mercoledì , 20 gennaio 2021
Home / Campionato / Domenico Berardi salta la Juve… ancora. Ma come si permette?
berardi salta la juve
Photo by Marco Luzzani/Getty Images

Domenico Berardi salta la Juve… ancora. Ma come si permette?

La storia la conosciamo e non è affatto nuova: Domenico Berardi salterà la gara contro la Juve di domenica 10 gennaio 2021. Gli “E te pareva!” risuonano da ogni dove. Accuse, dita puntate, risatine e ammiccamenti. Da Napoli a Milano passando per Roma e Firenze. E anche tra alcuni tifosi del Sassuolo la voce si sta spargendo. E l’eco di quella parola che comincia con Scanse finisce con uoloè sempre più forte.

Andiamo con ordine. Il comunicato del club parla chiaro: “Fermo Domenico Berardi per il quale gli accertamenti effettuati hanno evidenziato una lesione distrattiva dei flessori della coscia destra. Il calciatore ha iniziato fin da subito cure e terapie specifiche e sarà monitorato settimanalmente”.

Leggi anche > LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-SASSUOLO

A buona ragione, quindi, Berardi non salterà solo la Juve, ma anche la Spal in Coppa Italia e probabilmente Parma e Lazio. Ma è la Juve che conta. È con la Juve che il Sassuolo si scansa. O forse no.

In molti però si dimenticano che lo Scansuolo, la scorsa stagione, non ha mai perso contro la Juve. Tra andata e ritorno, due pareggi, con tanti saluti a Ronaldo e compagni. Nella serie A 2019-2020 nessuno è riuscito a non perdere contro la Juventus sia all’andata che al ritorno. Soltanto il Sassuolo lo ha fatto. Perché non è chiaro a tutti?

Ma torniamo a Berardi che, secondo molti, si sarebbe fatto male apposta. Che genio! Se Berardi avesse voluto saltare la Juve non gli serviva procurarsi una lesione ai flessori della coscia. Contro il Genoa era diffidato. Gli sarebbe bastato farsi ammonire per saltare la Juve. E invece no, si è infortunato! Ma secondo i geni che commentano dalle loro camerette, si tratta di un metodo per sviare l’attenzione. Almeno secondo quelli che credono di essere sempre stati i coltelli più affilati del cassetto della cucina.

Ma se questo non dovesse bastare, facciamo un po’ di mente locale. Domenico Berardi, ci dicono, contro la Juve non gioca mai. Falso.

Contro la Juve Berardi ha giocato 8 volte su 14. Ha segnato un gol e realizzato un assist. Il bello è che contro il Napoli ha giocato 9 volte su 14. Una volta in più. Idem contro la Lazio. Ma, meglio ancora, contro nessuna squadra è mai stato presente in 14 incontri su 14 (o su 15, per le gare già affrontate in questa prima parte di stagione come Milan o Atalanta).

Ma se vogliamo sfogliare gli annali, e il nostro buon collega Andrea Manderioli ci ha messo a disposizione un archivio prezioso e altamente utile al quale vi invito a dare un’occhiata, Berardi ama saltare le gare contro la SPAL! Non ne ha disputate 3 su 6. E probabilmente salterà anche la prossima, che si giocherà il 14 gennaio per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Tanti lamenti, però, in tutti questi casi non si sono mai sentiti…

Infortunio Berardi
foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

lazio-sassuolo 1-2

Serie A, le probabili formazioni di Lazio-Sassuolo: in dubbio Locatelli e Boga

Il pareggio casalingo nel derby con il Parma ha lasciato l’amaro in bocca ai neroverdi …