martedì , 27 ottobre 2020
Home / Campionato / Di Francesco dopo Cagliari-Sassuolo: “Terribilmente ingenui, errori inaccettabili”
fonte: repubblica.it

Di Francesco dopo Cagliari-Sassuolo: “Terribilmente ingenui, errori inaccettabili”

Ancora una sconfitta per il Sassuolo, che chiude il 2016 come forse peggio non si poteva. Dopo Cagliari-Sassuolo mister Eusebio Di Francesco arriva ai microfoni di Radio Rai, come prevedibile, assai contrariato: “L’espulsione di Pellegrini ha rotto gli equilibri e cambiato le dinamiche della gara” esordisce l’allenatore pescarese “dato che nella prima fase dell’incontro stavamo facendo meglio degli avversari e se avessimo potuto giocarcela a parità di uomini le cose avrebbero potuto andare in modo diverso. Detto questo siamo stati bravi ad andare in vantaggio poi abbiamo commesso una grandissima ingenuità. Questo può essere causato dei giovani che mettiamo in campo, che pagano profumatamente la loro inesperienza e gli errori che commettono. Sono cose normali, me ne rendo conto, ma fatico ad accettarle“.

Non è la prima volta che ci accade di farci recuperare in questo modocontinua poi nell’esame della gara Di Francesco “e ci facciamo fare gol con troppa facilità. Certamente i giovani che faccio giocare sono importanti ma quello su cui sono giudicato sono i risultati: bisogna essere bravi a saper conciliare le due cose. Rinviare, in occasione del loro quarto gol, una palla centralmente è stato un errore gravissimo, abbiamo sostanzialmente fatto noi l’assist a Farias”.

Una lunga serie di piccole cose sbagliate non ci ha permesso di mantenere il vantaggio. Fortunatamente” conclude il mister guardando già alla ripresa del campionato “qualcuno degli assenti rientrerà a gennaio: da non dimenticare che nella prossima gara avrò anche due squalificati, Pellegrini e Mazzitelli, ed è importante avere delle scelte a disposizione”.

fonte: repubblica.it
fonte: repubblica.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …