sabato , 22 gennaio 2022
Home / Campionato / Dionisi al termine di Milan-Sassuolo 1-3: “Vittoria meritatissima”
dionisi premio briglia d'oro

Dionisi al termine di Milan-Sassuolo 1-3: “Vittoria meritatissima”

Il Sassuolo domina al Meazza, rossoneri battuti in casa per 3-1 (qui il tabellino della gara) grazie ai gol di Berardi e Scamacca e ad un autorete di Kjaer. 

Mister Alessio Dionisi ha commentato ai microfoni di Dazn il risultato raccolto a San Siro. Queste le parole del tecnico neroverde:

Sull’esultanza a fine partita:Nell’ esultanza a fine partita con Remo Morini c’era la gioia per la vittoria e le amarezze precedenti. Ci sono tante persone che ci stanno vicino, di loro non si parla mai perchè stanno dietro alle telecamere, ma sono persone fondamentali che hanno bisogno di gratifiche e ho esultato con loro perchè mi trasmettono tanta fiducia”.

Sulla vittoria: “Quello che mi rende più orgoglioso di questa vittoria è che abbiamo giocato nonostante lo svantaggio, non siamo partiti benissimo, giocavamo a San Siro contro una squadra che voleva vincere e invece abbiamo trovato fiducia. Questa vittoria non significa che abbiamo superato il momento difficile, ma abbiamo ottenuto un risultato importante vincendo meritatamente. Oggi ho visto molte cose positive, ma non dobbiamo dimenticare quelle negative delle scorse partite“.

Sull’alternanza dei risultati: “Viviamo di alti e bassi anche perchè non abbiamo un pubblico numeroso, spesso ci manca la spinta che altre squadre hanno, ma non voglio creare alibi. Le partite si analizzano in base ai risultati, abbiamo vinto contro la Juve e perso immeritatamente contro l’Empoli. Mettiamo molta attenzione in questo tipo di partite e magari commettiamo troppi errori nelle partite meno di cartello. Sono molto soddisfatto delle partite che stiamo facendo, dobbiamo solo trovare maggior equilibrio, questa squadra ha qualità e giocatori bravi. Dobbiamo solo avere la volontà di dimostrarlo in tutte le partite“.

Sui centrocampisti: “Abbiamo avuto delle difficoltà iniziali, sia Henrique che Harroui venivano da un altro calcio e non parlavano italiano. Abbiamo deciso di passare con la difesa a 3 per dare equilibrio alla squadra. Oggi siamo stati bravi, infatti il gol di Berardi è arrivato da un recupero di Enrique.”

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Andy Selva

Mandorlini su Torino-Sassuolo: “Il Toro di oggi ha poche rivali, squadra in grande forma”

Andrea Mandorlini è il doppio ex di Torino e Sassuolo: con i granata, il tecnico …