mercoledì , 23 ottobre 2019
Home / Campionato / Defrel dopo Udinese-Sassuolo: “Bravi a recuperare, credo di aver ripagato la fiducia del mister”
Matteo Politano e Gregoire Defrel
foto: lapresse

Defrel dopo Udinese-Sassuolo: “Bravi a recuperare, credo di aver ripagato la fiducia del mister”

Defrel è stato il protagonista assoluto della gara di Udine, nella quale ha messo a segno la sua seconda doppietta in neroverde. La prima arrivò contro l’Empoli, quasi un anno fa: il 21 febbraio 2016.

Subito dopo la partita, il francese ha parlato della gara ai microfoni del Corriere dello Sport: “Il merito di questa vittoria appartiene a tutta la squadra. Siamo stati bravi a recuperare lo svantaggio iniziale. Senza il contributo del collettivo non ce l’avremmo mai fatta”.

Indubbio però che sia stato il suo ingresso in campo a cambiare le sorti della partita: “Quando sono entrato Di Francesco mi ha caricato, dicendomi di essere cattivo e determinato. Mi è andata davvero bene. Sono felice per me, per la squadra, per il mister. Credo di aver ripagato la sua fiducia. Ora dobbiamo continuare così”.

Leggi anche > UDINESE-SASSUOLO 1-2: IL CUORE NEROVERDE DI DEFREL ROVINA LA FESTA ALL’UDINESE

Matteo Politano e Gregoire Defrel
foto: lapresse
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Inter 3-4: impresa quasi riuscita

Il Sassuolo doveva ripartire e dare un segnale dopo la pesante sconfitta subita contro l’Atalanta …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi