sabato , 27 novembre 2021
Home / Campionato / FINALE Sassuolo-Milan 0-1

FINALE Sassuolo-Milan 0-1

Sassuolo-Milan termina con una sconfitta di misura per i neroverdi, superati dalla squadra di Montella. Decide il rigore di Carlos Bacca al minuto 22: la battuta del penalty con “doppio tocco” è solo una delle chicche di giornata. Gara fortemente condizionata dall’arbitraggio di Calvarese: nella ripresa neroverdi più propositivi ma non sufficientemente concreti sotto porta.

 

LA DIRETTA TESTUALE DI SASSUOLO-MILAN

FINISCE LA GARA. Sassuolo immeritatamente sconfitto da un Milan di certo non spumeggiante. Pesa molto la direzione di gara di Calvarese, per usare un eufemismo, decisamente non in forma. Neroverdi meglio nel secondo tempo ma che hanno concluso assai poco verso la porta di Donnarumma.

94′ – Matri mette a lato di testa un calcio di punizione da destra.

93′ – Ammonito Duncan per fallo su Ocampos. Oggi fiera di cartellini.

92′ – Acerbi in avanti tenta di servire di testa Matri, nulla di fatto.

90′ – Ultime possibilità per i neroverdi, sono stati concessi 5 minuti di recupero.

87′ – Abate perde palesemente tempo fingendosi in punto di morte. Di Francesco senza freni, il quarto uomo tenta di trattenere il tecnico neroverde accecato dalla rabbia.

86′ – Ultima sostituzione anche per il Milan. Entra Poli per Sosa.

83′ – Terzo e ultimo cambio per i neroverdi, fuori Defrel e dentro Ricci.

82′ – Un’altra parata eccezionale di Consigli su colpo di testa di Zapata!

81′ – Miracolo di Consigli su Suso che da distanza ravvicinata non iptnotizza l’estremo difensore neroverde.

80′ – Ottima sponda di Matri per Ragusa che scatta sulla fascia, Zapata chiude in angolo.

79′ – Bel lancio per Matri, anticipato di testa inuscita da Donnarumma. Il Sassuolo deve capitalizzare al meglio le occasioni che il Milan concederà nell’ultima frazione di gara. I rossoneri appaiono intenzionati ad addormentare la partita.

77′ – Secondo cambio anche per i neroverdi, fuori Politano e dentro Ragusa.

75 – Seconda sostituzione per il Milan, fuori Bacca per Ocampos.

73′ – Il Sassuolo continua a collezionare corner nel tentativo di sbloccare la gara.

72′ -Donnarumma salva su Berardi! Sassuolo all’arrembaggio!

69′ – Cambio per il Sassuolo, con Matri che subentra a Pellegrini. Modulo iper-offensivo per i neroverdi.

68′ – Grande slalom di Dell’Orco che supera due avversari e guadagna un angolo.

67′ – Monumentale chiusura di Acerbi su Deulofeu. Sta per fare il suo ingresso sul terreno di gioco Alessandro Matri. Vedremo se Di Francesco  opterà per il 4-2-4 o per il 4-2-3-1.

65′ – Cambio nel milan. Dentro Pasalic per Kucka. Pellegrini ha tentato una conclusione finita largamente a lato.

62′ – Politano arriva alla conclusione, pallone in angolo. Il Sassuolo cerca senza sosta il pareggio.

56′ – Altro possibile rigore per il Sassuolo per un fallo su Politano. Ammonito anche Pellegrini per un fallo su Deulofeu: il centrocampista era diffidato e salterà la trasferta di Crotone. Il pubblico rumoreggia, la direzione arbitrale è a tratti paradossale.

53′ – Sassuolo in campo con un atteggiamento più propositivo in questa ripresa. Grande chiusura di Dell’Orco su Abate. Nel frattempo si sta scaldando Ragusa, probabile il suo ingresso in campo a breve.

51′ – Bella azione del Sassuolo con sgroppata di Berardi sulla destra, il suo tiro viene ribattuto. Dell’Orco cerca di reinserirsi in area ma viene murato.

49′-  Fallo di mano in area di Vangioni. Calvarese nulla vede.

48′ – Sponda di Defrel per Pellegrini che va alla conclusione. Il tiro del centrocampista non crea problemi a Donnarumma che blocca agevolmente.

46′ – Sassuolo subito avanti, con Gazzola che conquista un calcio d’angolo. Cross di Politano respinto dalla difesa del Milan.

INIZIA LA RIPRESA al Mapei Stadium, non si registrano cambi.

FINE PRIMO TEMPO. Sassuolo sotto nel punteggio, decide per ora un rigore siglato da Bacca. Prima errore dal dischetto ad opera di Berardi. Arbitraggio che ha pesantemente condizionato la partita: Calvarese non ha il polso della situazione e ha commesso caterve di errori. Su tutti, il doppio tocco non visto dal direttore di gara né dall’arbitro di porta, che avrebbe invalidato il penalty insaccato dal numero 70 rossonero. Poca concretezza da parte dei neroverdi, che nel secondo tempo devono obbligatoriamente cambiare marcia.

45′ – Concessi due minuti di recupero.

44′ – Eccellente anticipo di testa su Deloufeu ad opera di Gazzola, autore finora di una prova più che positiva.

41′ – Gol annullato al Milan, aveva insaccato Bacca di testa ma l’attaccante colombiano si trovava in netto fuorigioco.

38′ – Ammonito Bertolacci per fallo su Politano. Sulla seguente azione Pellegrini non riesce a mettere la palla in mezzo.

35′ – Berardi e Politano si scambiano spesso di posizione: ciascuno si fa trovare sulal fascia dell’altro per non dare punti di riferimento agli avversari. Per ora le loro sortite sono state però molto concrete.

31′ – Aquilani recupera un buon pallone sulla trequarti e scambia con Berardi. La pallal torna al centrocampista ex Pescara che però sbaglia il suggerimento per il numero 15, palla in fallo laterale.

29′ – Ammonito anche Sosa per fallo su Duncan. Bacca infortunato, sanitari rossoneri in campo.

27′ – Cross di Gazzola su azione d’angolo, Politano non riesce ad arrivare alla conclusione di testa.

25′ – Atmosfera pesante al Mapei Stadium, ma il Sassuolo non molla. Calvarese però sta davvero mettendo in mostra un arbitraggio discutibile. Ammonito Peluso per un constrasto che non meritava il cartellino.

22′ – Gol del Milan. Bacca la mette dentro su rigore ma pare abbia toccato due volte il pallone. Ammonito Politano per proteste, Di Francesco fuori di sé. L’arbitro di porta evidentemente non si è avvenuto di nulla.

21′ – Rigore concesso al Milan per atterramento di Bertolacci.

18′ – Deulofeu al tiro dopo una triangolazione con Bertolacci, Consigli salva in angolo.

17′ – Deulofeu va a mille all’ora ma Gazzola riesce con mestiere a tenere in possesso il pallone.

15′ – Fallo di mano in area di Bacca, che vanifica un’azione rossonera. I neroverdi devono rimettere in ordine le idee e non farsi sopraffarre dalla scossa del rigore sbagliato.

14′ – Tiro pericoloso di Deulofeu che finisce in angolo.

12′ – Berardi calcia il rigore a lato, alla sinistra di Donnarumma. Brutta esecuzione per Mimmo che rimanda dunque il ritorno al gol.

11′ – RIGORE PER IL SASSUOLO, fallo di Paletta su Duncan.

9′ – Berardi regisce all’episodio del cartellino con grande dinamismo tentando di mettere in mezzo un pallone che non arriva a Politano. Di Francesco si lamenta con i suoi giocatori, invitandoli a maggiore attenzione.

7′ – Berardi ammonito per simulazione da Calvarese. Dalla nostra postazione il fallo sul numero 25 neroverde sembrava netto.

5′ – Milan in forte pressione, Pellegrini giganteggia a centrocampo e rimette ordine.

3′ – Berardi protagonista di un constrasto su Deloufeu sul vertice corto di sinistra dell’area neroverde. Sul susseguente calcio di punizione la palla finisce di poco a lato.

1′ – Milan in avanti con Bacca che cerca di inserirsi in area, Dell’Orco spazza.

VIA ALLA GARA, primo pallone ai neroverdi.

14.59 – Il Sassuolo attaccherà, nel primo tempo, verso la curva neroverde.

14.58 – L’inno della Serie A, firmato Giovanni Allevi, apre all’applauso dello stadio. Ora il lancio della monetina.

14.57 – Squadre che entrano sul terreno di gioco.

14.54 – Sta per iniziare l’ultima partita dell’era Berlusconi per quanto riguarda i rossoneri. Le statistiche dicono che la gara è la numero 1095.

14.49 – Le squadre rientrano negli spogliatoi e al Mapei Stadium risuona l’inno “Neroverdi”.

14.45 – Lo speaker sta annunciando le formazioni ufficiali della gara. I tifosi del Milan fischiano sonoramente il nome di Domenico Berardi. Qualcosa ci dice che i rossoneri hanno brutti ricordi…

14.40 – Il tridente Berardi-Defrel-Politano torna dal primo minuto. Quello che doveva essere il team d’attacco titolare dell’intera stagione oggi farà una delle sue poche apparizioni.

14.29 – La curva neroverde sta lentamente riempiendosi. Come prevedibile sono numerosi i supporter del Milan in ogni settore dello stadio.

14.25 – Risaldamento in corso per le due squadre.

14.05 – Di Francesco conferma dal primo minuto Cristian Dell’Orco dopo la buona prova contro l’Udinese. Ancora panchina per Cannavaro, mentre la coppia dei centrali difensivi sarà composta da Acerbi e Peluso. Titolare anche Grégoire Defrel, eroe della trasferta friulana. Il Milan schiera laterale sinistro Vangioni e mette in campo il tridente Suso-Bacca-Deulofeu.

14.00 – Diramate le formazioni ufficiali della gara.

SASSUOLO: Consigli; Gazzola, Acerbi, Peluso, Dell’Orco; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Berardi, Defrel, Politano.
A disp: Pomini, Pegolo; Cannavaro, Letschert, Adjapong, Missiroli, Sensi, Mazzitelli, Pierini, Ricci, Ragusa, Matri.
All. Eusebio Di Francesco

MILAN: Donnarumma; Abate, Zapata, Paletta, Vangioni; Kucka, Sosa, Bertolacci; Suso, Bacca, Deulofeu.
A disp: Storari, Plizzari; Calabria, Gomez, De Sciglio, Poli, Locatelli, Pasalic, Fernandez, Honda, Ocampos, Lapadula.
All. Vincenzo Montella

sas-milan

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

probabili formazioni milan-sassuolo

Serie A, le probabili formazioni di Milan-Sassuolo: Matheus Henrique scalpita per una maglia da titolare

La 14^ giornata di campionato vede il Sassuolo far visita al Milan, match in programma domenica 28 novembre alle …