lunedì , 12 aprile 2021
Home / Notizie Neroverdi / Paura per l’ex Sassuolo Carrozza, in ospedale dopo uno scontro in Roccella-Gelbison
Alessandro Carrozza e Giacomo Raspadori

Paura per l’ex Sassuolo Carrozza, in ospedale dopo uno scontro in Roccella-Gelbison

Mercoledì scorso, in Roccella-Gelbison 0-1 di Serie D, ci sono stati attimi di apprensione per uno scontro fortuito occorso al 21′ del primo tempo tra Alessandro Carrozza, attaccante classe 2000 con un passato nelle giovanili del Sassuolo, e un difensore della Gelbison Cilento. Carrozza stava rincorrendo un lancio lungo dalla difesa e, nel guardare la palla, non si è accorto dell’arrivo del difensore avversario. L’impatto ha atterrato Alessandro, che è rimasto immobile richiamando i soccorsi di tutti i presenti, sia dei sanitari che dei giocatori di entrambe le squadre. Dopo due interminabili minuti e con un’ambulanza già accorsa sul terreno di gioco, Carrozza si è rialzato in piedi e ha abbandonato claudicante il campo, facendo tirare un sospiro di sollievo a tutti.

Leggi anche > BERARDI E CAPUTO LASCIANO IL RITIRO DELLA NAZIONALE

Nonostante le sue condizioni non destino preoccupazione, Carrozza è stato portato al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, dove è attualmente ricoverato sotto consiglio dei medici che vogliono tenerlo in osservazione. Dal proprio profilo Instagram, Alessandro fa sapere che sta meglio, anche se è ancora intontito. Carrozza è rimasto sotto contratto con il Sassuolo fino ad agosto scorso, quando si è svincolato dalla società neroverde: già da due anni, tuttavia, Alessandro aveva deciso di iniziare la carriera tra i grandi andando in prestito in Serie D, tra Vigor Carpaneto, FC Messina e un’altra breve parentesi alla Vigor prima dello stop per Covid a febbraio 2020.

Con la maglia del Sassuolo, la migliore stagione di Carrozza è stata con l’Under 17 di Tufano quando, in un tridente delle meraviglie insieme a Raspadori ed Aurelio, ha portato i neroverdi tra le migliori otto squadre d’Italia, il miglior risultato di sempre per la nostra categoria Allievi. Una volta svincolato, il cuore lo ha riportato a Roccella, suo paese d’origine, dove è il capocannoniere della squadra con quattro reti. La redazione di Canale Sassuolo augura ad Alessandro una pronta guarigione.

Unisciti al gruppo Telegram di Canale Sassuolo!

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Prestiti Sassuolo

Prestiti Sassuolo, Settimana 28: Scamacca-gol con la Juve, in rete anche Ghion e Frattesi

SERIE A Cristian DELL’ORCO (Spezia): non convocato per Spezia-Crotone 3-2. Edoardo GOLDANIGA (Genoa): rimasto in …