venerdì , 9 Dicembre 2022
cesena sassuolo primavera

FINALE Cesena-Sassuolo Primavera 0-0: si chiude a reti bianche a Martorano

Benvenuti sulla diretta di Cesena-Sassuolo, gara valida per la 6^ giornata del Campionato Primavera 1. Il match è in programma oggi, sabato 1 ottobre, alle ore 15 presso il Centro Sportivo Romagna Centro a Martorano di Cesena. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro il Cesena su questa pagina. A seguire, l’intervista esclusiva a mister Emiliano Bigica. Forza Sasol!

Tabellino Cesena-Sassuolo 0-0

CESENA-SASSUOLO 0-0

Reti: N/A

CESENA: Galassi, David, Elefante, Lilli, Ferretti (C), Suliani (dal 34′ Ghinelli), Carlini (dal 76′ Lo Giudice), Pieraccini, Spatari, Sette (dal 67 Bernardi), Ferrara (dal 76′ Liburdi)
A disposizione: Veliaj, Rossi, Casadei, Guidi, Valentini, Sartini.
Allenatore: Giovanni Ceccarelli.

SASSUOLO: Zacchi, Loeffen, Pieragnolo, Casolari (C), Leone (dal 67′ Baldari), Kumi (dal 91′ Lolli), Russo, Romagna, Mandrelli (dal 67′ Cannavaro), Loporcaro (dal 63′ Foresta), Bruno (dal 91′ Mata)
A disposizione: Theiner, Abubakar, Moriano, Miranda, Ryan, Sasanelli
Allenatore: Emiliano Bigica.

Arbitro: Sig. Zanotti di Rimini.
Assistenti: Sig. D’Angelo di Perugia e Sig. Pasqualetto di Aprilia.

Ammoniti: 10′ David (C), 37′ Lilli (C)
Espulsi

Note: Al 85′ Galassi (C) para un rigore a Russo (S)

Diretta Cesena-Sassuolo Primavera

diretta cesena sassuolo primavera

0-0

Unisciti al nostro canale Telegram!

FINALE. Partita divertente, questa sfida di Primavera 1 tra Cesena e Sassuolo: le due squadre si sono affrontate a viso aperto con diverse occasioni sia da una parte che dall’altra ma le porte sono rimaste inviolate. All’85° occasione d’oro dal dischetto per Russo che si è fatto parare il pallone da Galassi!

93′: Riflessi straordinari di Zacchi che intercetta un tentativo di Liburdi e blocca le velleità cesenati.

92′: Mata servito da Lolli prova a mettere dentro un cross. Termina sul fondo, deviato dal Cesena.

90’+1: Ultimi cambi per il Sassuolo: fuori Kumi, dentro Lolli. Poi, fuori Bruno, dentro Mata.

90′: sono tre i minuti di recupero.

89′: Sassuolo pericoloso: Baldari recupera palla sulla sinistra, Kumi prova a raccogliere il pallone al centro dell’area ma viene tradito da un rimpallo. Sul rovesciamento di fronte è Liburdi ad arrivare di fronte a Zacchi ma il suo tiro si impenna.

85′: RIGORE SBAGLIATO! Dal dischetto va Russo. Para Galassi con la mano di richiama il pallone messo dentro rasoterra dall’attaccante neroverde. Il risultato resta inviolato.

84′: CALCIO DI RIGORE PER IL SASSUOLO. Intervento in scivolata di David ai danni di Baldari quasi sul fondo del campo. L’arbitro indica il dischetto.

82′: Conclusione di Pieragnolo alta sopra la traversa, ma il giocatore aveva compiuto fallo su Bernardi.

80′: Foresta mette in mezzo dalla sinistra dopo un’ottima difesa, il suo cross viene allontanato dal 26 bianconero.

77′ Errore di Casolari che vede una discesa verso l’area di Bernardi. Lo stesso Casolari recupera al suo errore, rubando la palla all’avversario.

76′: Doppia sostituzione nel Cesena: fuori Carlini e Ferrara, al loro posto Lo Giudice e Liburdi

75′: Bel recupero di Casolari a centrocampo, guadagna una punizione ma la palla viene raccolta dai cesenati.

73′: Russo scende rapidamente sulla sinistra combattuto da Ferretti che lo costringe a rimettere il pallone indietro a Pieragnolo.

68′: Russo atterrato in area da Elefante: la scivolata è regolare ma interrompe la cavalcata del numero 9 neroverde.

67′: Nuovi cambi in casa Sassuolo: fuori Leone e Mandrelli per Baldari e Cannavaro. Entra Bernardi nel Cesena, al posto di Sette.

64′: Ferrara calcia dal limite dell’area: confusione nella trequarti e Zacchi blocca. Ma romagnoli ancora pericolosi.

63′: Loporcaro richiamato in panchina, Bigica mette nella mischia Angelo Foresta.

62′: Carlini ruba pallone a centrocampo, il Cesena parte con un’azione d’attacco che si conclude con Ferrara che tira di destro dall’angolino del limite dell’area. Il pallone, un po’ impreciso, termina sul fondo.

60′: Casolari serve Leone tra le righe, apre per Russo sulla destra che calcia in porta: Galassi para in scivolata.

59′: Pieraccini copre bene su un pressing offensivo di Russo: ha la meglio e la palla termina sul fondo.

58′: Spatari resta a terra dopo un contrasto con Romagna: niente di grave per il calciatore del Cesena.

57′: Russo recupera un pallone vagante dai 25 metri: si coordina e calcia in porta. Il pallone è debole e Galassi blocca senza problemi.

55′: Ferrara punta l’area di rigore neroverde, appoggia per David che crossa al centro. Loporcaro devia di sinistro in angolo.

51′: Sette mette in mezzo un pallone teso, Mandrelli anticipa un avversario. Sette riprova ma Loeffen devia in scivolata in angolo.

47′: Pieragnolo riesce a mettere un cross dalla sinistra verso il centro dell’area. La difesa del Cesena spazza fuori dall’area allontanando ogni pericolo neroverde

Ore 16:02. Comincia il SECONDO TEMPO di Cesena-Sassuolo Primavera, ripartendo dallo 0-0 del Martorano.

FINE PRIMO TEMPO. Finisce a reti bianche il primo tempo di Cesena-Sassuolo. Poche le occasioni concrete per due squadre che hanno alternato momenti di studio a tentativi di finalizzazione mai andati a buon fine. Rimanete con noi anche per seguire la diretta testuale del secondo tempo di Cesena-Sassuolo Primavera.

45’+2: Kumi perde palla su Lilli a centrocampo, Sette scambia con Spatari e poi Ferrara: quest’ultimo calcia in porta ma Mandrelli ribatte

45’+1: Carlini riesce a spazzare un pallone vagante nella propria area di rigore: poteva essere pericoloso.

45′: Russo apre a destra per Loporcaro che tenta il cross per il compagno: alto a sinistra oltre la traversa.

45′: Sassuolo ancora vicino al vantaggio: triangolo Bruno-Russo con quest’ultimo che tenta il pallonetto che si alza di poco oltre la traversa.

42′: Kumi apre per Mandrelli, che tenta il cross. Il pallone alla fine arriva nella zona di Bruno che tenta il mancino a giro. Il tiro non inquadra lo specchio.

40′: Kumi serve Mandrelli che in scivolata riesce a mettere un cross basso in mezzo all’area, Carlini recupera e tenta il rovesciamento di fronte: Sette arriva al tiro dall’interno dell’area ma Pieragnolo devia di stinco e salva tutto!

39′: David imbuca Ferrara che arriva sul fondo e tenta il cross sul secondo palo per Sette: Pieragnolo rientra in corsa e mette in angolo

37′: Lilli apre a sinistra per Ferrara che mette un pallone al centro dell’area, puntualmente spazzato da Romagna. Sul tentato contropiede, l’arbitro ammonisce Lilli per un fallaccio su Bruno

36′: Debole colpo di testa di Elefante nell’area di rigore neroverde: Zacchi addomestica senza problemi.

34′: A sostituire Suliani Ceccarelli chiama Giacomo Ghinelli

32′: Infortunio a centrocampo per Daniele Suliani: il giocatore del Cesena si è accasciato al suolo ed è rimasto nel centro del centrocampo. Probabilmente vittima di un infortunio che lo costringerà ad uscire.

31′: Partita di studio: le due squadre non si affrontano a viso aperto ma si punzecchiano in maniera compasssata.

26′: Guizzo di Leone verso l’area cesenate: Elefante devia in angolo.

24′: Sassuolo a 10 centimetri dal vantaggio: Kevin Bruno recupera palla e si sposta sulla sinistra, concludendo di Mancino un tiro che termina a fil di palo!

21′: Carlini imbecca Spatari in corsa che si presenta davanti a Zacchi e tenta la conclusione in scivolata: non inquadra la porta e termina sul fondo.

18′: Serpentina di Carlini che entra in area di rigore, poi scarica su Ferrara: Loporcaro lo atterra al limite destro dell’area di rigore neroverde.

17′: Incursione di Russo deviata con fisicità dai difensori cesenati. Sul calcio d’angolo Bruno trova il colpo di testa di un compagno ma l’azione non si concretizza.

14′: Ferrara rientra sul destro e dal limite dell’area prova a calciare, Loporcaro lo atterra ai 25 metri. Cesena pericoloso.

13′: Sponda Casolari-Russo: i difensori del Cesena chiudono la triangolazione, sul tentato contropiede ci mette una pezza Filippo Romagna.

10′: Primo ammonito della partita: è David del Cesena autore di un fallo su Kumi.

8′: Conclusione di mancino di Loporcaro dall’altezza della lunetta: il suo tiro non inquadra lo specchio e va alto sopra la traversa.

6′: Zacchi copre la porta su un’azione insistita in attacco del Cesena. Confusione in area ma la porta neroverde resta imbattuta.

5′: Russo apre a destra per Mandrelli, il suo tentativo di cross viene intercettato da un difensore avversario.

3′: Bellissimo recupero di Kevin Bruno a centrocampo, Lilli lo strattona e gli fa perdere l’equilibrio, frenando con un fallo tattico un potenziale contropiede neroverde.

2′: Il Sassuolo cerca di attaccare con un lancio verso Loporcaro neutralizzato dall’uscita sicura di Galassi.

Ore 15.01: Comincia Cesena-Sassuolo a Martorano

Formazioni ufficiali Cesena-Sassuolo Primavera

CESENA: Galassi, David, Elefante, Lilli, Ferretti (C), Suliani, Carlini, Pieraccini, Spatari, Sette, Ferrara

SASSUOLO: Zacchi, Loeffen, Pieragnolo, Casolari (C), Leone, Kumi, Russo, Romagna, Mandrelli, Loporcaro, Bruno

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

sassuolo correggese primavera

Sassuolo Primavera, mercoledì amichevole contro la Correggese: i dettagli

Il Sassuolo Primavera torna a scaldare i motori in vista della seconda parte di stagione …