giovedì , 1 ottobre 2020
Home / Campionato / Diego Falcinelli: il ritorno dell’ariete

Diego Falcinelli: il ritorno dell’ariete

Diego Falcinelli è tornato al gol domenica scorsa contro il Napoli. L’attaccante del Sassuolo chiude così un digiuno che durava sin dallo scorso 28 maggio, ultima giornata di serie A 2016-17. Cinque mesi senza gol: un’eternità per un attaccante. Ma Diego sarà tornato davvero?

Al San Paolo l’ariete umbro è riuscito a far gol alla prima occasione utile, ma non solo. Si è reso utile ai compagni, risalendo e rendendosi sempre parte della manovra. Fa strano vederlo così in maglia neroverde e qualche malizioso ha ipotizzato che sotto avesse nascosto quella del Crotone.

Falcinelli ha messo a segno la sua prima rete della stagione contro l’avversario più difficile di tutti. Lui, che ha segnato tre gol in maglia neroverde, di cui due proprio al Napoli. Una bella speranza che questa edizione del numero 11 non sia limitata e possa farsi seriale.

Perché se c’è una cosa che è mancata fino ad oggi, quella è proprio un bomber. Il Sassuolo ha segnato soltanto sei reti in campionato. Prima della gara del San Paolo, l’unica punta pura ad aver fatto gol era Matri (su rigore). Poi tre gol degli esterni (Due volte Politano e una Berardi, sempre su rigore) e uno di Stefano Sensi.

Un totale sei reti segnate con cinque giocatori diversi. Finora era mancato proprio lui: il centravanti con il gusto del gol. L’eroe della prima salvezza del Crotone. Domenica a Reggio Emilia mancherà ancora Berardi, che ha la fama di punitore del Milan. Gli occhi (e le speranze) saranno tutti puntati su Diego.

Leggi anche > UN GIORNO ALL’IMPROVVISO: SCAMACCA, PIERINI, CASSATA

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Crotone, l’arbitro è Ivano Pezzuto: ecco precedenti e squadra arbitrale

Sarà Ivano Pezzuto della Sezione AIA di Lecce l’arbitro di Sassuolo-Crotone, sfida valida per la …