sabato , 28 novembre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Sassuolo, senti Chibsah: “Non potrei dire di no ad una sua chiamata”
Yussif Raman Chibsah
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo, senti Chibsah: “Non potrei dire di no ad una sua chiamata”

Il Sassuolo lo prelevò da sedicenne nel 2009 dai ghanesi del Bechem United, lo fece crescere per due stagioni e mezzo nelle giovanili per poi cederlo a titolo definitivo alla Juventus, con la quale giocò un anno per la formazione Primavera. Dopodiché, il ritorno in neroverde, via Parma, nell’estate 2012: promozione in Serie A all’ombra del Braglia e due stagioni al Mapei Stadium. Parliamo di Yussif Raman Chibsah, centrocampista ghanese classe 1993 attualmente in forza ai turchi del Gaziantep, la sua prima squadra professionistica fuori dal Bel Paese. Dopo un lungo peregrinare con le maglie di Benevento e Frosinone, con gioie alterne, la scorsa estate ha deciso di firmare un triennale con il Gaziantep, diventandone uno dei pilastri con 26 presenze e 2 gol tra Campionato e Coppa di Turchia.

Yussif Raman Chibsah
Chibsah in Fiorentina-Sassuolo 0-0 (2014, foto: sassuolocalcio.it)

Leggi anche > CALCIOMERCATO SASSUOLO: FERRARI CAMBIA PROCURATORE

Eppure, il richiamo dell’Italia è ancora forte, come rivela GhanaSoccerNet: “Sono felice qui, giocare in Turchia è speciale, ma non potrei resistere ad una chiamata del Sassuolo”. Ciò non vuol dire che stia tramando un addio immediato al Gaziantep, come precisato dallo stesso Chibsah, ma il richiamo della famiglia (moglie e figli vivono ancora in Emilia) è forte. “Amo ancora il Sassuolo per due motivi: è stato il club che mi ha permesso di diventare il giocatore che sono oggi e il mio stile di gioco è compatibile con quello del club”.

Ironia della sorte, mister Roberto De Zerbi e Chibsah hanno un passato in comune: era il 2017, il tecnico bresciano subentrò a Baroni sulla panchina del Benevento regalando a Chibsah nove presenze, di cui 8 da titolare. Già a gennaio 2018, tuttavia, con la cessione in prestito del ghanese al Frosinone, le strade tra i due si separarono.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Gianluca Scamacca Genoa

Prestiti Sassuolo, Sedicesimi Coppa Italia: Scamacca colpisce ancora, in campo Russo

Enrico BRIGNOLA (SPAL): in campo 78′ da titolare in SPAL-Monza 2-0. Viene sostituito tre minuti …