domenica , 25 ottobre 2020
Home / Campionato / FINALE Sassuolo-Crotone 4-1: poker neroverde firmato Berardi-Caputo-Locatelli
foto: sassuolocalcio.it

FINALE Sassuolo-Crotone 4-1: poker neroverde firmato Berardi-Caputo-Locatelli

Buonasera tifosi neroverdi e benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Crotone, partita della 3^ giornata di andata del Campionato di Serie A 2020/2021, in programma oggi pomeriggio alle ore 15.00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. CanaleSassuolo.it è presente allo stadio per raccontarvi in questa pagina la diretta LIVE di Sassuolo-Crotone. Seguitela con noi: al termine della gara ci sarà l’ampio post-partita, con pagelle, tabellino e dichiarazioni. Forza Sasol!

Diretta SASSUOLO-CROTONE

diretta sassuolo-crotone

4 – 1

16.56 FINISCE QUI! Poker del Sassuolo ai danni del Crotone: in gol Berardi, Caputo (doppietta) e Locatelli. Di Simy il momentaneo 1-1 pitagorico. Neroverdi a 7 punti e momentaneamente in cima alla Serie A, in attesa delle altre partite della terza giornata.

90+3′ GOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOO! Dormita difensiva del Crotone, che lascia la palla in mezzo all’area di rigore permettendo a Locatelli di concludere a rete: palo-gol per Manuel, che festeggia al meglio la convocazione in Nazionale.

90+1′ Nulla di fatto nella punizione battuta da Traorè e diretta per Ayhan: la palla si perde oltre la linea laterale sul lato opposto.

90′ Sono ben cinque i minuti di recupero.

89′ Il Sassuolo ora ha più spazi in attacco e si vede: i quattro davanti combinano a meraviglia, senza però riuscire ad arrivare al tiro. Nel frattempo, doppio cambio per De Zerbi: fuori Djuricic e Defrel, dentro Traorè e Peluso.

87′ Il Crotone fa valere lo strapotere fisico del proprio centravanti, Simy, per mettere in subbuglio l’area difesa da Consigli. Va dato atto al Crotone di aver messo per buona parte della partita il Sassuolo, a dispetto della differenza di qualità nella rosa.

85′ GOOOOOOOOOOLLLLLLL SASSUOLOOOOOOOOOO! PARTITA CHIUSAA! Errore in impostazione del Crotone, ne approfitta Berardi che si fa venti metri palla al piede prima di servire con un esterno sinistro Caputo: il centravanti neroverde, a tu per tu con Cordaz, non sbaglia e fa doppietta con un delizioso scavetto.

84′ Altro cambio nel Crotone: fuori Pereira, dentro Rispoli.

83′ Djuricic scappa via sulla sinistra e mette dentro per Defrel, ma il guardalinee Peretti ravvisa un fuorigioco proprio del serbo.

79′ Locatelli sale in cattedra: prima sfila la palla dai piedi di Simy, poi si guadagna un fallo in uscita permettendo ai suoi di respirare.

75′ Anche Stroppa vara i primi cambi di giornata: dentro Gomelt e Dragus, fuori Cigarini e Vulic.

74′ Ammonito Kyriakopoulos per un fallo su Messias, che resta a terra.

72′ Forcing del Crotone alleggerito dall’ottimo lavoro spalle alla porta di Caputo.

69′ Sponda di Simy per Reca, che non ci pensa due volte e conclude a rete: la palla è sufficientemente larga da non far impensierire Consigli.

68′ Il Sassuolo reclama un altro calcio di rigore per una trattenuta di Pereira ai danni di Kyriakopoulos. Stavolta il VAR non interviene.

65′ Intervento in ritardo di Cigarini su Locatelli: ammonizione per lui.

63′ Berardi viene servito sulla destra da Defrel, ma perde l’equilibrio al momento della conclusione. Sfuma una buona occasione per il Sassuolo.

61′ Ammonito Simy.

59′ Djuricic va subito in gol con un diagonale mancino, ma è netto il fuorigioco di Caputo in precedenza.

58′ GOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOO! Caputo apre il destro e trova l’angolino basso, Cordaz intuisce ma non può arrivare.

56′ Rigore per il Sassuolo! Dopo il review del VAR, Pezzuto concede il penalty al Sassuolo. Sul dischetto c’è già Ciccio Caputo.

54′ Il Sassuolo reclama un calcio di rigore per un fallo di mano di Pereira sul cross di Kyriakopoulos; l’azione prosegue e si conclude con un tiro a giro di Berardi, ma Pezzuto va a rivedere l’azione al VAR.

53′ De Zerbi apporta subito dei cambi: fuori Muldur e Bourabia, dentro Kyriakopoulos e Obiang.

50′ Sgroppata di Pereira sulla destra, che cerca Simy in mezzo all’area: Ayhan mette in angolo.

49′ Va Simy dal dischetto: Consigli spiazzato, il Crotone trova subito il meritato pareggio.

48′ Calcio di rigore per il Crotone! Bourabia atterra Cigarini in piena area, Pezzuto non ha dubbi e indica il dischetto.

46′ Inizia la ripresa! Si riparte dall’1-0 in favore del Sassuolo.

15.48 FINE PRIMO TEMPO! A metà partita, il Sassuolo è in vantaggio sul Crotone per 1-0 grazie al gol di Domenico Berardi: decisamente meglio gli ospiti, che hanno avuto moltissime occasioni e meriterebbero quantomeno il pareggio.

45+2′ Ancora Crotone! Simy appoggia per Messias all’altezza del dischetto del rigore, il numero 30 calabrese colpisce di prima senza riuscire ad angolare.

45+1′ Tiro al volo di Cigarini, che riceve una respinta corta di Muldur: palla alla destra della porta di Consigli.

45′ Saranno due i minuti di recupero di questo primo tempo.

43′ Un po’ fuori dal gioco, in questo primo tempo, Filip Djuricic, che ci ha abituati molto bene nell’ultimo anno e a cui viene chiesto di incidere anche da mister De Zerbi.

40′ Pericolosissimo il Crotone: Pedro Pereira, innescato sulla fascia di destra, mette un cross basso a rimorchio su cui arriva Vulic in corsa. Il numero 77 pitagorico colpisce di prima, ma Consigli è attento e blocca a terra.

37′ Lancio in profondità di Muldur all’indirizzo di Caputo, che parte decentrato sulla sinistra e guadagna un angolo.

35′ Sfortunatissima l’esperienza di Chiriches con la maglia del Sassuolo: sono tantissime le partite saltate per infortunio e, molto probabilmente, in vista c’è un altro periodo di stop. Di converso, il turco Ayhan ha l’opportunità di farsi vedere per più di un tempo.

34′ Rimane a terra Vlad Chiriches: sembra necessario il cambio, già pronto Ayhan a bordo campo.

32′ Importante intervento difensivo di Defrel, che fa ripartire i suoi.

30′ Proteste del Sassuolo per un mancato calcio di rigore: Defrel viene trattenuto in area da un difensore del Crotone sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Berardi. Né Pezzuto, né il VAR ravvisano alcunché.

28′ Sassuolo vicino al raddoppio! Defrel difende bene un pallone e lancia Berardi nello spazio: da questi la palla viaggia verso destra mediante Djuricic e Caputo, ma la conclusione finale, imprecisa, è ad opera di Jeremy Toljan.

25′ Traversa di Cigarini! Il centrocampista colpisce il montante sul calcio di punizione seguente. Pochi secondi dopo, Ferrari è costretto ad un intervento da veterano per impedire la conclusione a Messias. Il Sassuolo soffre.

24′ Chiriches viene preso alle spalle da un filtrante di Simy per Reca: il centrale rumeno non può far altro che stendere l’avversario al limite dell’area. Giallo per il Conte Vlad.

22′ Sull’angolo seguente, Golemic manda di poco fuori con un colpo di testa.

21′ Bel filtrante di Messias per Simy, che viene chiuso in angolo dalla diagonale difensiva di Muldur.

20′ Gol sbagliato, gol subito: a beneficiarne, stavolta, è proprio il Sassuolo, apparso meno pimpante del Crotone nei primi venti minuti di gioco.

19′ GOOOOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOOOO! Nel momento più difficile! Sventagliata di Locatelli per Berardi, che non controlla perfettamente il pallone; Defrel è veloce ad apparecchiargli il pallone sul mancino e permettergli di battere Cordaz sul primo palo.

18′ Messias apre il mancino: nessun problema per Consigli, che blocca in due tempi.

17′ Punizione dai 30 metri per il Crotone: sulla sfera ci sono Cigarini e Messias.

14′ Non sono molti i tifosi seduti nella Tribuna Est, aperta per l’occasione dalla società agli abbonati 2019/20: ci sono molti sedili liberi tra quelli bollati con il marchio “seduta consentita”. Ben più affollata, invece, la tribuna centrale.

11′ Sassuolo molto disattento in questi primi minuti di gioco: sul calcio d’angolo seguente, soltanto un intervento provvidenziale di Consigli ha sbrogliato una situazione molto complicata per la difesa neroverde.

10′ Buona uscita palla al piede del Crotone, che trova campo sulla fascia sinistra d’attacco: la sgroppata di Vulic viene chiusa in angolo da Berardi.

7′ Ottima copertura difensiva di Bourabia, che arpiona un pallone complicato sulla pressione di Messias e fa ripartire i suoi.

5′ Grande rischio per il Sassuolo: un controllo errato di Chiriches in piena area di rigore apre la strada a Simy, che serve la sfera a rimorchio per l’accorrente Messias. La sua carica su Ferrari, tuttavia, viene punita dall’arbitro con una punizione in favore del Sassuolo.

2′ Resta a terra Luca Cigarini, che ha avuto la peggio dopo il contrasto di un minuto fa con Defrel: sanitari calabresi in campo.

1′ Subito un intervento duro di Cigarini ai danni di Defrel, che era andato via al centrocampista ospite con un pregevole colpo di tacco.

1′ E’ INIZIATA SASSUOLO-CROTONE! I neroverdi attaccheranno da destra verso sinistra rispetto alla tribuna centrale del Mapei Stadium.

14.50 Squadre rientrate negli spogliatoi: a breve l’ingresso ufficiale sul terreno di gioco e il sorteggio palla o campo.

14.41 A Reggio Emilia è una giornata soleggiata, con qualche nuvola innocua all’orizzonte.

14.20 C’è un ex nell’undici titolare del Crotone: si tratta di Luca Marrone, centrocampista passato dal Sassuolo nella stagione 2013/14.

14.11 Le squadre devono ancora iniziare il riscaldamento: sul manto erboso del Mapei Stadium sono già pronti i palloni e i cinesini.

14.02 Ecco le formazioni ufficiali: De Zerbi conferma Defrel sulla trequarti e mette Muldur e Toljan sulle fasce difensive. Chance per Bourabia in mezzo al campo.

14.00 Siamo dentro al Mapei Stadium, in attesa delle formazioni ufficiali.

Le formazioni ufficiali di Sassuolo-Crotone

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Toljan; Bourabia, Locatelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo.

A disposizione: Pegolo, Turati, Ayhan, Kyriakopoulos, Peluso, Ghion, Obiang, Traorè, Haraslin, Raspadori, Ricci.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pereira, Molina, Cigarini, Vulic, Reca; Simy, Messias.

A disposizione: D’Alterio, Festa, Mazzotta, Pereira, Rispoli, Spolli, Crociata, Gomelt, Mustacchio, Petriccione, Zanellato, Borello.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Crotone

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo.

A disposizione: Pegolo, Turati, Ayhan, Muldur, Peluso, Bourabia, Ghion, Traorè, Defrel, Raspadori, Ricci.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

Ballottaggi: Toljan-Muldur 55%-45%, Chiriches-Ayhan 70%-30%, Haraslin-Traorè-Defrel 40%-30%-30% (per una maglia).

Indisponibili: Boga, Magnanelli, Rogerio, Romagna (infortunati), Marlon (in via di trasferimento).

 

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Molina, Messias, Cigarini, Zanellato, Reca; Dragus, Simy.

A disposizione: D’Alterio, Festa, Mazzotta, Pereira, Rispoli, Spolli, Crociata, Gomelt, Mustacchio, Vulic, Borello.

Allenatore: Giovanni Stroppa.

Indisponibili: Benali, Crespi, Cuomo, Eduardo Henrique, Gigliotti, Riviere (infortunati).

Sassuolo-Crotone: i precedenti

La sfida Sassuolo-Crotone si è giocata un totale di 12 volte tra lo Scida e l’Emilia. Il bilancio generale è di 7 vittorie neroverdi, 3 dei pitagorici e 2 pareggi.

Nello stadio amico, il Sassuolo ha sempre vinto e sempre segnato 2 reti a partita, subendone in totale soltanto 3.

De Zerbi e Stroppa non si sono mai incontrati prima di questo Sassuolo-Crotone. Lo stesso tecnico pitagorico non ha mai incrociato i neroverdi in carriera.

De Zerbi ha invece sfidato il Crotone due volte, quando era al Palermo e poi al Benevento, con il risultato di una vittoria e una sconfitta. Leggi il Focus-on Sassuolo-Crotone.

L’arbitro di Sassuolo-Crotone

Sarà Ivano Pezzuto della Sezione AIA di Lecce l’arbitro di Sassuolo-Crotone, sfida valida per la terza giornata della Serie A TIM 2020/21 in programma sabato 3 Ottobre alle ore 15.00.

Suoi assistenti sono stati designati Giorgio Peretti di Verona e Alessandro Cipressa di Lecce. Quarto Ufficiale sarà Antonio Rapuano di Rimini. Sono stati designati in qualità di assistenti VAR Michael Fabbri di Ravenna e Luca Mondin di Treviso.

Dove vedere Sassuolo-Crotone in TV

L’anticipo Sassuolo-Crotone sarà trasmesso in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La telecronaca della partita sarà curata da Geri De Rosa, che avrà al suo fianco Giancarlo Marocchi al commento tecnico.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …