lunedì , 26 ottobre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Lotito indagato per tentata estorsione

Lotito indagato per tentata estorsione

Vi ricordate di Claudio Lotito il presidente della Lazio, colui che pochi mesi fa si era espresso nei confronti delle squadre di provincia, dicendo che non dovrebbero salire in Serie A perché “non valgono un ca**o” (testuali parole)?

Già, quello stesso Lotito che a suo piacimento aveva spostato il derby della capitale per permettere alla sua squadra di recuperare energie, quello onnipresente con la Nazionale Italiana: ecco, è di pochi minuti fa la notizia che Claudio Lotito è indagato per tentata estorsione.

La Digos è entrata nella sede della Federcalcio per una perquisizione, ma starebbe perquisendo anche la casa del numero 1 biancoceleste.

Stando a quanto riportato dal Messaggero, i presunti illeciti riguarderebbero l’erogazione di finanziamenti a società calcistiche. Tutto, ovviamente, è scaturito dalla denuncia di Iodice, che lo scorso febbraio fu convocato in Procura come persona informata sui fatti e consegnò agli inquirenti l’audio dell’ormai tristemente nota telefonata.

claudio_lotito_lazio_1_getty

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Allarme Reggiana: 27 positivi al Covid-19, anche l’allenatore Alvini

La Reggiana Calcio ha comunicato che ci sono 27 positivi al Covid-19 tra i suoi …