sabato , 25 settembre 2021
Home / Campionato / Dionisi post Sassuolo-Sampdoria 0-0: “Bene la prestazione, non so se ritroverò Berardi”
dionisi prima di atalanta sassuolo
Foto: sassuolocalcio.it

Dionisi post Sassuolo-Sampdoria 0-0: “Bene la prestazione, non so se ritroverò Berardi”

Al termine di Sassuolo-Sampdoria, terminata a reti bianche, il tecnico neroverde Alessio Dionisi è intervenuto ai microfoni di Dazn per commentare la seconda giornata di campionato, che ha visto il Sassuolo cogliere il secondo risultato utile consecutivo. 

L’allenatore senese vede il bicchiere mezzo pieno:Sono molto soddisfatto della prestazione e un po’ meno del risultato. Credo meritassimo di più, anche se la Samp ha giocato a sua volta bene. Ci può stare: abbiamo provato in ogni modo a portare a casa la partita concedendo poco o nulla. Ci potevamo aspettare un avversario che pressasse così alto fin dai primi minuti perché questo è l’atteggiamento di una squadra che ha fatto bene con il Milan. Nel secondo tempo siamo riusciti ad uscire di più e creare più occasioni, merito comunque alla Samp perché è stata una bella partita anche se è finita 0-0″.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-SAMPDORIA 0-0: CAPUTO IN GIORNATA NO

“Tornare allo stadio con i tifosi è una bellissima sensazione” prosegue il mister “sono andato a salutarli e ringraziarli prima della gara, ci hanno incitato fino alla fine. Volevamo fare bene oggi, prima partita nel nostro stadio. Non è importate la quantità dei tifosi quanto la loro qualità e su questo credo ci possiamo difendere bene”.

Al momento della sostituzione Ciccio Caputo, oggi in ombra, ha imboccato direttamente il tunnel degli spogliatoi: “Non dirò nulla a Ciccio, lui sa cosa penso di lui. Contro il Verona è stato determinante per farci vincere la partita, devo sempre fare delle scelte per far rendere la squadra e oggi avevo Scamacca e Defrel in buona condizione e ho optato per farli entrare. Nessun demerito per Caputo, abbiamo una rosa di qualità e io devo sfruttare al massimo l’organico che ho a disposizione”.

Inutile cercare di sviare qualche spunto di calciomercato: “Martedì si chiude il mercato e non so dire che ritroverò Berardi, Carnevali e Rossi ne sanno di più, con Domenico ho parlato. Ci ritroveremo mercoledì con un gruppo che sarà importate a prescindere. Mi auguro rimangano tutti ma la società sarà scegliere per il meglio”.

Al termine i colleghi di Dazn richiamano il recente passato di Dionisi: “Sono contento per l’Empoli, che ieri sera ha raccolto una vittoria storica in casa della Juventus. Ho legato con i ragazzi e con l’ambiente e se oggi sono qui è merito della società in cui sono stato lo scorso anno”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

convocati sassuolo salernitana

Convocati Sassuolo-Salernitana: out Romagna e Obiang

Sono 23 i calciatori convocati da mister Dionisi per il match con la Salernitana, in …