giovedì , 24 settembre 2020
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Juventus 1-3: Dybala di un’altra categoria
Sassuolo-Juventus 1-3, Paulo Dybala
foto: repubblica.it

Le pagelle di Sassuolo-Juventus 1-3: Dybala di un’altra categoria

Un buon Sassuolo cade sotto i colpi di una Juventus troppo più forte, trascinata da Paulo Dybala, autore di una tripletta. I neroverdi vanno sotto al quarto d’ora con una magia del numero 10 bianconero, ma tengono bene il campo e vanno in avanscoperta nella metà campo avversaria. La Juve sembra chiudere la contesa già al 49′ con l’ex Palermo, ma due minuti dopo Politano ribadisce in rete da distanza ravvicinata un tiro di Falcinelli sporcato da Rugani e Buffon. E’ il 63′ quando Dybala segna la punizione che sancisce il definitivo 3-1: il Sassuolo cerca una rimonta insperata, senza ottenere risultati.

Sassuolo-Juventus 1-3, Paulo Dybala
foto: repubblica.it

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-JUVENTUS 1-3

Andrea CONSIGLI 5,5: può fare molto di più sul secondo e soprattutto sul terzo gol di Dybala, esente da colpe sullo 0-1.

Timo LETSCHERT 6,5: si fa sfuggire Mandzukic nell’azione dell’1-0, ma si riprende con un secondo tempo superlativo.

Paolo CANNAVARO 6-: quando la batteria di attaccanti juventina arriva al limite dell’area va spesso in difficoltà.

Francesco ACERBI 6+: nessuna colpa particolare per lui, un paio di interventi risolutori nella ripresa. 

Pol LIROLA 6+: non fa mai mancare la spinta sulla destra, mette alla prova Alex Sandro. Dietro viene aiutato da un grande Letschert.

  • Luca MAZZITELLI 5: è troppo lento quando ha la palla tra i piedi, gli avversari riescono sempre a scippargli la sfera. Poco utile alla causa neroverde (dal 58′ Alfred DUNCAN 6-: come con l’Atalanta, non incide molto sulla partita). 

Francesco MAGNANELLI 5,5: tocca molti palloni, ma è spesso costretto a girarli indietro o orizzontalmente. Prevedibile (dal 78′ Alessandro MATRI SV).

  • Stefano SENSI 7: si conferma migliore in campo per la seconda volta consecutiva. E’ una spina nel fianco per il centrocampo juventino, sale sempre per pressare e si fa vedere per impostare. Perde lucidità soltanto nel finale. 

Claud ADJAPONG 6: non si fa dispiacere in fase difensiva, dove tiene bene Lichtsteiner. Lascia a desiderare quando varca la linea di metà campo, dove spesso sbaglia la scelta e difetta di precisione.

Matteo POLITANO 6: non pervenuto nel primo tempo, si riscatta con il gol e con un paio di buone sortite (dal 64′ Antonino RAGUSA 6: bene da seconda punta e, successivamente, da trequartista, cerca di rendersi pericoloso).

Diego FALCINELLI 6-: si arrabbia spesso con i compagni, sia quando deve andare in pressing alto che quando devono servirlo. Manca ancora intesa con il resto della squadra.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

sassuolo-cagliari numeri statistiche

I numeri di Sassuolo-Cagliari 1-1: neroverdi arrembanti, sardi attenti in difesa

Sassuolo-Cagliari 1-1, prima giornata della serie A 2020/2021, è stata una partita capace di regalarci …