lunedì , 21 settembre 2020
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Milan: ce l’abbiamo messa tutta
Sassuolo-Milan
foto: repubblica.it

Le pagelle di Sassuolo-Milan: ce l’abbiamo messa tutta

LE PAGELLE DI SASSUOLO-MILAN 0-1

Andrea CONSIGLI 7: due salvataggi miracolosi su Suso e Zapata nella ripresa. Sugli unici due tiri di marca rossonera si fa trovare pronto.

Marcello GAZZOLA 6,5: sovrapposizioni a valanga, da rivedere la precisione ma la sua sola presenza ha permesso di avere un’opzione offensiva in più.

Francesco ACERBI 7-: il solito Ace. Ruba la scena un intervento sul pallone su Deulofeu in contropiede.

Federico PELUSO 6-: viene preso spesso alle spalle dai tagli di Bacca, il ruolo di centrale non gli calza ancora a pennello.

  • Cristian DELL’ORCO 7+: si pensava che la titolarità di Udine fosse estemporanea e che sarebbe tornato presto in panchina. Tiene a bada un osso duro come Suso, in attacco accompagna con costanza e qualità le offensive neroverdi. E, finalmente, anche dalla sinistra arrivano cross pericolosi.  
Sassuolo-Milan
foto: repubblica.it

Lorenzo PELLEGRINI 5+: meno brillante del solito. Si intestardisce cercando troppo spesso la giocata. Salterà Crotone (dal 69′ Alessandro MATRI 6-: un paio di sponde, qualche apertura e una svirgolata nel finale).

Alberto AQUILANI 5+: qualche traccia verticale errata, oltre ad aver causato il rigore di Bacca, ammesso ci sia stato il contatto.

Alfred DUNCAN 6,5: parte a mille, vince tutti i contrasti e su uno di essi si guadagna il rigore fallito da Berardi. Peggio nel finale, dove perde qualche pallone di troppo e commette falli ingenui dove il Milan ha avuto modo di respirare.

  • Domenico BERARDI 5: inizia con il nervoso addosso, poi un paio di intuizioni verticali sembrano rinfrancarlo. Il rigore sbagliato è un dettaglio: bisogna tirare più angolato possibile per fare gol a un portiere alto come Donnarumma. Qualche bel lancio ed un gol sfiorato nella ripresa, ma prevale il nervosismo causato dai numerosi episodi avversi.

Gregoire DEFREL 5+: che sia stato servito poco è fuori dubbio, ma da parte sua c’è meno qualità nelle sponde e in copertura (dall’84’ Federico RICCI SV).

Matteo POLITANO 6,5: tanta corsa su entrambe le fasce, è supportato ottimamente da centrocampisti e terzini (Dell’Orco in particolare). Ha voglia di gol e si vede (dal 78′ Antonino RAGUSA SV).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

sassuolo-cagliari numeri statistiche

I numeri di Sassuolo-Cagliari 1-1: neroverdi arrembanti, sardi attenti in difesa

Sassuolo-Cagliari 1-1, prima giornata della serie A 2020/2021, è stata una partita capace di regalarci …