piccola, colpisce il palo esterno in diagonale.

16′ Bel lancio in profondità del Loca per Caputo, che viene tagliato fuori da Perin e Radovanovic: Fabbri vede un fallo in attacco, palla al Genoa.

15′ Amnesia difensiva del Sassuolo, che lascia Shomurodov tutto solo all’interno dell’area neroverde: il genoano non ha controllato, ma qui c’è più di qualche responsabilità per Ayhan.

13′ Calcio d’angolo per il Sassuolo, che sta facendo la partita per il momento: la palla va verso Djuricic, che tenta una soluzione al volo dal limite dell’area senza trovare lo specchio della porta.

12′ Il primo ammonito di giornata è Lennart Czyborra, che stende Muldur su un uno-due di Berardi.

11′ Criscito a terra dopo un contrasto: il Sassuolo inizialmente continua a giocare, poi Locatelli mette la palla fuori. Sanitari in campo, ma non sembra nulla di grave per il capitano dei liguri.

9′ Angolo Sassuolo con Berardi: il Genoa rinvia.

8′ Che chance gettata da Caputo! Djuricic interviene regolarmente su Lerager sulla trequarti offensiva, la palla va a Caputo che torna da Djuricic, ma il servizio è troppo lungo. Sull’azione successiva, Muldur guadagna un buon calcio d’angolo dopo una percussione offensiva.

7′ Ottima palla recuperata da Berardi su Criscito: l’esterno neroverde sembra essere entrato bene in partita.

4′ Grande occasione per il Sassuolo! Dapprima Rogerio mette in mezzo per Berardi, che recupera palla sulla fascia e crossa a sua volta per Caputo. Il 9 neroverde viene anticipato da Perin, ma Fabbri non ravvisa alcuna deviazione e concede una rimessa dal fondo per il Genoa.

3′ Ottima copertura difensiva di Rogerio, che libera definitivamente dopo un’incursione pericolosa di Shomurodov.

2′ A terra Gian Marco Ferrari, che ha avuto la peggio dallo scontro aereo con Gianluca Scamacca. Non sembra nulla di grave, ma il centrale esce momentaneamente dal campo per un colpo alla testa.

1′  Primo lancio di Rogerio all’indirizzo di Boga, chiude in fallo laterale Zappacosta.

1′ INIZIA LA PARTITA! Al via Sassuolo-Genoa.

14.55 Squadre in campo! Il sorteggio della monetina ha dato ragione al Genoa, che attaccherà da sinistra a destra rispetto alla tribuna centrale del Mapei. Il primo possesso sarà del Sassuolo.

14.47 Le squadre sono rientrate negli spogliatoi: tra poco più di dieci minuti ci sarà il fischio d’inizio della partita da parte di Michael Fabbri.

14.44 Premiato a bordo campo Francesco Magnanelli da Carlo Rossi, Giovanni Carnevali e Remo Morini per le 500 presenze con il Sassuolo!

14.35 La cura Ballardini, ancora una volta, sembra aver giovato al Genoa: dopo la rimonta al Picco di La Spezia, i rossoblu hanno fermato sul pari la Lazio al Ferraris. La situazione in classifica resta critica (19° posto) ma il Genoa di oggi è un avversario tutt’altro che semplice da affrontare.

14.27 Squadre in campo al Mapei: la giornata è soleggiata e la temperatura gradevole, c’è qualche nuvola innocua all’orizzonte ma per il momento non c’è alcun presagio di pioggia.

14.20 L’ultimo precedente tra queste due squadre nell’impianto reggiano risale al 29 luglio scorso: in un pomeriggio di fine campionato, il Sassuolo schiantò il Genoa per 5-0 con doppietta di Caputo e reti di Berardi, Raspadori e Traorè. Un risultato che rivedremmo volentieri, alla luce anche della brutta batosta per 5-1 con l’Atalanta.

14.15 Sul prato del Mapei hanno iniziato il riscaldamento i portieri delle rispettive squadre: ancora negli spogliatoi i giocatori di movimento.

14.12 Nel Genoa, titolare Gianluca Scamacca, centravanti di proprietà del Sassuolo autore di un ottimo inizio di campionato.

14.12 Diramate le formazioni ufficiali di Sassuolo-Genoa: De Zerbi ritrova Djuricic e Rogerio, che scalzano rispettivamente Traorè e Kyriakopoulos. Dal 1′ anche Ayhan e Magnanelli: in panchina Chiriches e Maxime Lopez.

Tabellino Sassuolo-Genoa

Sassuolo-Genoa 2-1

Reti: 52′ Boga (S), 64′ Shomurodov (G), 83′ Raspadori (S)

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Magnanelli (58′ Bourabia), Locatelli (73′ Obiang); Berardi (35′ Defrel), Djuricic (73′ Raspadori), Boga; Caputo (58′ Traorè).

A disposizione: Pegolo, Marlon, Lopez, Peluso, Chiriches, Toljan, Kyriakopoulos.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello (57′ Pjaca), Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Lerager, Badelj (57′ Rovella), Zajc (82′ Destro), Czyborra (57′ Ghiglione); Shomurodov, Scamacca (71′ Goldaniga).

A disposizione: Paleari, Zima, Bani, Behrami, Melegoni, Dumbravanu, Sturaro.

Allenatore: Davide Ballardini.

Arbitro: Sig. Fabbri di Ravenna.
Assistenti: Sig. Mastrodonato di Molfetta e Sig. Robilotta di Sala Consilina.
IV Uomo: Sig. Giua di Olbia.
VAR: Sig. Nasca di Bari e Sig. Meli di Parma.

Ammoniti: 12′ Czyborra (G), 23′ Masiello (G), 39′ Ayhan (S), 85′ Goldaniga (G), 86′ Muldur (S).
Espulsi: 

Note: 

Formazioni ufficiali Sassuolo-Genoa

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

A disposizione: Pegolo, Marlon, Lopez, Peluso, Obiang, Raspadori, Chiriches, Toljan, Traorè, Bourabia, Kyriakopoulos, Defrel.

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Lerager, Badelj, Zajc, Czyborra; Shomurodov, Scamacca.

A disposizione: Paleari, Zima, Goldaniga, Bani, Behrami, Ghiglione, Melegoni, Dumbravanu, Sturaro, Rovella, Pjaca, Destro.

I precedenti tra Sassuolo e Genoa

In un totale di 14 precedenti, sempre in Serie A, tra Genoa e Sassuolo si contano 5 vittorie a testa e 3 pareggi.

Nello stadio amico, il Sassuolo ha perso con il Genoa solo una volta, collezionando poi un pareggio e tutte le sue cinque vittorie contro i rossoblù. Negli ultimi due match disputati al Mapei Stadium contro i Grifoni, i neroverdi hanno segnato 5 gol.

La scorsa stagione, il 29 luglio 2020, Sassuolo-Genoa è terminata 5-0 con gol di Traorè, Berardi, Raspadori e doppietta di Ciccio Caputo. Ecco gli highlights di quella sfida:

Probabili formazioni Sassuolo-Genoa

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

A disposizione: Pegolo, Turati, Muldur, Kyriakopoulos, Marlon, Ayhan, Bourabia, Obiang, Magnanelli, Traorè, Haraslin, Raspadori, Schiappacasse, Defrel.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione, Lerager, Badelj, Behrami, Czyborra; Pjaca, Destro.

A disposizione: Marchetti, Paleari, Goldaniga, Zappacosta, Bani, Rovella, Zajc, Melegoni, Scamacca, Shomurodov, Pandev.

Allenatore: Davide Ballardini.

L’arbitro di Sassuolo-Genoa

Sarà il Sig. Michael Fabbri della sezione AIA di Ravenna, l’arbitro di Sassuolo-Genoa, gara in programma mercoledì 6 Gennaio alle ore 15:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. A coadiuvarlo ci saranno il Sig. Vito Mastrodonato di Molfetta e il Sig. Manuel Robilotta di Sala Consilina. Il IV uomo sarà il Sig. Antonio Giua di Olbia. Al VAR ci sarà il Sig. Luigi Nasca di Bari, coadiuvato dal Sig. Filippo Meli di Parma.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

diretta lazio-sassuolo

DIRETTA Lazio-Sassuolo 2-1: Immobile riporta la Lazio in vantaggio

Benvenuti sulla diretta di Lazio-Sassuolo, gara valida per la giornata numero 19 del campionato di …