sabato , 27 febbraio 2021
Home / Campionato / Serie A, domenica c’è Cagliari-Sassuolo: sardi sull’orlo del baratro

Serie A, domenica c’è Cagliari-Sassuolo: sardi sull’orlo del baratro

Il girone di ritorno dei ragazzi di mister De Zerbi comincia dalla Sardegna Arena di Cagliari, match in programma domenica 31 gennaio alle ore 15:00. Visto il tasso tecnico della rosa, il girone d’andata dei ragazzi dell’ex Di Francesco è stato pressoché disastroso: 3 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte condannano i rossoblu al terzultimo posto in classifica a pari punti con il Torino. Nonostante l’elevato numero di sconfitte, il presidente Giulini ha deciso di confermare e dar fiducia a Di Francesco rinnovando il contratto dell’allenatore sino al 2023.

Leggi anche > Focus on Cagliari-Sassuolo: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli highlights dell’andata

JOAO PEDRO DIPENDENTE

I numeri offensivi del Cagliari sono indubbiamente legati a quelli di Joao Pedro. Il trequartista brasiliano ha segnato 10 delle 23 reti dei rossoblu incidendo per il 43% sui gol segnati. Il Cagliari è il tredicesimo attacco del campionato e ciò è dovuto anche alle scarse prestazioni dei propri attaccanti: Simeone, che dovrebbe essere il bomber cagliaritano, ha segnato solo 5 gol. In aggiunta a tutto ciò, il Cagliari è la quarta peggior squadra in Serie A per tiri in porta a partita: solo 3,4. Ciò che sorprende, però, è che i rossoblu sono la quinta squadra per dribbling a partita, ben 10,9. L’artefice di questi numeri è, senza dubbio, Riccardo Sottil, ragazzo di proprietà della Fiorentina in prestito ai sardi che ha una media di 2,9 dribbling tentati a partita di cui 2 giusti e solo 0,9 sbagliati. Ovviamente, non è dai suoi piedi che deve passare la salvezza, ma da quelli di Simeone, Nainggolan e Joao Pedro. Il Cagliari è la squadra che più di tutte attacca sul lato destro: infatti, il 41% degli attacchi della squadra di Di Francesco passa dai piedi di Gabriele Zappa, che con i suoi 3 assist è il migliore dei cagliaritani. Una conseguenza di questo dato è quello della provenienza dei tiri rossoblu: solo l’11% avviene dalla fascia sinistra, peggior dato in Serie A.

sassuolo-cagliari numeri statistiche
foto: sportmediaset.it

TIRO AL BERSAGLIO

Il Cagliari di mister Di Francesco è la squadra che subisce più tiri di tutti in Serie A: 16,8 a partita di cui il 37% proveniente da fuori area, il 54% da dentro l’area di rigore e solo il 9% da dentro l’area piccola. Con 37 gol subiti, i rossoblu sono la terza peggior difesa della Serie A. Nonostante l’innesto estivo di Diego Godin, i rossoblu non sono riusciti a blindare la porta. Il dato che più preoccupa è il numero di parate che Alessio Cragno, estremo difensore degli isolani, compie a partita: con 4,3 parate a partita è il portiere più sollecitato della Serie A. Ciò che più deve far riflettere il tecnico pescarese è la facilità con cui la propria squadra prende gol: sino ad ora il Cagliari ha tenuto solo una volta la porta inviolata, nello 0-0 in casa del Parma. Un dato impietoso per una squadra che sulla carta potrebbe lottare addirittura per l’Europa League ma che si vede invischiata nella lotta salvezza.

Leggi anche > LE PROBABILI FORMAZIONI DI CAGLIARI-SASSUOLO

NELL’INSEGNA DEL PAREGGIO

Le ultime 6 sfide tra Cagliari e Sassuolo sono state caratterizzate da grandissimo equilibrio: 5 pareggi e 1 sola vittoria neroverde. La situazione stagionale degli isolani, però, è pressoché drammatica. I ragazzi di Di Francesco, infatti, hanno perso tutte le ultime 6 partite di campionato, hanno perso dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio in 5 delle ultime 6 partite e non hanno segnato nelle ultime 3 gare. Dal canto suo, però il Sassuolo ha concesso almeno 2 gol in tutte le ultime 4 partite in trasferta e ha perso tutte le ultime 3 partite in trasferta. Il match di domenica è l’occasione giusta per tornare a sperare in un piazzamento europeo.  

UNISCITI AL GRUPPO TELEGRAM!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Martino Cozzi
Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

tabellino sassuolo-torino

Serie A, ufficiale il rinvio del match tra Torino e Sassuolo

Ora è ufficiale. Il match tra Torino e Sassuolo non si giocherà. A comunicarlo è stata …