giovedì , 28 gennaio 2021
Home / Campionato / Liguori (PianetaGenoa1893.net): «Il 5-1 di Bergamo, un incidente di percorso»
foto: gazzetta.it

Liguori (PianetaGenoa1893.net): «Il 5-1 di Bergamo, un incidente di percorso»

Alla vigilia della sfida Sassuolo-Genoa in programma domani 6 gennaio alle ore 15 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, abbiamo avuto il piacere d’intervistare Marco Liguori, Direttore di PianetaGenoa1893.net, con il collega rossoblù abbiamo fatto il punto della situazione in casa Genoa. Ricordiamo ai nostri lettori che non potranno vedere la partita Sassuolo-Genoa in TV, che canalesassuolo.it trasmetterà la diretta testuale della gara.

Come sta cambiando il Genoa di Ballardini e qual’è il tuo giudizio sull’allenatore?

«Ballardini ha cambiato la squadra impiegando un modulo 3-5-2 inculcando la filosofia tutta italiana del catenaccio e contropiede. Ha trasformato Radovanovic da centrocampista a difensore centrale con discreti risultati: ma soprattutto ha impostato molto il lavoro sull’impostazione del contropiede, che mancava nella precedente gestione Maran. Shomurodov è la “freccia” adatta a innescare questo tipo di gioco, come si è visto contro la Lazio. Inoltre ha recuperato al meglio Destro che ha segnato due gol in due partite. E’ un tecnico che ha una grande sintonia con il Genoa e con la città di Genova: oltre che per le salvezze conseguite, i tifosi lo amano anche per questo».

Ti ha sorpreso il 5-1 di Atalanta-Sassuolo?

«Sì molto, considerato il buon andamento dimostrato finora dalla squadra di De Zerbi. Immagino che sia un incidente di percorso».

Sassuolo-Genoa, ci saranno cambi rispetto alla gara contro la Lazio?

«Sicuramente Ballardini effettuerà qualche cambio. Radovanovic potrebbe essere schierato in difesa dal primo minuto: in mediana potrebbe esserci Lerager al posto di Rovella. In attacco è possibile l’impiego di Shomurodov in coppia ancora con Destro».

Che partita ti aspetti mercoledì a Reggio Emilia?

«Una gara impostata sulla velocità e nell’impostare il gioco da parte del Sassuolo, mentre il Genoa resterà in difesa, ma non in modo passivo: la squadra di Ballardini utilizzerà al meglio l’arma del contropiede».

Calciomercato Genoa: sono previsti arrivi e partenze in questa sessione di mercato?

«Come ha spiegato il direttore sportivo Marroccu, si effettueranno operazioni in uscita per sfoltire una rosa di oltre 30 giocatori. Sono stati risolti i contratti di Lakicevic e di Asoro: Schöne è sulla lista di partenza. Piatek per ora resta un’ipotesi, considerato che, come ha spiegato ancora Marroccu, Scamacca dovrebbe restare in prestito dal Sassuolo fino a giugno. La priorità dovrebbe essere costituita dagli acquisti di un centrale difensivo e di un centrocampista entrambi di qualità».

Marco Liguori – www.pianetagenoa1893.net  

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Maurizio Mariani

Cagliari-Sassuolo, l’arbitro è Mariani: ecco precedenti e squadra arbitrale

Sarà Maurizio Mariani di Aprilia l’arbitro di Cagliari-Sassuolo, sfida valida per la giornata numero 20 …