giovedì , 29 ottobre 2020
Home / Campionato / Post Atalanta-Sassuolo, Di Francesco: “Risposta importante dalla squadra”
Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco (foto: lapresse)

Post Atalanta-Sassuolo, Di Francesco: “Risposta importante dalla squadra”

Il Sassuolo strappa un punto all’Atalanta in quel di Bergamo, conducendo una gara aggressiva e di sostanza. Di questo si compiace Di Francesco in zona mista.

Il mister analizza così il pareggio odierno: “Abbiamo fatto un buon primo tempo, abbiamo avuto le occasioni per chiuderla e poi abbiamo sofferto nella ripresa. La partita è stata gagliarda e determinata, i ragazzi hanno dato tutto, peccato perché con Ragusa potevamo andare sul 2-0. Abbiamo sofferto l’Atalanta dopo il gol del pareggio soprattutto, poi ci siamo messi a cinque dietro e abbiamo portato a casa quello che cercavo: volevo una risposta importante, un risultato. A volte giocando bene non abbiamo ottenuto nulla, oggi giocando meno bene abbiamo preso un punto.”

Il Difra, oggi, dopo l’uscita di Defrel, ha optato per il “falso nueve”, scelta inedita, ma che potrà ripetersi in futuro: “Volevo tirare fuori Caldara per approfittare dei tagli degli attaccanti, con il falso nueve è venuta bene fino a un certo punto, del resto oggi ho fatto giocare dei giovani e ho sperimentato anche questa soluzione in attacco che può essere ripresa in futuro.”

A proposito di giovani, maiuscola la prestazione di Adjapong che ha limitato le sfuriate di Gomez: Sta crescendo bene, è sveglio e volevo metterlo alla prova e lui ha fatto bene. C’è stato qualche errore di inesperienza, ma sono contento della sua prestazione.”

 

 

 

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Gabriele Gandolfi
Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …