lunedì , 28 settembre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Ranocchia in vantaggio su Acerbi: ma dite davvero?
Antonio Conte
Antonio Conte

Ranocchia in vantaggio su Acerbi: ma dite davvero?

Domani sera la Nazionale italiana scenderà in campo contro la Spagna. Si tratterà di una delle ultime occasioni, per il ct Antonio Conte, per saggiare la condizione dei giocatori che rientrano nel novero dei possibili convocabili per l’Europeo 2016.

L’under-21 di Di Biagio, invece, scenderà in campo già alle ore 19.00, sempre domani, per la prima delle due partite di qualificazione per la massima competizione continentale di categoria: i due incontri vedranno gli azzurrini affrontare Irlanda e Andorra. Berardi e Pellegrini sono stati i due neroverdi chiamati dall’ex mediano di Roma e Inter. Ci sono buone probabilità di vedere in campo entrambi i sassolesi, la cui qualità non è passata inosservata.

Focalizzandoci, però, sulla Nazionale maggiore, l’infortunio di Chiellini e il forfait di Barzagli hanno aperto potenziali prospettive di titolarità per l’unico convocato da Conte tra gli uomini di Di Francesco, ovvero Francesco Acerbi. I difensori centrali rimasti a disposizione sono, infatti, lo stesso Acerbi, Bonucci, Astori, Ranocchia e Rugani, chiamato all’ultimo minuto a sostituire l’acciaccato Barzagli.

conte

Come ha (o avrebbe) più volte detto il commissario tecnico, deve innanzitutto ambire alla nazionale chi è titolare nel proprio club. Molte sarebbero le puntualizzazioni da fare in merito (Sirigu non ci risulta attualmente titolare nel PSG, ma pazienza), ma limitandoci al reparto arretrato le probabili formazioni diffuse dai media vedono come favorita la coppia centrale Bonucci-Ranocchia. 

Ora, non ce ne voglia l’ex capitano interista ora in forza alla Sampdoria, ma la domanda è lecita: a che gioco giochiamo? Acerbi è uno dei centrali più continui, per rendimento e non solo, di questa stagione. La sua convocazione, che auspichiamo fortemente di vedere confermata al momento della diffusione dei 23 chiamati ad affrontare l’Europeo di Francia, è già un ottimo segnale di stima da parte di Conte, ma in almeno una delle due partite dei prossimi giorni sarebbe francamente bizzarro non vedere Ace tra i titolari. Non ci pare che Astori e Ranocchia, pur titolari nei loro attuali club, abbiano messo in campo un rendimento migliore rispetto alla colonna neroverde. Siamo senz’altro di parte, ma ci auguriamo di vedere una coppia di centrali differente al momento dell’annuncio delle formazioni ufficiali.

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Filip Djuricic

Nazionali: Filip Djuricic convocato nuovamente dal CT della Serbia

Ljubisa Tumbakovic, commissario tecnico della Nazionale maggiore della Serbia, ha scelto i 30 giocatori che …