giovedì , 26 novembre 2020
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Per il dopo-Di Francesco il Sassuolo pensa a Filippo Inzaghi
foto: sky.it

Per il dopo-Di Francesco il Sassuolo pensa a Filippo Inzaghi

Le idee per il dopo Di Francesco si rincorrono furiose. I nomi si escludono e si includono a vicenda, senza esclusioni di colpi, lasciando spazio alle speculazioni più pure in tema di calciomercato. In questi mesi abbiamo parlato di Maran, Nicola e Grosso, con un occhio speciale a quell’ipotesi ormai tramontata che avrebbe portato a Massimo Oddo. Oggi, spuntati i nomi anche di Roberto De Zerbi e Christian Bucchi, c’è una nuova suggestione.

Il nome nuovo per la panchina, nel caso in cui la partenza di Di Francesco venisse ufficializzata, è quello di Filippo Inzaghi. Il campione del mondo 2006 ed ex bomber di Milan, Juventus e Atalanta, infatti, starebbe acquistando quotazioni in seno alla società di Piazza Risorgimento. L’ipotesi già circola da qualche tempo, ma è solo nelle ultime ore che sta acquistando concretezza.

Il suo curriculum parla chiaro. Nell’ultimo anno, SuperPippo è stato seduto sulla panchina del Venezia, in Lega Pro. Con i lagunari ha vinto il campionato e la Coppa Italia di categoria. Due trofei che vanno ad aggiungersi alla vittoria del Torneo di Viareggio ai tempi della Primavera del Milan, nel 2014. Non è nemmeno totalmente a digiuno per quel che riguarda la serie A, basti ricordarsi della stagione 2014-15, trascorsa tra alti e bassi sulla panchina rossonera (per lui un decimo posto in campionato).

Le ipotesi intanto si accumulano e il toto-allenatori, al momento, conta almeno sei nomi più quello dello stesso Di Francesco. L’importante sarà trovare un allenatore che sposi il progetto e continui il lavoro fatto in questi anni. Sperando che non debba trattarsi di una totale rifondazione della squadra.

Leggi anche > SARTORI (TORONEWS.NET): C’E’ VOGLIA DI RISCATTO, DOMENICA POSSIAMO FARE RISULTATO

foto: sky.it
foto: sky.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Stefano Turati

Sassuolo, Stefano Turati ha rinnovato fino al 2025: il comunicato

Stefano Turati ha rinnovato con il Sassuolo fino al 2025: è la stessa società neroverde …