martedì , 26 maggio 2020
Home / Campionato / UEFA: niente playoff, se campionato annullato decide l’attuale classifica

UEFA: niente playoff, se campionato annullato decide l’attuale classifica

Più passano i giorni e più diventa impensabile poter riuscire a portare a termine il campionato di Serie A 2019/2020. Dopo la sospensione delle coppe europee e il rinvio di Euro 2020, siamo tutti in attesa di sapere quale sarà l’epilogo di questa stagione, se ci sarà modo per recuperare le partite o eventualmente capire cosa succederà se il campionato viene sospeso.

Tra le diverse ipotesi messe in campo, si era parlato inizialmente di poter disputare play-off per l’assegnazione dello scudetto e play-out per determinare quali squadre debbano retrocedere, questo nel caso in cui non si riuscisse a concludere il campionato a causa dell’emergenza legata al coronavirus. 

L’idea dei Playoff scudetto piace sia alla Lega sia alle società di calcio, di diverso avviso invece è la UEFA. La priorità del massimo organismo calcistico continentale è quella di riuscire a recuperare le giornate mancanti di campionato in estate, questo grazie anche allo slittamento al prossimo anno di Euro 2020. Tuttavia non è scontato che l’emergenza coronavirus possa tenere il mondo in standby ancora per diverse settimane, calcio compreso, e di conseguenza la cancellazione dei campionati sarebbe l’ipotesi più probabile. 

In caso di cancellazione dei tornei in corso, la proposta della UEFA è quella di assegnare il titolo utilizzando le attuali classifiche, stesso discorso per le retrocessioni e le qualificazioni alle coppe.

Cosa succede se viene annullato il campionato di Serie A

Stando sempre all’ipotesi della UEFA, ovvero, quella di decidere chi vince lo scudetto, chi retrocede e chi accede alla Champions League e all’Europa League basandosi sulla classifica maturata fino a questo momento, la Juventus sarebbe per la nona volta consecutiva Campione d’Italia, portando a 36 il numero dei titoli.

Riguardo le qualificazioni per le coppe europee, per la Champions League oltre alla Juve si qualificherebbero Lazio, Inter e Atalanta, nonostante queste ultime due abbiano disputato una gara in meno, i punti raccolti fino a questo momento garantirebbero ugualmente l’accesso in Champions.

La Roma con i suoi 45 punti avrebbe l’accesso diretto in Europa League, mentre il Napoli, sesto in classifica, andrebbe a giocare i preliminari della prossima EL. 

Riguardo la retrocessione, attualmente in fondo alla classifica di Serie A, e destinate alla retrocessione in Serie B ci sono Brescia (16), SPAL (18) e Lecce (25), anche il Genoa ha 25 punti come il Lecce, ma una differenza reti migliore rispetto ai pugliesi, sarebbe dunque salvo.

Ma questa della Uefa al momento resta soltanto un ipotesi, solo nelle prossime settimane avremo un quadro più chiaro.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Consiglio Federale FIGC: Serie A, B e C ripartiranno. Fine stagione il 31 agosto

Nella giornata di ieri, si è svolto un importante Consiglio Federale in FIGC: si è …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi