venerdì , 18 settembre 2020
Home / Campionato / Focus on Sassuolo-Napoli: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse ed ex della partita
sassuolo napoli precedenti

Focus on Sassuolo-Napoli: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse ed ex della partita

Domenica 22 dicembre la Serie A ci saluta prima delle vacanze con Sassuolo-Napoli, ultima gara della giornata (e del 2019) che si disputerà alle 20 e 45: ecco precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, ex e tutto quello che c’è da sapere sulla partita.

Leggi anche > OBIANG: “ORA DOBBIAMO TENERE TESTA AL NAPOLI”

Le quote scommesse e la situazione delle due squadre

Partiamo dalla situazione in classifica. Napoli e Sassuolo sono divise da soli due punti. La formazione partenopea è infatti ottava a parimerito con Torino e Milan a quota 21, mentre i neroverdi sono undicesimi insieme a Bologna e Verona a quota 19.

Il Sassuolo viene da un percorso positivo. Nelle ultime quattro gare non ha mai perso e nelle ultime due non ha subito reti. Il Napoli, al contrario, in campionato non vince praticamente da due mesi, dato che l’ultima vittoria risale alla sfida del San Paolo contro l’Hellas Verona, terminata 2-0 in favore degli azzurri. La carenza di risultati ha portato infatti alla sostituzione di Carlo Ancelotti con Gennaro Gattuso, nuovo tecnico della formazione del capoluogo campano.

Visti precedenti, valore delle rose e statistiche, le quote scommesse di questo Sassuolo-Napoli sono ovviamente favorevoli alla formazione azzurra, la cui vittoria è data tra 1.65 e 1.68. Più difficile, secondo i bookmakers, che la spuntino i padroni di casa, che sono quotati tra 4.75 e 5.00. Il pareggio, infine, oscilla tra 4.15 e 4.25.

Leggi anche > DE ZERBI: “CONTRO IL NAPOLI NON DOBBIAMO MOLLARE NIENTE”

duncan napoli

Sassuolo-Napoli: i precedenti dell’incontro

Sassuolo-Napoli conta un totale di 13 precedenti giocati in serie A e in Coppa Italia, con un bilancio di 7 vittorie per gli azzurri, 5 pareggi e una sola vittoria neroverde. Bomber del confronto sono José Callejon e Lorenzo Insigne, entrambi a quattro reti. Inoltre, il Napoli ha sempre segnato almeno un gol ogni volta che ha incontrato la squadra neroverde.

Al Mapei Stadium, però, la statistica è più equilibrata: due vittorie del Napoli, tre sconfitte e una vittoria del Sassuolo. Le ultime tre gare disputate nello stadio di Reggio Emilia sono finite con un pareggio e le ultime due con un 1-1.

L’unica volta che i neroverdi hanno battuto gli azzurri risale al 23 agosto 2015, quando alla prima di campionato la formazione di Di Francesco rispose al temporaneo vantaggio di Hamsik con il pareggio di Floro Flores e il definitivo vantaggio firmato da Nicola Sansone.

Gli ex della partita: Chiriches e De Zerbi

Tra gli ex della partita c’è Vlad Chiriches che, anche se attualmente infortunato, ha disputato a Napoli gli ultimi quattro campionati, collezionando 48 presenze e 4 reti.

Anche mister Roberto De Zerbi ha un passato tra le fila del Napoli (insieme all’ex tecnico neroverde Cristian Bucchi). Da giocatore, ha trascorso due stagioni in maglia azzurra, in serie B e A, collezionando 42 presenze e 4 reti, oltre all’esordio in Coppa Uefa.

Leggi anche > TRAORÉ: “DIFFICILE GIOCARE CONTRO IL NAPOLI, MA DOBBIAMO STARE SERENI”

de zerbi napoli

Sassuolo-Napoli: i precedenti di De Zerbi e Gattuso

Nei precedenti di Roberto De Zerbi e Gennaro Gattuso non ci sono Sassuolo-Napoli ma ben sei gare. Il bilancio è di tre vittorie del tecnico calabrese, due pareggi e una vittoria di De Zerbi.

Tra i due si ricorda soprattutto la discussione nella semifinale di ritorno dei playoff di serie C, Foggia-Pisa del 12 giugno 2016, quando Gattuso fu colpito da una bottiglietta lanciata dai tifosi pugliesi. De Zerbi andò a sincerarsi delle condizioni del collega, che però lo scacciò in malo modo, rifiutandone l’abbraccio. Tra i due nacque così uno scontro, durante il quale vennero separati a fatica ed espulsi dal campo. A Benevento, un paio di stagioni fa, ebbero modo di chiarirsi nonostante qualche punzecchiatura nel pre-partita… Sperando che la storia non si ripeta anche al Mapei Stadium…

De Zerbi, inoltre, non ha mai battuto il Napoli. Nei suoi cinque precedenti conta infatti quattro sconfitte e un pareggio. Al contrario, contro il Sassuolo Gattuso non ha mai perso: per lui due vittorie e un pareggio.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

designazioni arbitro sassuolo

Designazioni arbitrali 1^ giornata: Marinelli per Sassuolo-Cagliari

Il sito della Lega Calcio ha appena comunicato le designazioni arbitrali per la prima giornata …