domenica , 25 ottobre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Simone Zaza: “A Sassuolo il mio esordio da vero calciatore, sarà sempre nel mio cuore”

Simone Zaza: “A Sassuolo il mio esordio da vero calciatore, sarà sempre nel mio cuore”

Intervistato da Radio Onda Cero, l’ex centravanti neroverde Simone Zaza ha parlato del suo passato a Sassuolo.

Ora a Valencia, l’ex numero 10 si è espresso così sulle sue due stagioni sassolesi: “Il primo anno al Sassuolo non fu un granché, ci salvammo alla fine. Fu migliore la mia seconda stagione”.

Il ricordo più bello è stato quel gol contro il Napoli che è valso il primo punto in serie A della squadra emiliana: “Ho esordito in A con l’Atalanta, ma la prima volta che l’ho fatto da vero calciatore è stato in Napoli-Sassuolo e segnai, in uno stadio meraviglioso come il San Paolo di Napoli”.

Leggi anche > SASSUOLO-FIORENTINA, LA MOVIOLA CONDANNA GAVILLUCCI

I colori neroverdi sempre nel cuore: “Il Sassuolo mi ha dato la prima opportunità di giocare in Serie A. Sarà sempre nel mio cuore. Mi piace parlare di loro, perché è una gran bella società con ottimi calciatori e un grande allenatore. Per me è stata una famiglia”.

E sulla possibilità che l’altra ex, la Juve, arrivi finale di Champions contro il Real Madrid: “La Juve in Italia non ha rivali. Difficile scegliere, spero che segni Morata che è mio fratello, ma da italiano tifo Juve”.

simone-zaza-infortunio

fonte: ondacero.es

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Filip Djuricic Sassuolo 2019

Filip Djuricic dopo Sassuolo-Torino 3-3: “Peccato, oggi volevamo vincere”

Man of the match della “remuntada” neroverde in Sassuolo-Torino 3-3, Filip Djuricic ha commentato ai …