venerdì , 25 giugno 2021
Home / Campionato / I numeri di Sassuolo-Juventus 1-3: il Sassuolo gioca, ma a vincere è la Juve
Foto: Google.com

I numeri di Sassuolo-Juventus 1-3: il Sassuolo gioca, ma a vincere è la Juve

Si ferma a sei la striscia di risultati utili consecutivi per il Sassuolo. I neroverdi, infatti, cadono in casa contro la Juventus, ma, complice la sconfitta della Roma in casa dell’Inter, hanno ancora tutte le carte in regola per giocarsi fino alla fine l’accesso alla Conference League. I ragazzi di De Zerbi non escono ridimensionati da questa partita, anzi. Il Sassuolo ha fatto la partita, ma è stato poco concreto in fase realizzativa. Il numero di occasioni da gol è pressoché simile, 8 a 7 per i ragazzi di Pirlo, ma i neroverdi hanno centrato la porta solo 3 volte, mentre i bianconeri ben 8.

Leggi anche > Sassuolo-Juventus 1-3: non è la fine, ma l’inizio dell’ultimo tratto di strada

Locatelli domina il centrocampo, ma non basta 

La partita di ieri sera ha visto la Juve adattarsi a quello che è lo stile del Sassuolo. I ragazzi di De Zerbi, infatti, hanno effettuato ben 651 passaggi corretti, contro i 304 della Juve, e questo dimostra che anche contro le big i neroverdi se la possono giocare apertamente. Il fulcro del gioco è stato Locatelli, papabile acquisto della Juve nella prossima sessione di calciomercato, che ha chiuso il suo match con 134 passaggi effettuati (il migliore della partita), di cui 38 effettuati nella trequarti offensiva del Sassuolo (il dato più alto della partita).

Foto: Sassuolocalcio.it

L’atteggiamento della Juve in fase difensiva è stato solido e compatto. Pirlo ha deciso di tenere la propria squadra più bassa. I bianconeri, infatti, hanno avuto un baricentro molto più basso, 42,79 metri, e molto più stretto, 28,1 metri, rispetto a quello del Sassuolo. La grande differenza l’hanno fatta i contropiedi, sfruttati al meglio da Dybala e Cristiano Ronaldo, giunti entrambi a quota 100 gol in maglia bianconera. A testimoniare questa grande attenzione difensiva da parte dei bianconeri c’è il dato dei recuperi: 41 a 29 per i ragazzi di Pirlo. Alex Sandro è stato il migliore della Juve, ben 12 recuperi, mentre Marlon il migliore del Sassuolo, ben 7 recuperi.

Unisciti al canale Telegram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Andrea Costa stadi

Il sottosegretario Costa: “La Serie A partirà il 22 agosto con il 25% di pubblico”

Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, ha parlato della …