lunedì , 19 agosto 2019
Home / Campionato / I numeri di Torino-Sassuolo 3-2: quella maglietta sollevata…

I numeri di Torino-Sassuolo 3-2: quella maglietta sollevata…

Si interrompe sul campo di un Torino in piena lotta per l’Europa che conta la striscia positiva di ben 6 giornate di cui è reduce il Sassuolo (la più lunga dell’anno): ben 6 risultati utili consecutivi (2 vittorie e 4 pareggi). Dall’Olimpico Grande Torino matura un risultato, per quanto rocambolesco, che sancisce la vittoria in rimonta dei Granata: un 3-2 che per come si stava mettendo la partita, lascia un po’ di amaro in bocca ai neroverdi, ma risultato che per quanto visto in campo può starci benissimo.

Leggi anche > TORINO-SASSUOLO 3-2: IL CUORE C’E’, MA CROLLA ALLA FINE

Analizziamo ora i numeri di Torino-Sassuolo > Anche le statistiche confermano che un’eventuale vittoria neroverde sarebbe stata oro colato: il Torino ha primeggiato nettamente sul possesso palla con un 63% e sul numero complessivo di tiri (17 di cui 11 nello specchio tra i quali i 3 gol); il Sassuolo, più cinico del solito, ha tentato la conclusione 7 volte centrando la porta in 2 occasioni. Una sola parata effettuata da Sirigu, 6 invece quelle operate da Consigli (migliore in campo) una delle quali decisiva. La dice lunga anche il conto dei corner battuti: la bellezza di 11 per il Toro, uno soltanto ne ha battuto il Sassuolo. Sostanziale equilibrio invece nel conto delle palle perse (Sassuolo e Torino entrambi  a quota 22) e di quelle recuperate (Sassuolo 17, Torino 16). Belotti e Zaza (quest’ultimo grande ex della partita) i più pericolosi per il Torino, Boga per il Sassuolo.

Foto: Sito uff. Sassuolo Calcio (Ferrari alle prese con l’ex Simone Zaza)

Si chiedono in molti se in occasione del gol segnato Mehdi Bourabia, già ammonito in precedenza, non avesse sollevato la maglietta, gesto che gli è costato l’espulsione per somma di ammonizioni (decisione giusta in termini di regolamento, per quanto discutibile), come si sarebbe potuta sviluppare la partita. Sicuramente l’interiorità numerica per più della metà della partita ha inciso anche sul risultato finale. Una circostanza particolare che raramente la si vede soprattutto a questi livelli, una grossa ingenuità da parte del giocatore. Sta di fatto che il Sassuolo trova il gol con il 19° effettivo in rosa, facendo momentaneamente meglio del Borussia Dortmund (fermo a quota 18), un record a livello europeo.

Leggi anche > CONSIGLI DOPO TORINO-SASSUOLO 3-2: “AVEVAMO PREPARATO LA PARTITA PER GIOCARE IN UNDICI

Sassuolo che non si lascia alle spalle la statistica negativa che dice 7 rigori fischiati contro nel solo girone di ritorno… Se non fosse stato per Consigli, che si è conquistato la fama si secondo para-rigori della Serie A dopo Handanovic, probabilmente il Sassuolo avrebbe meno punti in classifica. Fama che incute qualche timore ai tiratori avversari, questa volta è Belotti ad alzare troppo la mira per provare a battere Andrea: la palla termina in curva. Ancora una volta però una frittata nell’area di rigore, questa volta un tocco con il braccio troppo largo di capitan Magnanelli, che in questa stagione ha causato fin qui 2 penalty a sfavore.

Foto: Sito uff. Sassuolo Calcio (L’esultanza dopo il gol dell’1-2 di Lirola)

Curiosità > Mai il Sassuolo ha segnato due gol di tacco in una singola stagione: dopo Di Francesco contro l’Empoli, ora è il turno di Pol Lirola. Berardi assente per attacco influenzale, allora De Zerbi sorprende tutti e disegna uno schieramento tattico inedito con Sensi (autore di una buona prova) in posizione di ala sinistra. Ancora un gol in rovesciata di Belotti ai danni del Sassuolo, anche nella scorsa stagione fu autore di una rete simile. Simone Zaza trova per la prima volta il gol dell’ex contro il Sassuolo che lo lanciò nel calcio dei grandi.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Andrea Manderioli

Andrea Manderioli
La favola del Sassuolo lo ha fatto appassionare al calcio. Possiede un archivio personale di dati statistici da lui raccolti e organizzati sul Sassuolo dell'era Mapei. Blogger e collaboratore presso un giornale locale con la passione di raccontare il mondo neroverde anche attraverso i numeri.

Potrebbe Interessarti

date ufficiali serie a 2019-2020

La Lega pubblica il programma della 1ª e 2ª giornata: gli orari del Sassuolo

La Lega Serie A ha appena ufficializzato il programma delle prime due giornate di campionato: …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi