martedì , 15 giugno 2021
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Lazio 2-0: record di punti, ma niente Europa
pagelle sassuolo lazio
foto: Diretta.it

Le pagelle di Sassuolo-Lazio 2-0: record di punti, ma niente Europa

Le pagelle di Sassuolo-Lazio 2-0

Andrea CONSIGLI 6: primo tempo inoperoso, nella ripresa fa buona guardia su un mancino di Lulic. Si crogiola sulla scarsa mira degli avversari, Muriqi su tutti.

Jeremy TOLJAN 6: preciso e puntuale sulla fascia, insieme a Berardi contiene bene Lulic prima e Fares poi (dal 74′ Kaan AYHAN 6+: inserito per dare più compattezza alla fascia destra, riesce nell’intento a pieni voti. Si concede anche qualche tocco di fino in zona avanzata.

Vlad CHIRICHES 7+: ottima gara del centrale rumeno, che deve contenere un giocatore dalla stazza molto superiore alla sua come Muriqi. Salva un gol già fatto murando un tiro a botta sicura di Cataldi.

Gian Marco FERRARI 7: grandissima prova difensiva anche del numero 31, che governa la linea a quattro causando un paio di fuorigioco. Rischia sulla spinta in area a Lazzari, che lo aveva superato in velocità.

Giorgos KYRIAKOPOULOS 6: non poteva che essere da distanza siderale il suo primo gol in maglia neroverde, alla cinquantesima presenza assoluta e dopo tantissimi tentativi e legni colpiti. Fa non poca fatica a contenere Lazzari sulla sua fascia di competenza, prima di uscire per due ammonizioni evitabilissime.

Maxime LOPEZ 6-: perde molti palloni sanguinosi in impostazione, nonostante questi non si tramutino in gol subiti per merito della buona prova della linea difensiva. Migliora nella ripresa, dove gioca in maniera più oculata (dal 74′ Mehdi BOURABIA 6: alza la diga negli ultimi venti minuti, proprio quando il gol di Berardi ha tarpato le ali alla riscossa laziale).

Manuel LOCATELLI 6.5: gioca con la sua classica naturalezza, senza strafare. Dopo l’espulsione di Kyriakopoulos sta a lui fare da metronomo, abbassando i ritmi e centellinando ogni possesso.

  • Domenico BERARDI 7+: ci ha lasciato in apprensione l’apparentemente innocuo contrasto con Fares, dopo il quale ha zoppicato per qualche minuto, e anche dopo lo scontro aereo con Strakosha dove atterra male. Si rialza in entrambi i casi, continuando il suo lavoro in entrambe le fasi. La mette in ghiaccio facendo partire, insieme a Locatelli, il contropiede del rigore guadagnato da Caputo, e realizzando il penalty del 2-0.

Filip DJURICIC 5.5: qualche appoggio e un paio di tentativi al tiro nel secondo tempo, prima di lasciare il posto a Traorè. Chiude la stagione senza impressionare particolarmente (dal 57′ Junior TRAORE 6: neanche quattro minuti di libertà che viene subito dirottato sul centrosinistra per far fronte all’inferiorità numerica) .

Jeremie BOGA 5.5: viene imbeccato più con lanci lunghi dalle retrovie che con appoggi rasoterra, guadagna qualche calcio d’angolo ma poco più. E’ il sacrificato in seguito all’espulsione di Kyriakopoulos (dal 62′ ROGERIO 6+: ben più reattivo del collega greco, sbroglia molte situazioni difficili sulla fascia grazie al suo dinamismo).

  • Gregoire DEFREL 5+: tenta qualche combinazione di fino con i trequartisti, con una di queste arriva fino al tiro, alto sopra la traversa (dal 57′ Francesco CAPUTO 6.5: costretto a una gara di pressing sui portatori di palla laziali, guadagna con astuzia il rigore del 2-0 sul lancio di Berardi. Strakosha gli nega la gioia del ritorno al gol.

Roberto DE ZERBI 7: passa subito in vantaggio su calcio da fermo, gestisce il vantaggio ma senza dominare il possesso palla. L’espulsione di Kyriakopoulos complica non poco i piani al tecnico bresciano, che aveva appena inserito Caputo e Traorè: piani ridisegnati in corsa per inserire Rogerio e mettere una toppa sulla sinistra. Berardi toglie le castagne dal fuoco in ripartenza e gli regala un dolce addio alla panchina neroverde.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Diritti tv Serie A

Sky non trasmetterà la serie A (per ora), DAZN respinge l’offerta

Nuovo capitolo nella lotta sui diritti tv per le prossime tre stagioni della Serie A. …