domenica , 4 Dicembre 2022
Alessandro Dal Canto
foto: Robur Siena

Dal Canto su Scamacca e Frattesi: “Si vedeva che sarebbero diventati professionisti”

Ai microfoni di TuttoSport, Alessandro Dal Canto ha parlato di Gianluca Scamacca e Davide Frattesi, due giocatori allenati ai tempi dell’Italia Under 17: “Erano nella categoria Allievi, dei bimbetti, ma già si capiva che sarebbero diventati professionisti: avevano la strada tracciata. Accostamento ai grandi club? Per Gianluca me lo sarei aspettato, anche per via delle sue caratteristiche: era facile prevederne una luminosa carriera. Al contrario, non credevo che Davide sarebbe diventato il giocatore che è oggi: un buon calciatore sì, ma non quello che ha compiuto questi salti pazzeschi nel breve periodo: è stato bravo a credere nelle sue qualità e a perseverare”.

Frattesi paragonato a Barella? Ci può anche stare: è un centrocampista d’inserimento, con una mole di corsa spaventosa: di solito un giocatore di questa quantità non ha la sua stessa propensione al gol. Scamacca come Vieri? Gianluca sa far giocare bene la squadra e nella conclusione ha qualcosa in più degli altri, ma non lo paragonerei a Bobo, anche se può e deve fare quel tipo di carriera. Entrambi sono da Inter, così come lo è Pinamonti. Ai nerazzurri non serve un mio consiglio, ma sia Scamacca che Pinamonti meritano, o meriteranno, dimensioni di quel tipo”.

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

debiti fisco serie a mapei football center

Debiti col fisco in Serie A: Sassuolo non a rischio

Secondo quanto riportato ieri in un discusso articolo de Il Fatto Quotidiano, sono diversi i …