giovedì , 29 ottobre 2020
Home / Campionato / Focus on Crotone-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Focus on Crotone-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli highlights dell’andata

Domenica 2 marzo c’è la 27^ giornata di Serie A, con i neroverdi che andranno in Calabria per affrontare il Crotone all’Enzo Scida.

Le due squadre squadre sono separate da ben 18 punti. Il Sassuolo, tredicesimo, sta tentando una risalita verso la prima metà della classifica. Il Crotone, invece, naviga in cattive acque ed è penultimo in classifica. I pitagorici hanno perso le ultime cinque partite, e l’ultima loro vittoria risale al 29 gennaio, contro l’Empoli. Nell’ultima di campionato sono caduti in casa sotto i colpi del Cagliari, dopo essere andati in vantaggio per primi con rete di Stoian.

Alla pari tra i giocatori più presenti, ci sono i due difensori Federico Ceccherini e Gian Marco Ferrari (il cui cartellino appartiene al Sassuolo), con 2.250 minuti giocati a testa in 25 presenze. Miglior marcatore è il buon Diego Falcinelli, con 8 reti, anche lui di proprietà del Sassuolo.

Proprio Ceccherini, influenzato, potrebbe non essere della partita, oltre al centrocampista bulgaro Tonev. Per il Sassuolo, invece, oltre ai lungodegenti Magnanelli e Biondini, mancheranno con ogni probabilità gli ancora acciaccatti Lirola e Antei, oltre allo squalificato Pellegrini. Iemmello sembra essere invece tornato in gruppo.

Leggi anche > GAZZOLA: “ARBITRI? GUARDIAMO OLTRE. TRASFERTA IN CALABRIA DURA”

politano crotone sassuolo

In massima serie le due squadre hanno un solo precedente, mentre si sono trovate a contendersi 8 gare in serie B tra il 2009 e il 2013. Positivo il bilancio del Sassuolo, che ha vinto sei incontri su nove, pareggiandone uno e perdendone soltanto due. In Calabria, tuttavia, i neroverdi hanno vinto una sola volta su quattro.

Il Crotone è stato la vittima del primo gol in maglia neroverde di due giocatori del team emiliano. Mimmo Berardi mise a segno la sua prima rete con la maglia della prima squadra sassolese proprio contro i pitagorici,  il 1° settembre 2012, alla seconda giornata del campionato di serie B, nella vittoria per 2-1.  Qualche mese prima la stessa sorte era toccata a Simone Missiroli, che ha firmato la sua prima marcatura in neroverde in Sassuolo-Crotone del 5 maggio 2012. Il Missile ha punito il Crotone anche in un’altra occasione (Crotone-Sassuolo del 25 gennaio 2013) ed è attualmente il giocatore del Sassuolo che più volte ha segnato contro la squadra calabrese – alla quale ha fatto gol anche in una terza occasione, quando vestiva la maglia della Reggina.

All’andata, dopo il vantaggio iniziale dell’ex Falcinelli arrivato dopo solo due minuti, il Sassuolo ribaltò la partita con gli innesti di Sensi e Iemmello, che dall’83’ all’86’ misero a segno una rete a testa. Di seguito possiamo rivedere gli highlights della gara dello scorso 16 ottobre.

Leggi anche > NICOLA E CORDAZ: “CONTRO IL SASSUOLO FAREMO LA PARTITA PER VINCERE, NON MOLLEREMO”

L’allenatore rossoblù è Davide Nicola, che può contare su una lunga carriera da calciatore, nella quale ha indossato maglie prestigiose come quelle di Genoa e Torino. Ha chiuso la carriera nel Lumezzane, prendendo poi in mano le redini della squadra lombarda come coach, in Lega Pro.

Dopo due buone stagioni con la Lumezzane (un sesto e quarto posto), Nicola è passato al Livorno, riportando la squadra amaranto in A nella stagione 2012-13. Esonerato nel corso della stagione successiva in massima serie, è stato richiamato dopo la parentesi Di Carlo, ma senza riuscire a evitare la retrocessione dei toscani. Nella stagione 2014-15 è stato chiamato al Bari per sostituire Denis Mangia, ma la sua esperienza in biancorosso si è conclusa a metà della stagione successiva, quando una serie negativa lo ha condotto all’esonero.

Nicola ha incrociato quattro volte il Sassuolo (e Di Francesco), con un bilancio equilibrato di due vittorie e due sconfitte.

Per quanto riguarda il mister neroverde, Di Francesco ha sfidato il Crotone sette volte dalle panchine di Virtus Lanciano, Pescara, Lecce e Sassuolo. Per lui quattrovittorie e tre sconfitte.

Leggi anche > GIUDICE SPORTIVO: AMMENDA PER BERARDI, PELLEGRINI SALTERA’ CROTONE

foto: Ansa
foto: Ansa
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Maurizio Mariani

Designazioni arbitrali 6^ giornata: Napoli-Sassuolo a Mariani

La Lega Calcio ha appena comunicato sul proprio sito le designazioni arbitrali per la sesta …