mercoledì , 28 ottobre 2020
Home / Campionato / I numeri di Sassuolo-Cagliari 1-1: neroverdi arrembanti, sardi attenti in difesa
sassuolo-cagliari numeri statistiche
foto: sportmediaset.it

I numeri di Sassuolo-Cagliari 1-1: neroverdi arrembanti, sardi attenti in difesa

Sassuolo-Cagliari 1-1, prima giornata della serie A 2020/2021, è stata una partita capace di regalarci mille emozioni diverse: ad una più attenta disamina delle statistiche, però, emerge un quadro incoraggiante in vista delle prossime giornate di serie A.

Le statistiche di Sassuolo-Cagliari 1-1

Andiamo con ordine. Il Sassuolo ha giocato una gara nettamente superiore a quella del Cagliari. Cominciando con una partenza sprint, la formazione di De Zerbi ha tenuto palla per 34 minuti e 14 secondi contro i 18 minuti e 2 secondi del Cagliari. Un totale di 65% contro 35%.

Anche sul fronte squisitamente numerico, le cifre dimostrano la superiorità neroverde (per quanto non confermata dal risultato). 30 tiri contro 8. 10 tiri in porta contro 4. 8 occasioni da gol contro 2.

Dall’altro lato, invece, abbiamo assistito ad un Cagliari nettamente più falloso (18 falli contro 9) ma più capace di recuperare palla. I rossoblù hanno infatto posto in essere 47 recuperi contro 25. Le 8 parate di Cragno (contro le 3 di Consigli) fanno da sigillo ad una fase difensiva attenta, forse inedita per il gioco di Di Francesco.

Leggi anche > DE ZERBI: “NON RIMPROVERO NULLA ALLA SQUADRA”

sassuolo-cagliari 1-1 numeri statistiche
foto: sportmediaset.it

Giocatori fondamentali sono Manuel Locatelli da una parte e Nahitan Nandez dall’altra.

Il neo-centrocampista della Nazionale Italiana ha infatti messo in campo la solita prestazione massiccia. 101 passaggi riusciti (88% del totale), 137 palle giocate, 5 tiri e 5 recuperi.

Dall’altro lato, Nandez si è dimostrato fortissimo sui recuperi, facendo da fulcro del gioco rossoblù (47 palle giocate, 18 passaggi riusciti, 5 recuperi).

> SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM <

fonte: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …