martedì , 26 ottobre 2021
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Under 16 Sassuolo / Under 16, Baiocchi dopo Sassuolo-Bologna 1-3: “Dobbiamo accettare gli errori arbitrali”
baiocchi dopo sassuolo bologna under 16

Under 16, Baiocchi dopo Sassuolo-Bologna 1-3: “Dobbiamo accettare gli errori arbitrali”

Oggi pomeriggio, sul sintetico del “Poli” di Chiozza, il Sassuolo Under 16 è incappato nella prima sconfitta stagionale contro il Bologna: il risultato finale è di 3-1 in favore dei rossoblu. A margine della gara, abbiamo raggiunto in esclusiva mister Filippo Baiocchi.

Sulla gara: “Era di certo molto sentita da parte della squadra e devo dire che la reazione dei ragazzi è stata positiva in quanto anche oggi hanno giocato con il giusto atteggiamento per l’intero match. Siamo partiti subito bene per i primi minuti, poi abbiamo subìto il loro vantaggio e qui la voglia di recuperare ha creato troppa frenesia a danno della costruzione e del gioco in mezzo al campo. Poi sono d’accordo che nella seconda parte del primo tempo ci siamo ripresi bene, così come per buona parte del secondo tempo e addirittura dopo il nostro meritato pareggio, sull’onda dell’entusiasmo abbinato ad un loro calo generale, abbiamo cercato la vittoria e la sensazione era che stessimo conducendo noi la partita. Proprio in quei frangenti, purtroppo nei minuti di recupero della partita è arrivata la doccia fredda con quel rigore subìto che ha maturato una sconfitta di certo immeritata”.

Sul post-partita: “Abbiamo radunato la squadra in quanto era affranta, ho voluto dire che sono orgoglioso di loro e fare i complimenti perché a livello d’impegno sono usciti a testa alta giocando alla pari contro gli avversari. D’altra parte nel nostro concetto di mentalità vincente, così come possiamo commettere noi degli sbagli, dobbiamo accettare anche eventuali errori arbitrali e non devono trasformarsi in alibi. Le delusioni così come le grandi soddisfazioni, anche se a livello sportivo, fanno parte del nostro percorso di crescita, sono emozioni che dobbiamo imparare ad accettare e a gestire con il giusto equilibrio”.

Segui CS anche su Instagram!

Sulla sosta del campionato: “Credo sia ininfluente e relativa a livello di recupero mentale ed emozionale, anche perché abbiamo la consapevolezza e la percezione d’essere sulla buona strada e non è di certo un risultato negativo, soprattutto per come è maturato che può minare la nostra autostima, il nostro obiettivo è ritrovarci già da martedì in allenamento e continuare il nostro percorso di crescita con entusiasmo. Le nostre ambizioni sono alte ma vanno vissute con semplicità, umiltà ed equilibrio. Le emozioni durano un attimo, ma la perseveranza e la voglia di migliorare non muoiono mai”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Filippo Baiocchi ed Emmanuel Cascione con Francesco Palmieri

Under 16, Baiocchi dopo Fiorentina-Sassuolo 3-3: “Prestazione superlativa”

Oggi pomeriggio, al “Barco” di Firenze, il Sassuolo Under 16 ha colto il secondo pareggio …