lunedì , 21 giugno 2021
Home / Notizie Neroverdi / Generazione S, Veronica Squinzi: “Vogliamo portare la cultura del Sassuolo nelle società minori”
Generazione S, Veronica Squinzi
foto: Twitter Sassuolo

Generazione S, Veronica Squinzi: “Vogliamo portare la cultura del Sassuolo nelle società minori”

E’ terminata pochi minuti fa la conferenza stampa di presentazione del progetto Generazione S, evento a cui Canale Sassuolo ha partecipato via streaming. Veronica Squinzi, proprietaria di Mapei e figlia di Giorgio, ha aperto la conferenza citando proprio le parole del padre:

“Vorrei iniziare con una frase: vogliamo portare la cultura del Sassuolo nelle società minori, che hanno bisogno di essere sostenute; nelle associazioni che sposano i nostri valori. Vogliamo portare progetti educativi concreti e innovativi laddove ci sono mancanze e necessità: il calcio e lo sport sono i veicoli migliori per far diventare uomini migliori domani. Sono parole scelte da mio padre per definire la mission di Generazione S: esprimono i valori che questo progetto porta con sé e promuovono i principi etici ed educativi dello sport tra i giovani, in maniera coerente alla filosofia del nostro club. Il progetto è coordinato dall’US Sassuolo ed è rivolto a tutti i giovani atleti, alle società, alle scuole e alle famiglie: è una grande iniziativa di responsabilità sociale, aperta a tutti, che si è guadagnata subito il supporto della proprietà e a cui io sono legata, personalmente e emozionalmente”.

Segui CS anche su Instagram!

Il Sassuolo è sempre attento alle attività di inclusione sociale, portate avanti da me, mio fratello e tutta la famiglia Mapei. Siamo convinti che il calcio sia uno strumento di promozione di valori come correttezza, responsabilità, uguaglianza tra ragazzi e ragazze e per questo crediamo che sia un veicolo efficace per la loro educazione. Per diventare grandi ci vuole passione: è un claim bellissimo, che sposa la filosofia del Sassuolo ma anche quella di Mapei in una formazione a 360 gradi. Passione, fatica, talento, lavoro di squadra, entusiasmo, grinta e perseveranza nell’affrontare le nuove sfide. La vicinanza di Mapei al mondo dello sport è frutto della volontà di contribuire allo sviluppo sociale del territorio: con questo spirito abbiamo realizzato il Mapei Football Center e andiamo oggi a presentare questo nuovo progetto”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Generazione S

Generazione S: la FYA Riccione e il Progetto Aurora presentano l’affiliazione con il Sassuolo

Il progetto Generazione S, presentato ufficialmente dal Sassuolo il 20 maggio scorso, conta per il …