domenica , 26 maggio 2019
Home / Coppa Italia / Verso Rapid Wien-Sassuolo: le probabili formazioni

Verso Rapid Wien-Sassuolo: le probabili formazioni

Siamo già vicini al clima della vigilia: Rapid Wien-Sassuolo avrà inizio alle 21.05 di giovedì 20 ottobre. Il terzo impegno del girone F di Europa League riveste un’importanza cruciale per la truppa di Di Francesco, che come le altre tre squadre del raggruppamento ha finora incamerato tre punti, frutto di una vittoria e di una sconfitta.

I neroverdi saranno privi di Berardi e Missiroli, il cui recupero potrebbe finalmente realizzarsi la prossima settimana, nonché di Letschert. Il difensore olandese ha infatti riportato una lussazione alla spalla sinistra e le sue condizioni non gli permetteranno di essere della partita. La squadra partirà domattina da Bologna e alla spedizione si aggiungerà Alfred Duncan, che pur avendo recuperato dalla distorsione alla caviglia rimediata nel match contro il Chievo potrebbe non essere schierato dal primo minuto, rimanendo comunque a disposizione.

Per quanto riguarda il Rapid Wien, mister Buskens non potrà contare sugli acciaccati Shobesberger e Steffen Hoffman, centrocampista omonimo del difensore Maximilian. L’uomo più pericoloso della compagine austriaca pare essere il trequartista Louis Schaub, autore di 5 reti in 11 partite di campionato.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI RAPID WIEN-SASSUOLO

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Pavelic, Schosswendter, Dibon, Schrammel; Schwab, Mocinic; Schaub, Kvilitaia, Traustason; Joelinton. A disposizione: Novota, M. Hoffman, Wober, Grahovac, Murg, Arase, Jelic.

Allenatore: Mike Buskens

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Pellegrini; Politano, Matri, Defrel. A disposizione: Pegolo, Antei, Mazzitelli, Duncan, Ricci, Ragusa.

Allenatore: Eusebio Di Francesco

La formazione titolare schierata da Di Francesco nell’ultimo match di Europa League contro il Genk (fonte: sassuolocalcio.it)
La formazione titolare schierata da Di Francesco nell’ultimo match di Europa League contro il Genk (fonte: sassuolocalcio.it)
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

napoli-sassuolo 2-0

Napoli-Sassuolo 2-0: non era facile, ma i difetti neroverdi son sempre gli stessi

Ok, lo sapevamo, fare risultato contro il Napoli non era facile. Quello che però dà …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi