martedì , 27 ottobre 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / Il Sassuolo Primavera battuto 2-1 in casa della capolista Atalanta
Sassuolo Primavera
foto: sassuolocalcio.it

Il Sassuolo Primavera battuto 2-1 in casa della capolista Atalanta

C’è molto rammarico, in casa Sassuolo Primavera, dopo il 2-1 arrivato oggi pomeriggio al “Bortolotti” di Zingonia contro la capolista Atalanta: i ragazzi di mister Turrini vanno vicini al colpaccio, ma vengono puniti da un colpo di testa di Okoli a dieci minuti dal 90′, proprio quando l’Atalanta aveva subito lo scossone dell’espulsione di Finardi nel proprio momento migliore.

Il Sassuolo fa valere il proprio miglior momento di forma fin dai primi minuti di partita andando subito in vantaggio: è Cristian Shiba a segnare sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 13′. Per il duttile difensore albanese, classe 2001, si tratta del primo gol stagionale. Al 17′ è Pellegrini a sfiorare il vantaggio, così come aveva fatto sullo 0-0, mentre per l’Atalanta è Cortinovis a suonare la sveglia. Al 33′, i nerazzurri ristabiliscono la parità con Piccoli: si va all’intervallo sull’1-1.

Il primo quarto d’ora della ripresa è all’insegna della supremazia territoriale bergamasca, il cui possesso palla è però sterile anche grazie alla buona tenuta della cerniera difensiva costituita, così come nel 4-3 con il Genoa di domenica scorsa, da Shiba, Pilati e Piccinini: quest’ultimo sembra accusare un problema al quadricipite, dal quale si riprende scongiurando la sostituzione. La pressione dell’Atalanta aumenta con il passare dei minuti, così come il computo dei cartellini gialli della squadra neroverde, costretti a fermare i portatori di palla avversari al minimo errore in impostazione. Al 75′, arriva l’episodio che potrebbe svoltare la partita in favore del Sassuolo: Manara alleggerisce un lancio lungo all’indirizzo di Pellegrini, che s’invola verso la porta di Ndiaye venendo atterrato da Finardi. Espulsione diretta per il centrocampista orobico, che lascia i suoi in dieci per l’ultimo quarto d’ora. Nonostante questo, l’Atalanta completa la rimonta quattro minuti dopo: calcio d’angolo di Bergonzi e stacco di testa perfetto di Okoli sul quale Russo non può arrivare. La risposta del Sassuolo è affidata ad un tiro alle stelle di Ghion (85′), mentre l’Atalanta rischia di chiuderla al 90′ con Traorè, se non fosse per un super intervento di Russo.

Leggi anche > VERSO SPAL-SASSUOLO: LA GARA VISTA DA LOSPALLINO.COM

Il Sassuolo resta così a 23 punti in classifica: il prossimo impegno sarà contro la seconda forza del campionato, il Cagliari, sabato pomeriggio alle 14.30.

ATALANTA-SASSUOLO 2-1

RETI: 13′ Shiba (S), 33′ Piccoli (A), 34’st Okoli (A)

ATALANTA (4-2-3-1): Ndiaye; Ghislandi, Okoli, Heidenreich, Ruggeri; Gyabuaa, Finardi; Cambiaghi, Cortinovis (27’st Bergonzi), Traorè; Piccoli.

A disposizione: Gelmi, Milani, Guth, Brogni, Da Riva, Signori, Kobacki, Ghisleni, Italeng.

Allenatore: Massimo Brambilla.

SASSUOLO (3-5-2): Russo; Shiba, Pilati, Piccinini; Saccani (43’st Martini), Ghion, Artioli, Ahmetaj (38’st Mattioli), Aurelio; Pellegrini, Oddei (27’st Manara).

A disposizione: Vitale, Midolo, Manarelli, Mehmetaj, Mercati, Ripamonti, Vitiello.

Allenatore: Francesco Turrini.

Arbitro: Sig. Perenzoni di Rovereto.
Assistenti: Sig. Abagnale di Parma e Sig. Regattieri di Finale Emilia.

Ammoniti: 36′ Finardi (A), 1’st Heidenreich (A), 20’st Piccinini (S), 25’st Ahmetaj (S), 29’st Ghion (S), 39’st Gyabuaa (A).
Espulsi: 30’st Finardi (A)

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Empoli Primavera

Primavera, rinviata Milan-Sassuolo! Ecco la data del recupero

Come vi abbiamo raccontato ieri, il settore giovanile del Sassuolo si è completamente fermato: sono …