sabato , 24 luglio 2021
Home / Campionato / Serie A, mercoledì c’è Torino-Sassuolo: Belotti c’è, ma gli altri?
Foto LaPresse/Tocco Alessandro 19/02/2021 Cagliari(Italia) Sport Calcio Cagliari Calcio vs Torino Serie A TIM 2020/2021 Stadio "Sardegna Arena" Nella foto: Gleison Bremer esulta dopo il gol del 0-1 Photo LaPresse/Alessandro Tocco February 19, 2021 Cagliari (Italy) Sport Soccer Cagliari Calcio vs Torino League A TIM 2020/2021 "Sardegna Arena" Stadium  In the picture: Gleison Bremer celebrates after scoring goal 0-1

Serie A, mercoledì c’è Torino-Sassuolo: Belotti c’è, ma gli altri?

La 24esima giornata di Serie A si concluderà mercoledì 17 marzo alle ore 15:00 con il match tra Torino Sassuolo, rinviata qualche settimana fa a causa delle molteplici positività nei granata. La stagione del Toro era partita con ben altre aspettative: l’ingaggio di Giampaolo ha dato vita ad un progetto che nel giro di tre mesi si è arenato e il presidente Cairo ha individuato in Davide Nicola l’uomo giusto per condurre in porto la barca granata. Con 20 punti in 25 giornate (i granata devono recuperare anche la gara con la Lazio), frutto di 3 vittorie, 11 pareggi e 11 sconfitte, il Torino occupa il terzultimo posto in classifica, a meno due dal Cagliari quartultimo.

Leggi anche > Le probabili formazioni di Torino-Sassuolo 

Gallo, salvaci tu

Con 36 gol segnati in 25 partite, il Torino è il dodicesimo attacco del campionato. Di questi 36 gol, 11 sono stati segnati da Andrea Belotti, capitano e bomber dei granata. Oltre a lui, il nulla. Fa notizia che il secondo cannoniere della squadra sia Bremer, che di mestiere fa il difensore, con 4 gol all’attivo. Fa notizia perché il Torino i giocatori forti li ha: Zaza, Verdi, Bonazzoli e Sanabria (che è appena arrivato, perciò è svincolato dal discorso). Oltre ad essere il cannoniere della squadra, Belotti è anche il quarto giocatore in Serie A per tiri a partita, ben 3,3. Il Torino non ha nemmeno dei numeri offensivi così negativi: è la decima squadra in Serie A per tiri a partita, ben 11,7, e la decima per tiri in porta a partita, ben 3,8. L’importanza di Belotti si vede anche nel numero di falli subiti a partita: la continua ricerca del proprio capitano come sponda, posiziona il Torino in testa alla classifica per falli subiti a partita, ben 16. I granata, inoltre, sono la squadra che ha segnato più gol di tutti in Serie A su calcio piazzato, ben 12, ma, insieme a Benevento, Lazio, Parma e Verona, sono l’unica squadra a non aver mai segnato un gol in contropiede.

sassuolo-torino 3-3

Sirigu, che succede?

Con 47 gol subiti in 25 partite, il Torino è la quintultima difesa del campionato. Ciò che fa riflettere è che nella stagione 2018/2019 il Torino chiuse con la quinta difesa del campionato, mentre nella stagione 2019/2020 con la quintultima, subendo ben 68 gol. Sicuramente il passaggio dalla difesa a tre a quella a quattro non ha aiutato i difensori granata, che nelle scorse annate subivano davvero poco. In tutto questo, la stagione di Sirigu non è ai livelli di come ci aveva abituato, tant’è che Giampaolo l’ha messo in panchina per qualche partita a discapito di Milinkovic-Savic. Il Torino è la decima squadra per tiri presi a partita, ben 12,6, mentre Sirigu è uno dei portieri che para di meno: solo 2 parate a partita. I granata sono la squadra che in Serie A ha subito più gol su rigore (7) ed sono sia la squadra che subisce meno tiri dal proprio lato sinistro, circa il 14%, sia quella che subisce più tiri dal proprio lato destro, circa il 19%. Il dato peggiore, però, è la percentuale dei tiri subiti da dentro l’area piccola: il 12%, il peggior dato in Serie A. Tra i granata, Bremer è il giocatore che vince più duelli di testa nell’arco dei novanta minuti, circa 2,3.

Leggi anche > Arbitro Torino-Sassuolo: c’è Mariani di Aprilia. Precedenti e squadra arbitrale

Gol e spettacolo

Il bilancio degli ultimi 6 scontri tra le due squadre sorride al Torino: 2 vittorie granata, 3 pareggi e 2 vittorie neroverdi. Il Torino ha segnato più di 2,5 gol nelle ultime 5 partite in casa con il Sassuolo in tutte le competizioni e ha vinto tutte le ultime 4 partite in casa con i neroverdi in tutte le competizioni. Dal canto suo, il Sassuolo ha concesso almeno 2 gol in tutte le ultime 3 partite di Serie A. La partita di mercoledì sarà molto diversa rispetto a quella d’andata: il Torino avrà un atteggiamento più difensivo, tipico delle squadre che devono salvarsi, mentre il Sassuolo deve provare a rimettere in campo l’agonismo e la voglia di vincere vista con il Verona. Gli occhi saranno puntati su Belotti e Caputo, i bomber delle due squadre. Come sempre, attenzione al piede caldo di Berardi e alla voglia di gol dell’ex Sanabria, pupillo e fedelissimo di Nicola.

UNISICITI AL CANALE TELEGRAM! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Diretta Sassuolo FC Sudtirol

DIRETTA Sassuolo-FC Sudtirol: dalle 17:30 il live dal Vipiteno

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-FC Sudtirol, amichevole estiva in programma oggi, sabato 24 luglio, alle …