mercoledì , 27 ottobre 2021
Home / Campionato / FINALE Sassuolo-Inter 1-2: rimonta nerazzurra, Sassuolo a bocca asciutta
diretta sassuolo inter
foto: Getty

FINALE Sassuolo-Inter 1-2: rimonta nerazzurra, Sassuolo a bocca asciutta

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Inter, gara valida per la 7^ giornata di Serie A in programma oggi, sabato 2 ottobre, alle ore 20.45 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro l’Inter su questa pagina. A seguire, l’ampio post-partita con pagelle, dichiarazioni e commenti. Forza Sasol!

Diretta Sassuolo-Inter

diretta sassuolo inter

1-2

Unisciti al nostro canale Telegram!

22.35 FINISCE QUI! L’Inter porta a casa i tre punti rimontando con Dzeko e Lautaro il rigore di Berardi nel primo tempo. Non è bastata una buona prestazione da parte dei neroverdi, che escono a bocca asciutta dal Mapei Stadium.

90+3′ L’Inter riparte con veemenza e guadagna l’ennesimo calcio d’angolo sulla chiusura di Rogerio, oggi uno dei migliori in campo malgrado la sconfitta.

90+2′ Ci prova Barella col mancino: palla a lato.

90+1′ Traorè regala per due volte palla all’Inter in rimessa laterale: i nerazzurri ringraziano e prendono secondi.

90′ Quattro minuti di recupero per le speranze del Sassuolo.

89′ Punizione di Raspadori completamente fuori misura.

88′ Ultimo cambio per Inzaghi: fuori Martinez, dentro D’Ambrosio.

88′ Riparte Boga con le forze residue: Skriniar lo atterra con una spallata, punizione da buona posizione per il Sassuolo.

87′ Occasione Sassuolo! Uno-due tra Berardi e Scamacca, il numero 25 va al tiro, centrale ma insidioso: Handanovic blocca in due tempi.

86′ Dionisi tenta il tutto per tutto: fuori Frattesi, dentro Scamacca.

86′ Capovolgimento di fronte con Dzeko che sfiora il tris con un destro ad un passo dall’incrocio.

82′ Gol annullato a Dzeko per fuorigioco: il bosniaco aveva insaccato da due passi il passaggio in mezzo di Barella.

80′ Giallo anche per Raspadori, che entra in ritardo su Darmian.

78′ Non ci voleva questo gol dell’Inter, che aveva sì aumentato i giri del motore ma senza schiacciare il Sassuolo nella propria metà campo. Ora i neroverdi proveranno un disperato assalto alla porta di Handanovic.

77′ GOL INTER! Martinez apre il piattone e spiazza Consigli, partita ribaltata al Mapei.

76′ RIGORE INTER! Consigli esce dai pali e atterra Dzeko sul vertice destro dell’area di rigore, Pairetto non ha dubbi e indica il dischetto. Giallo per il portiere neroverde.

75′ Secondo cambio per Dionisi: fuori Djuricic, dentro Traorè.

73′ Ferrari! Scivolata perfetta del capitano sul cross di Darmian diretto a Dzeko, ad un passo dalla doppietta.

70′ Anche Lopez spende un fallo utile su Martinez: ammonito il numero 8 neroverde.

70′ Ammonito Barella per proteste.

69′ Pericolosa l’Inter, che fa partire Dzeko con una rimessa battuta velocemente: i nerazzurri si perdono poi in una fitta rete di passaggi e Djuricic recupera palla.

67′ Transizione in contropiede di Djuricic, che viene atterrato da dietro da Perisic: giallo per il numero 14 nerazzurro. Il Sassuolo può rifiatare.

64′ Cambia anche Dionisi: fuori un buon Defrel, dentro Raspadori.

61′ Inter completamente rivitalizzata dal pareggio: ci prova anche Perisic da distanza siderale, Consigli la controlla uscire sopra la sua testa.

59′ Danno subito i loro frutti, i quattro cambi di Inzaghi: il Sassuolo deve rifare tutto da capo dopo un primo quarto d’ora di secondo tempo dove ha anche sfiorato il raddoppio.

58′ GOL INTER! Dzeko insacca di testa con il primo pallone toccato su cross di Perisic, non impeccabile Ferrari nella chiusura.

57′ Inzaghi opera già quattro cambi: fuori Calhanoglu, Dumfries, Correa e Bastoni, dentro Vidal, Darmian, Dzeko e Dimarco.

56′ Prateria per Barella, che corre per metà campo e guadagna un angolo.

55′ L’Inter sta sbagliando tantissimo in impostazione e il Sassuolo sta vincendo tutte le seconde palle.

54′ Rogerio sta surclassando Dumfries nel duello individuale: altro tiro del terzino brasiliano e altro angolo guadagnato.

53′ CHE OCCASIONE PER IL SASSUOLO! Boga impegna Handanovic con un diagonale teso, sulla ribattuta arriva Djuricic che viene anticipato a due passi dalla porta!

53′ Ci prova Berardi da fuori area: il pallone si impenna sulla pressione di Calhanoglu.

52′ Ancora Boga pericoloso sulla fascia sinistra: l’ivoriano entra in area, finta di corpo ad ingannare Skriniar e cross basso in mezzo. Riesce a liberare la difesa dell’Inter.

49′ Uno-due tra Djuricic e Rogerio che porta in area il brasiliano, tiro sul primo palo deviato fuori area da Handanovic.

49′ L’Inter ha preso subito in mano le redini del secondo tempo: ci sarà da soffrire per il Sassuolo.

46′ Subito Inter pericolosa con un tiro sporco di Perisic: sulla traiettoria c’era anche Martinez, che sembrava però in fuorigioco.

46′ Inizia la ripresa: si riparte con gli stessi 22 che hanno terminato il primo tempo.

21.31 FINE PRIMO TEMPO! Il Sassuolo conduce per 1-0 sull’Inter grazie ad un calcio di rigore trasformato da Berardi. I neroverdi hanno avuto più volte l’occasione per il 2-0, ma anche gli ospiti si sono resi pericolosi, soprattutto con Barella. Da condannare le accuse di morte provenienti dalla curva dell’Inter e rivolte a Defrel per il contatto con Handanovic sul finire di frazione.

45′ Svarione difensivo di De Vrij che regala palla a Defrel, Handanovic esce dai pali e contrasta il francese. Pairetto non ravvisa nulla.

43′ Grande intervento di Chiriches su Correa, arrivato indisturbato fino al limite dell’area: buona partita del centrale rumeno finora.

41′ Il Sassuolo non rinuncia alla costruzione dal basso e alla verticalizzazione per Defrel, nonostante il forte pressing nerazzurro.

40′ Cori contro Berardi provenienti dal settore ospiti.

39′ Occasione Sassuolo! Berardi colpisce al volo con il destro un pallone spiovente: Handanovic si supera e mette in angolo.

38′ Transizione veloce di Defrel che serve Djuricic alla propria sinistra, nonostante la corsa a perdifiato di Muldur e Berardi sulla destra: il serbo guadagna poi un angolo.

37′ Ammonito Inzaghi per proteste: i nerazzurri hanno protestato per un presunto tocco in area su Skriniar, che in presa diretta non è sembrato esserci.

36′ Meglio l’Inter in questo frangente, alla ricerca del pareggio prima dell’intervallo.

35′ Occasione Inter! Dumfries apparecchia per Perisic sul secondo palo, ma il croato viene anticipato in maniera provvidenziale da Defrel. La porta era completamente spalancata, questo salvataggio vale come un gol fatto.

34′ Fallo di Lopez su Correa: l’Inter può usufruire di una punizione dalla trequarti offensiva.

32′ Lautaro viene chiuso dalla morsa di Chiriches e Rogerio: nessun fallo ravvisato da Pairetto, la palla arriva docile docile a Consigli.

31′ Occasione Inter! Barella controlla dal limite sugli sviluppi di un corner: primo tentativo murato, secondo tentativo parato da Consigli, che neutralizza un tiro molto insidioso del centrocampista della Nazionale.

30′ Ottima la prova di Rogerio fino a questo momento.

28′ Occasione Sassuolo! Boga affonda sulla sinistra, poi appoggia a rimorchio per Rogerio e da questi a Lopez: staffilata che termina di poco a lato.

26′ Ferrari si complica la vita e regala una rimessa in zona d’attacco all’Inter, che ha reagito bene allo svantaggio.

23′ Il Sassuolo stava chiudendo l’Inter nella propria area da cinque minuti abbondanti: un guizzo del solito Boga, molto in vista in questo avvio, ci permette di andare dagli 11 metri e realizzare con Berardi.

22′ GOOOOOOOOOOLLLLLLL SASSUOLOOOOOOOOO! DOMENICO BERARDI NON SBAGLIA! Il numero 25 incrocia con il mancino, Handanovic intuisce ma non riesce a parare!

21′ RIGORE SASSUOLO! Boga entra in area, rientra sul destro e viene atterrato da un intervento sconsiderato di Skriniar.

17′ Sta salendo il Sassuolo, che guadagna un altro calcio d’angolo.

16′ Battibecco tra Ferrari e Skriniar per una spinta dello slovacco sul capitano neroverde: nessun provvedimento dell’arbitro, che concede la rimessa dal fondo.

15′ Azione manovrata del Sassuolo, che gira palla da destra a sinistra mandando al tiro Muldur: è una scivolata provvidenziale di Perisic a mettere in angolo.

12′ Dalla bandierina va Calhanoglu, che per poco non trova la testa dell’accorrente Bastoni.

12′ Preme l’Inter dalla fascia destra, con Rogerio che concede un angolo sul cross di Barella.

10′ Punizione di Rogerio a cercare Chiriches sul secondo palo: palla troppo lunga, rimessa dal fondo per Handanovic.

8′ Skriniar rinvia in fallo laterale senza troppi fronzoli un possibile contropiede del Sassuolo. Neroverdi pericolosi nel fraseggio stretto.

7′ Sul corner seguente arriva Chiriches, il cui colpo di testa termina in curva.

7′ Occasione Sassuolo! Rispondono subito i neroverdi sfruttando un errore in impostazione dei nerazzurri: dai e vai ampio tra Defrel e Berardi, con il francese che impegna Handanovic in angolo.

6′ Occasione Inter! Barella riceve dal limite la sponda di Martinez e scarica un mancino di rara potenza: palla a lato di un soffio.

4′ Brozovic cerca e trova Perisic sul secondo palo, ma il croato non riesce ad imprimere potenza al proprio colpo di testa.

3′ Angolo per l’Inter dalla destra, un po’ impreciso il Sassuolo in questo avvio.

2′ Palla sanguinosa persa a metà campo da Frattesi, l’Inter va in porta con Barella ma Consigli esce dai pali e fa sua la sfera.

1′ E’ INIZIATA SASSUOLO-INTER! Il primo possesso sarà in favore del Sassuolo.

20.34 Oggi è il secondo anniversario dalla scomparsa di Giorgio Squinzi: il Sassuolo omaggia il Dottore trasmettendo un video sui due maxischermi del Mapei Stadium. Applausi dagli spalti.

20.30 Le squadre hanno terminato il riscaldamento e stanno rientrando negli spogliatoi.

20.07 In campo anche l’Inter.

20.02 Il Sassuolo inizia in questo istante le operazioni di riscaldamento, accolto dai fischi della tribuna ospiti.

19.57 Inzaghi opta per il consueto 3-5-2: i due terminali offensivi saranno Correa e Lautaro Martinez. A centrocampo spazio a Dumfries e Perisic sugli esterni, con Barella e Calhanoglu a supporto di Brozovic in mezzo.

19.51 Diramate le formazioni ufficiali di Sassuolo-Inter: Dionisi schiera Defrel al centro dell’attacco, proprio come a Bergamo contro l’Atalanta, con il trio Berardi-Djuricic-Boga alle spalle del francese. Confermata in toto la formazione tipo, con Muldur che si conferma titolare sulla destra dopo i problemi accusati da Toljan in settimana.

19.43 Defrel verso una nuova titolarità al centro dell’attacco: a riferirlo è Sky Sport. Dalla panchina sia Raspadori che Scamacca.

19.34 Si sta lentamente riempiendo il Mapei Stadium, oggi vicino al tutto esaurito – al netto della capienza ridotta al 50%. Non ci saranno i ragazzi del gruppo Sic Ex Murice Gemmae, che hanno deciso di restare fuori dall’impianto a causa del caro prezzi dei biglietti.

Tabellino Sassuolo-Inter

SASSUOLO-INTER 1-2

Reti: 22′ rig. Berardi (S), 58′ Dzeko (I), 77′ rig. Martinez (I)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari (C), Rogerio; Frattesi (86′ Scamacca), Lopez; Berardi, Djuricic (75′ Traorè), Boga; Defrel (64′ Raspadori).

A disposizione: Pegolo, Goldaniga, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Harroui, Toljan, Kyriakopoulos, Henrique.

Allenatore: Alessio Dionisi.

INTER (3-5-2): Handanovic (C); Skriniar, De Vrij, Bastoni (57′ Darmian); Dumfries (57′ Dimarco), Barella, Brozovic, Calhanoglu (57′ Vidal), Perisic; Correa (57′ Dzeko), Martinez (88′ D’Ambrosio).

A disposizione: Cordaz, Radu, Gagliardini, Sanchez, Vecino, Kolarov, Ranocchia.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Sig. Pairetto di Nichelino.
Assistenti: Sig. Longo di Paola e Sig. Margani di Latina.
IV Uomo: Sig. Gariglio di Pinerolo.
VAR: Sig. Nasca di Bari e Sig. Peretti di Verona.

Ammoniti: 37′ Inzaghi (I), 67′ Perisic (I), 70′ Barella (I), 70′ Lopez (S), 76′ Consigli (S), 80′ Raspadori (S)
Espulsi

Note

Formazioni ufficiali Sassuolo-Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Defrel.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Martinez.

Segui CS anche su Instagram!

I precedenti di Sassuolo-Inter

Sassuolo-Inter è una gara che si è giocata in 16 precedenti, tutti in serie A. Si contano in totale 7 vittorie per parte, più 2 pareggi. Bomber dell’incontro è Domenico Berardi, con 6 reti rifilate ai nerazzurri.

L’Inter va sempre a segno contro il Sassuolo dalla stagione 2019-2020.

Al Mapei Stadium, la statistica è di 4 vittorie a testa, senza alcun pareggio. Il Sassuolo ha perso le ultime due sfide di casa.

L’ultima volta, il 28 novembre 2020, i nerazzurri allora allenati da Antonio Conte si sono imposti per 0-3 con il gol di Alexis Sanchez, un’autorete di Chiriches e una rete di Roberto Gagliardini. Ecco gli highlights di quella sfida:

Probabili formazioni Sassuolo-Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

A disposizione: Pegolo, Satalino, Kyriakopoulos, Ayhan, Goldaniga, Peluso, Toljan, Magnanelli, Harroui, Matheus Henrique, Traorè, Defrel, Scamacca.

Allenatore: Alessio Dionisi.

Ballottaggi: Rogerio-Kyriakopoulos 60%-40%, Frattesi-Harroui 60%-40%, Raspadori-Scamacca 55%-45%.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Correa.

A disposizione: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Dimarco, Kolarov, Vecino, Gagliardini, Vidal, Sanchez, Satriano, Dzeko.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Ballottaggi: Bastoni-D’Ambrosio 60%-40%, De Vrij-Ranocchia 60%-40%, Darmian-Dumfries 55%-45%, Perisic-Dimarco 55%-45%, Lautaro Martinez-Dzeko 60%-40%.

Sassuolo-Inter in tv

Sassuolo-Inter, live dal Mapei Stadium, sarà trasmessa in co-esclusiva da DAZN e da Sky, ai canali Sky Sport Calcio (202 e 251 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre). La sfida sarà inoltre visibile anche all’interno dei locali pubblici, come bar e pizzerie, su Sky Sport Bar.

L’arbitro di Sassuolo-Inter

Sarà il Sig. Luca Pairetto della sezione AIA di Nichelino l’arbitro di Sassuolo-Inter, gara in programma sabato 2 ottobre alle 20.45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia e valevole per la settima giornata di Serie A. A coadiuvarlo ci saranno il Sig. Salvatore Longo di Paola e il Sig. Damiano Margani di Latina. Il IV uomo sarà il Sig. Matteo Gariglio di Pinerolo. Al VAR ci sarà il Sig. Luigi Nasca di Bari, coadiuvato dal Sig. Giorgio Peretti di Verona.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

diretta juventus sassuolo

DIRETTA Juventus-Sassuolo: le formazioni ufficiali

Benvenuti sulla diretta di Juventus-Sassuolo, gara valida per la 10^ giornata di Serie A in …