venerdì , 22 ottobre 2021
Home / Campionato / Verso Sampdoria-Sassuolo, Matri: “Devo fare di più, vogliamo la vittoria”
Alessandro Matri
foto: sassuolocalcio.it

Verso Sampdoria-Sassuolo, Matri: “Devo fare di più, vogliamo la vittoria”

In vista di Sampdoria-Sassuolo, Alessandro Matri dice la sua sul momento neroverde. L’attaccante del Sassuolo è intervenuto oggi e la sua intervista, disponibile su Sassuolo Channel, fa trasparire il desiderio della squadra di tornare al più presto alla vittoria.

Prima di tutto, però, Matri richiama la visita di questa mattina presso il reparto di Neonatologia del Policlinico di Modena: “Siamo reduci da una mattinata importante, siamo andati a visitare un reparto dove sono ricoverati bambini prematuri e riteniamo importante sensibilizzare su questo tema. E’ un problema grave ma poco conosciuto” aggiunge Alessandro, peraltro diventato papà da pochi mesi “e coinvolge un bambino su dieci. Fa sempre piacere dare il proprio sostegno su questi temi”. 

Leggi anche > GIORNATA DEL PREMATURO: DELEGAZIONE DEL SASSUOLO IN VISITA AL POLICLINICO

Venendo al campo, il numero 10 neroverde non nega l’evidenza: “Il Sassuolo è arrabbiato, veniamo da tre sconfitte e vogliamo tornare a vincere, specie in trasferta. Sono state due settimane di lavoro intenso, la pausa è sempre utile anche per aumentare i carichi di lavoro e ritrovare la condizione. Stiamo anche recuperando diversi giocatori e andiamo verso la disponibilità dell’intera rosa ma ora dobbiamo solo pensare a mettere in campo quel che sappiamo fare. Le prossime gare saranno tre trasferte impegnative e non dobbiamo abbassare la guardia. La Sampdoria” prosegue Matri introducendo l’avversario di domenica “è una squadra che sta bene e sta facendo bene, noi stiamo preparando al massimo l’incontro”. 

La punta neroverde si sofferma anche sul suo rendimento, che al momento ha fatto registrare 13 presenze complessive e una sola rete siglata: Mi aspettavo di più da me stesso. Appena arrivato avevo parlato col mister ed era chiaro che dovessi ritrovare la condizione. Ora mi sento discretamente bene e ho voglia di contribuire maggiormente agli obiettivi della squadra. Siamo in molti lì davanti e possiamo anche occupare più ruoli ma naturalmente sta all’allenatore decidere chi schierare. Ora” conclude Matri “la priorità è pensare al campionato, anche vista la classifica. Dopo la gara con la Sampdoria avremo tempo per pensare anche all’Europa League che ci aspetta giovedì”. 

matri

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

probabili formazioni sassuolo venezia

Serie A, le probabili formazioni di Sassuolo-Venezia: Scamacca verso un’altra maglia da titolare

La 9^ giornata di campionato vede il Sassuolo ospitare il Venezia, match in programma sabato 23 ottobre alle …