martedì , 29 Novembre 2022
raspadori napoli
foto: sassuolocalcio.it

Raspadori dopo Milan-Sassuolo 1-3: “Posso fare l’esterno, ma preferisco stare centrale”

Non è andato in gol nel tris del Sassuolo a San Siro contro il Milan, ma ha ugualmente servito l’assist per il momentaneo 1-1 a Scamacca, disputando una prova più che sufficiente: a fine partita, Giacomo Raspadori ha risposto alle domande di Dazn:

Sulla partita: “C’è grande entusiasmo, siamo davvero contenti. Abbiamo avuto uno spirito di gruppo fantastico, quello che è un po’ mancato nelle ultime partite. E’ stato un demerito nostro, non una sfortuna, i punti sono quelli che dovevano essere ma la vittoria di oggi deve essere un punto di partenza per continuare a macinare con qualità”.

Sul ruolo di esterno: “E’ un ruolo che penso di poter ricoprire e lo faccio volentieri, anche se sicuramente preferirei stare più centrale. Alcune assenze ci hanno portato a cambiare qualcosa e ci voleva un po’ di tempo per assimilare queste modifiche. Penso che anche il nuovo modulo ci abbia aiutato a fare risultato stasera”.

Sull’astinenza da gol: “Un attaccante soffre la mancanza del gol, altrimenti non sarebbe un attaccante. Cerco di procurarmi delle occasioni, essere più defilato mi porta più lontano dalla porta ma non vuol dire che non debba arrivare il gol. Devo fare di più, voglio migliorarmi sempre, è una caratteristica che ho sempre avuto e devo continuare ad averla”. 

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

preparazione sassuolo

Sassuolo, al via la preparazione in vista della ripartenza del campionato

E’ cominciata ieri, con una seduta pomeridiana, la preparazione fisica del Sassuolo in vista della prima …