martedì , 24 novembre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Cagliari, Di Francesco: “Magnanelli titolare, Iemmello in crescita. Futuro? Sto per decidere…”

Verso Sassuolo-Cagliari, Di Francesco: “Magnanelli titolare, Iemmello in crescita. Futuro? Sto per decidere…”

Penultima conferenza pre-partita di questa stagione per mister Eusebio Di Francesco, che ha come di consueto introdotto alla stampa Sassuolo-Cagliari, gara che avrà luogo domani alle ore 15.00. Dalle sue parole, disponibili su Sassuolo Channel, emergono alcuni punti chiave sulla formazione di domani, ma soprattutto sull’ormai prossima decisone del tecnico circa il suo futuro in neroverde.

Leggi anche > CARNEVALI: “SPERIAMO IN UN FUTURO CON BERARDI E DI FRANCESCO”

“Domani perseguiremo l’obiettivo che ci siamo posti, ovvero chiudere la stagione con più punti possibile. Questo passando sia dal rientro di alcuni giocatori sia dalla crescita dei giovani: domani vogliamo fare nostra la partita. Giocheremo contro una squadra che domanica scorsa ha fatto molto bene e può contare su molti giocatori di qualità nel reparto avanzato e punteremo ai tre punti. La gara di andata prosegue il mister “è stata una delle tante dove abbiamo dominato per lunghi tratti e negli ultimi dieci-venti minuti e poi perso le distanze, è stato un nostro difetto di questa stagione che ha determinato la possibilità di avere anche dieci punti in meno che avremmo meritato in relazione alle prestazioni”.

Mi dispiace aver perso per infortunio Dell’Orco, giocatore in grande crescita che aveva acquisito fisicamente e mentalmente le caratteristiche per fare bene” si rammarica Di Francesco “purtroppo non lo avremo per molto tempo. Rastelli? Un grande amico, sono cresciuto con lui e a dispetto del fatto di essere stato spesso messo in discussione ha dimostrato di essere un ottimo allenatore. Il Cagliari ha a disposizione ottimi giocatori d’attacco, basti pensare a un ex, ovvero Farias, che è crescito tantissimo anche qui e il Sassuolo è stata una delle prime squadre a credere in lui, oggi è un giocatore di ottimo livello. Pensate allo stesso Borriello, da molti considerato un giocatore sulla via del tramonto: ha fatto molti gol ma oltre a questo si muove ancora al servizio della squadra. Unica pecca della stagione del Cagliari è stata forse quella di aver incassato molti gol”.

Leggi anche > VERSO SASSUOLO-CAGLIARI, RASTELLI: “VOGLIAMO I TRE PUNTI CONTRO UN SASSUOLO IN OTTIMA FORMA”

Ecco poi l’annuncio che farà felici i tifosi neroverdi: “Magnanelli domani partirà titolare, per il resto la formazione non è ancora decisa. Si tratta di una scelta sicuramente basata sul piano fisico, ma in generale per quello che lui ha fatto per il Sassuolo merita di giocare questa partita. Ovviamente Francesco non può essere al top della condizione ma d’altra parte non lo metterei in campo se fosse troppo indietro: potebbe faticare ad entrare in partita ma la sua tenuta mentale è superiore a quella dei compagni e sono certo che le sue qualità emergeranno nel corso del match. Biondini è rientrato prima perché si è allenato con maggiore continuità anche se è difficile, al rientro, fare subito grandi prestazioni. Anche Missiroli si è allenato a parte fino a ieri, vedremo tra oggi e domani se potrà essere a disposizione. Ho rischiato contro l’Inter schierando diversi giocatori al rientro da lunghi infortuni, ma è andata bene”.

L’allenatore neroverde dedica anche qualche parola a Pietro Iemmello, autore di una doppietta a San Siro che ha regalato i tre punti alla sua squadra: “Quando accaduto domenica a Milano è motivo di grande orgoglio, non va dimenticato che Iemmello lo scorso anno giocava in Lega Pro. Merito a lui che si è fatto trovare pronto e in questi mesi è cresciuto molto: ora punta la porta mentre prima girava per il fronte d’attacco senza grande efficacia”.

Ieri mi sono incontrato con la Società ammette in conclusione Di Francesco “e abbiamo parlato di programmazione. Mi dovrò naturalmente anche incontrare con Squinzi nel corso della prossima settimana: il Mapei Day di sabato potebbe essere l’occasione giusta. Stiamo decidendo insieme il nostro futuro, tengo a sottolinearlo: non ho firmato alcun accordo con altre squadre, il mio contratto è in vigore e oggi c’è solo il Sassuolo”.

di francesco conferenza stampa

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

inter-sassuolo precedenti

Serie A, le probabili formazioni di Sassuolo-Inter: c’è ottimismo per Caputo

La 9^ giornata di Serie A si aprirà sabato 28 Novembre alle ore 15:00 con …